Espandi menu
cerca
Giovani si diventa

Regia di Noah Baumbach vedi scheda film

Commenti brevi
  • In una NewYork che è soprattutto quella degli interni in cui vivono i borghesi colti - la Manhattan di Woody Allen è indirettamente citata - il regista con ironica malinconia mette in scena i due antitetici e molto credibili personaggi di Josh e di Jame. Più convenzionali, secondo me, i ritratti dei personaggi femminili. Peccato!

    leggi la recensione completa di laulilla
  • Ottimo lavoro cinematografico del regista statunitense Noah Baumbach,attori ispirati.

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Giovani hipster contro hipster meno giovani. Non vince nessuno. Nemmeno il regista e lo sceneggiatore.

    commento di movieman
  • una coppia di quarantenni senza figli trova nuovi stimoli frequentando un'altra coppia di giovani Hipster conosciuti "casualmente". Nasce una grande amicizia che sfocerà poi in uno scontro e nella successiva accettazione delle differenze generazionali.

    commento di ENNAH
  • Tre coppie a confronto, tra mode, manie, finzione e verità.

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Tre coppie a confronto, tra mode, manie, vinzione e verità.

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Tre coppie a confronto, tra mode, manie, vinzione e verità.

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Giovane=ambizioso,rivoluzionario Anziano=conservatore,tradizionalista

    commento di Infinity94