Trama

Un medico è stato pugnalato a morte nel suo studio e molti testimoni sono pronti a identificare la donna che lo ha ucciso. La sospettata però ha una gemella; toccherà a uno psichiatra individuare in una delle due sorelle la malattia mentale che l'ha portata all'omicidio.

Note

Diretto da un maestro del noir come Siodmak, il film si fa forte soprattutto della straordinaria prova di recitazione di Olivia De Havilland nel doppio ruolo e della fotografia di Milton R. Krasner. Avvincente e raffinato, un gioiello di ambiguità e di suspence.

Commenti (4) vedi tutti

  • Olivia De Havilland si sdoppia, ma non è Bette Davis. La meraviglia per questo "mirabolante" effetto speciale avrà forse incantato gli spettatori dell'epoca, ma lascia del tutto indifferenti nel XXI secolo e nemmeno il film regge più di tanto.

    commento di movieman
  • Altissima tensione in questo capolavoro di Siodmak interpretato da una grande Olivia de Havilland. Bellissima anche la fotografia. Voto 7,5

    commento di jeffwine
  • In un anno (IL 1946) ricco di grandi noir, questo di Siodmak e' forse il piu cupo. Merito anche della sua splendida fotografia.

    commento di BobtheHeat
  • Voto 6. Esperimento cinematografico quasi didattico sul tema del doppio, moderno – per l’epoca – nel contenuto, ma piuttosto ingessato nello svolgimento.

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

karugnin di karugnin
9 stelle

Tra gli antesignani del thriller, affrancatosi dal bollo di nipotino di Fritz Lang (del quale, di dieci anni più giovane, segue le orme dai primi passi nel tardo espressionismo tedesco fino alla svolta americana tra mobster e noir) Robert Siodmak mette il suo marchio sul Cinema immortalando una nerissima twin story e contribuendo in un sol colpo alla creazione di genere e sottogenere.… leggi tutto

15 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

michel di michel
4 stelle

OLIVIA DUE HAVILLAND Il commissario ha un problema singolare; conosce l’identità dell’assassina ma non può arrestarla perché non la distingue dalla gemella. Entra in scena uno psicanalista che salva la sorella buona di cui si è innamorato. Si avverte lo sforzo tecnico di sdoppiare la Havilland e la trama è del tutto inverosimile. Siodmak tiene in… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

karugnin di karugnin
9 stelle

Tra gli antesignani del thriller, affrancatosi dal bollo di nipotino di Fritz Lang (del quale, di dieci anni più giovane, segue le orme dai primi passi nel tardo espressionismo tedesco fino alla svolta americana tra mobster e noir) Robert Siodmak mette il suo marchio sul Cinema immortalando una nerissima twin story e contribuendo in un sol colpo alla creazione di genere e sottogenere.…

leggi tutto
2017
2017
2016
2016

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

L'assassinio di un medico fa convergere tutte le testimonianze su una donna (Olivia De Havilland), che però ha una gemella da lei indistinguibile. Al caso si interessa un medico (Lew Ayres) che da anni studia le caratteristiche dei gemelli e che, con un raffinato quanto complesso stratagemma, riuscirà a smascherare la colpevole. Per una volta la psichiatria fa una buona figura al…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2015
2015

Recensione

FactoryGirl di FactoryGirl
7 stelle

Due gemelle identiche. Una delle due è presumibilmente pazza e sospettata di omicidio, e l'altra, che la crede innocente la copre. Sarà uno psicologo da sempre interessato allo studio sui gemelli, ad aiutare il commissario nelle indagini. Buon film di Siodmack, nonostante qualche ingenuità.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2014
2014
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

luca826 di luca826
8 stelle

Thriller-noir psicologico del grande Siodmak, con poco 'sangue' e tanta atmosfera. Il delitto come spesso accade è lo start ma il plot inaspettatamente rivela il possibile colpo di scena finale dopo soli 10 minuti (la presenza di una sorella gemella), spostando l'attenzione non più sul chi/cosa ma sul come/perché. Quindi il solito 'aiutino' della psicanalisi non risolve un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Per i primi 10’ tutto sembra fin troppo facile: due testimoni hanno riconosciuto l’assassina; poi la scoperta che si tratta di due gemelle segna la svolta da giallo a thriller psicologico. Le cose stanno come sembra da subito, quindi il finale non riserva nessuna sorpresa (a dimostrazione che la trama gialla è appunto secondaria); c’è un certo schematismo nella contrapposizione fra il…

leggi tutto
2013
2013

Recensione

Picq di Picq
10 stelle

Insieme a La scala a chiocciola e I gangster il capolavoro di Siodmak. Fotografia superba, stile secco e senza fronzoli, sceneggiatura calibrata ad hoc, attori in parte e una de Havilland magnetica. P.S.ho notato che nella filmografia di questo sito non è nemmeno segnato mentre I gangster compare due volte...

leggi tutto
Recensione
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

wang yu di wang yu
6 stelle

Questo film contiene suspense, tensione, dramma psicologico, storia d'amore e si lascia vedere. Olivia De Havilland in un tour-de-force del tutto convincente in un doppio ruolo tra il bene e il male. Questo thriller psicologico ha anche un interessante sceneggiatura.voto 6,5

leggi tutto
2012
2012

Sguardi allo specchio

silvia25 di silvia25

Secondo recenti teorie  sembra che il film agisca direttamente  sul nostro corpo e sulla nostra mente . Nel 1990 alcuni scienziati hanno scoperto l’esistenza  di neuroni specchio che giustificherebbero i…

leggi tutto
2011
2011
2010
2010
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito