Espandi menu
cerca

Trama

Rampollo di ricchi borghesi, allievo di una scuola esclusiva, Bill è ossessionato da orribili incubi. Lo curano a forza con massicce dosi di psicofarmaci, ma il ragazzo non è un paranoico; soffre di un grave disagio nei confronti dei suoi familiari. Temendo di essere vittima di un gioco perverso, Bill ha paura di tutti e diffida delle persone che lo circondano. Nel tentativo di trovare una spiegazione ai suoi problemi viene aiutato da Milo e David, due suoi carissimi amici. L'originalità non manca a questo psico-thriller-horror che prende di mira il mondo dorato di Beverly Hills e traduce in immagini una spietata metafora politica. Certe esitazioni di regia, soprattutto nella prima parte, sono compensate nella progressione del racconto. Il tutto culmina in una memorabile orgia erotico-cannibalica.

Commenti (13) vedi tutti

  • Un horror insolito e cannibalesco che si conclude con un'orgia antropofagica,non per tutti...ma il regista va a segno con tutto quanto voleva far vedere.Ottimo.

    commento di ezio
  • In questo originale horror, tutto ciò che è bello e attraente nella nostra società ossessionata dal benessere fisico e dal culto della bellezza, si trasforma progressivamente in un orribile corpo mostruoso ermafrodito e cannibale. L’altra faccia della medaglia insomma che si disvela per dettagli inquietanti fino alla deflagrazione del finale.

    commento di spopola
  • Solido horror tra Kafka e Hithcock interpretabile anche come una nera metafora adolescenziale con tutte le connotazioni del caso. Billy Warlock sembra un Michael J. Fox di riserva. Finale allucinante!

    commento di movieman
  • fim pessimo ..

    commento di francesco88817
  • Bellissimo!Un vero cult con il tipo delle primissime stagioni di "Baywatch".

    commento di SaintlySinner
  • Film allucinante, ma piace!

    commento di Dinamico
  • Attesa inquietante calibrata fin dall'inizio in una società subdola e orripilante prima ancora che il tutto sfoci in un delirio quanto mai assurdo e insostenibile: davvero infernale e condito con sprazzi di humour nero. 8

    commento di kotrab
  • Fa schifo, non fa paura e non è splatter; è solo disgustoso che si concentra nella parte finale. Sconsigliato

    commento di XANDER
  • Voto 7 1/2 Eversivo

    commento di luca826
  • avete mai assistito ad un orgia antropofaga?be! gustatevi allora questa chicca che il re del B-movie di genere yuzna ha preparato riproponendo qualche problemuccio all'interno della classe borghese(primari,DENTISTI,avvocati…tutti uguali!!)

    commento di mr.wang
  • è un buon film.al di sopra degli standard medi del genere…

    commento di Peeping Tom
  • Sinceramente non è un gran chè, a tratti interessante a tratti soporifero.

    commento di Totoro
  • PERFETTO HORROR SOCIOLOGICO CHE IL GRANDE YUZNA MANEGGIA PERFETTAMENTE.UN FILM DISGUSTOSO E PERFETTOATTENTI LA SOCIETA' E ' DIETRO L'ANGOLO(IL CATTIVO MI IRCORDA BERLUSCONI…)

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

michii di michii
10 stelle

Sbagliato dare sufficiente all'esordio alla regia di Brian Yuzna. Society è horror fondativo e fulminante, capolavoro politico inafferrabile, geniale architettura di forme e corpi, rappresentazione mefitica dell' agghiacciante deriva fascista dell'era reaganiana, insulto futuro alla generazione televisiva berlusconiana. Non c'era bisogno di girare un filmetto come Videocracy,… leggi tutto

19 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

samtam90 di samtam90
6 stelle

Chi definisce questo film "splatter" ha una vaga idea di quale sia il significato del termine? Le molteplici, raccappriccianti, a tratti quasi surrealiste provocazioni visive imposte allo spettatore da Society possono anche apparire disgustose, ma sono mostrate senza una singola goccia di sangue (dov'è lo "splatter" quindi?). Comunque sia, la parte del film che colpisce e rimane indelebile… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

okkio di okkio
stelle

Pesca liberamente e reinterpreta alcune suggestioni di Zé do Caixao, come l'orgia antropofagica e il magma umano. Se non si ha visto Coffin Joe, però, la sequenza può risultare disturbante. Il prima e il dopo è piuttosto improvvisato, con dialoghi al limite del ridicolo, intepreti incapaci e legnosi, battute scontate, azioni prevedibili. In alcuni momenti si ride di gusto, ma l'effetto non… leggi tutto

3 recensioni negative

2022
2022

Recensione

captainroastbeefheart di captainroastbeefheart
9 stelle

Finalmente un horror senza spiriti, fantasmi,spettri, indemoniati, zombies, sangue, budella, teste fracassate, corpi maciulllati e via discorrendo. Yuzna in questa sua prima opera colpisce per intelligenza e fantasia: una critica aperta alla società contemporanea in cui l'elité che comanda è una razza a sé, eterna, indistruttibile, con i suoi usi e costumi - rapporti…

leggi tutto
Recensione
2020
2020
locandina
Foto
2019
2019
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2018
2018
2016
2016
2015
2015

Top 10 1989

NickZeta di NickZeta

Lista dei 10 film prodotti nel 1989 che più mi hanno colpito a livello emotivo e/o cinematografico.

leggi tutto
Playlist

Recensione

cheftony di cheftony
7 stelle

“È proprio così noioso essere ricchi?”       Beverly Hills, California, 1989: Bill Whitney (Billy Warlock) è un adolescente popolare e piacione della Los Angeles più sfavillante e viziata, con tanto di fidanzata bionda, Jeep e una candidatura come rappresentante degli studenti alla Beverly Hills Academy: in linea di massima, un 17enne…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

Ciabattiere di Ciabattiere
10 stelle

Yuzna dirige questo horror con atmosfere ed anche tematiche(complotto sì complotto no e borghesia) a tinte polanskia ma con una regia originale(non c'è la camera a spalla a seguire la Farrow come in Rosemary'sbaby), ma ed esempio il film inizia con dinamiche simile allo slasher ma per poi puntare su tutt'altro.Ed' notevole come Yuzna caratterizza molto bene tutti i personaggi e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2014
2014

Recensione

ErCari di ErCari
8 stelle

Society-The horror (1989) rappresenta l’ esordio alla regia di Brian Yuzna e al contempo uno degli horror movie più importanti e affascinanti degli anni ’80 in America. La storia si apre con il protagonista  Bill Whitney, un giovane teenagers facente parte di una famiglia agiata, particolarmente dotato per lo sport e molto carismatico, tanto da essere candidato come…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

SalvoVit di SalvoVit
10 stelle

  Piena epoca reganiana. Fine degli anni '80. Si avvicina il nuovo decennio. Come in molti sanno, il genere horror era ormai all'inizio del declino. Poche pellicole di genere avevano una potenza ed un qualcosa da dire e trovare qualcosa di davvero valido, nel cinema di genere, era davvero un'impresa non da poco. Ed ecco che in questo clima esce nelle sale Society, diretto da Brian Yuzna.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2013
2013
2012
2012

Recensione

TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
8 stelle

Primo film di Yuzna, che all'inizio sembra un banale horror adolescenziale ma che, con lo sviluppo degli avvenimenti, si rivela essere un ottima critica alla società ricca e borghese di Beverly Hills. Gli attori sono pressochè sconosciuti ma se la cavicchiano egregiamente, tutta la storia è portata avanti con intelligenza e la parte finale è stupenda, nonchè orrida in ciò che mostra.…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

IzzyCinephile di IzzyCinephile
8 stelle

Buon debutto alla regia per Brian Yuzna! Un film che va ben oltre a quello che sembra il classico film per adolescenti, c'è un profondo significato contenuto in questo film che critica la società disgustosa che ci circonda. La scena dell'orgia cannibale è memorabile, inoltre gli effetti speciali sono fantastici!

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito