Trama

Durante la guerra civile spagnola una guarnigione franchista si rifugia nell'Alcazar, un'accademia militare. L'assedio da parte delle forze repubblicane dura un paio di mesi e termina soltanto con l'arrivo dei nazionalisti di Franco. A prescindere dalla struttura politica indifendibile, è un film narrativamente non semplice, che suscita particolare interesse nella curiosa commistione di generi diversi (il film di guerra declinato in dramma borghese). Vinse la Coppa Mussolini alla Mostra del cinema di Venezia.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

mm40 di mm40
4 stelle

Nell’estate del 1936 la fortezza dell’Alcazar, a Toledo, viene occupata da militari franchisti, mentre fuori le truppe repubblicane lanciano l’assedio. Dopo un paio di mesi, con l’intervento di una guarnigione alleata, i franchisti riescono ad avere la meglio. Già attivo da quasi tre decenni, Augusto Genina era all’epoca uno dei principali registi… leggi tutto

1 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

sasso67 di sasso67
6 stelle

Facendo la tara sull'ingenuo propagandismo dell'operazione, sul manicheismo dell'esposizione (i falangisti coraggiosi e leali, i "rossi" spietati e traditori), sulla completa mistificazione del senso fatti storici (i rappresentanti del governo spagnolo legittimo, uscito da regolari elezioni, erano i repubblicani, non i traditori seguaci di Franco), sul vieto sentimentalismo del versante amoroso… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2018
2018

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Nell’estate del 1936 la fortezza dell’Alcazar, a Toledo, viene occupata da militari franchisti, mentre fuori le truppe repubblicane lanciano l’assedio. Dopo un paio di mesi, con l’intervento di una guarnigione alleata, i franchisti riescono ad avere la meglio. Già attivo da quasi tre decenni, Augusto Genina era all’epoca uno dei principali registi…

leggi tutto
2014
2014
2010
2010

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Facendo la tara sull'ingenuo propagandismo dell'operazione, sul manicheismo dell'esposizione (i falangisti coraggiosi e leali, i "rossi" spietati e traditori), sulla completa mistificazione del senso fatti storici (i rappresentanti del governo spagnolo legittimo, uscito da regolari elezioni, erano i repubblicani, non i traditori seguaci di Franco), sul vieto sentimentalismo del versante amoroso…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
1940
1940
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito