This Is Where I Leave You

play

Regia di Shawn Levy

Con Jason Bateman, Tina Fey, Rose Byrne, Adam Driver, Corey Stoll, Jane Fonda, Kathryn Hahn, Timothy Olyphant, Abigail Spencer... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Netflix
  • Tim Vision
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
In STREAMING

Trama

Quando il loro padre muore, quattro fratelli adulti di origini ebree - ognuno schiacciato dalla propria esistenza - sono costretti a tornare alla loro casa di infanzia e a vivere sotto lo stesso tetto per una settimana insieme alla madre e a un assortimento vario di coniugi, ex e occasioni mancate. Confrontando le loro storie e gli status delle loro relazioni, ritroveranno loro stessi in mezzo al caos, all'umorismo, all'angoscia e ai pentimenti, che solo una famiglia può generare.

Approfondimento

THIS IS WHERE I LEAVE YOU: UNA FAMIGLIA DISFUNZIONALE

Basato sull'omonimo best seller di Jonathan Tropper e diretto da Shawn Levy, This Is Where I Leave You racconta le vicissitudini dei quattro fratelli Altman, costretti a tornare nella casa di famiglia in seguito alla morte del padre. Per una settimana, gli Altman dovranno condividere la residenza con la madre e un assortimento vario di coniugi, ex e amori futuri, tra relazioni complicate, isterismi, caos, angosce e redenzioni.

Con la direzione della fotografia di Terry Stacey, le scenografie di Ford Wheeler, i costumi di Susan Lyall e le musiche di Michael Giacchino, This Is Where I Leave You mette in scena temi come l'amore, la perdita di una persona cara, la famiglia, la maturità e la voglia di andare avanti, in maniera comica e commovente, mescolando umanità, calore e umorismo, e passando in rassegna un variegato spettro di coinvolgimenti emotivi, conflitti, segreti e trabocchetti in un contesto familiare e prossimo a chiunque. La storia prende il via nel momento in cui Judd Altman, presumibilmente felicemente sposato e produttore radiofonico di successo, torna nel suo appartamento di New York e trova la moglie a letto con il suo odioso capo. Improvvisamente senza amore, senza famiglia e senza casa, Judd vede le cose precipitare ulteriormente quando giorni dopo gli comunicano che è morto suo padre, notizia che lo costringe sotto shock a ritornare al luogo in cui ha trascorso l'infanzia e a ritrovare i tre disfunzionali fratelli Wendy, Paul e Phillip, e la schietta madre Hilary, celebre psicologa infantile. In un contesto in cui è facile essere vulnerabili, gli Altman inizieranno ognuno a svelare la propria personalità e a mettere in atto strani comportamenti.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Il primo dei fratelli Altman al centro di This Is Where I Leave You è Judd, interpretato da Jason Bateman. La storia prende il via con le sue disavventure sentimentali che lo vedono nell'arco di poco tempo trasformarsi da produttore radiofonico con moglie e casa perfetta in separato in crisi. Non avvezzo alle complicazioni, perde la propria stabilità nel momento in cui muore il padre e torna dai suoi cari, dove ha la possibilità di imbattersi in Penny, un'effervescente e indipendente ragazza con cui da liceale aveva vissuto un'attrazione reciproca. Impersonata da Rose Byrne, Penny può senza ombra di dubbio essere definita come la ragazza giusta arrivata nel momento sbagliato nella vita di Judd, evidenziando ancora una volta quante siano le scelte sbagliate operate dall'uomo negli anni.

Tra coloro che Judd ritrova a casa vi è la sorella Wendy, portata in scena da Tina Fey. Wendy ha fatto da madre ai fratelli più piccoli ed è particolarmente vicina a Judd, essendo in un primo momento l'unica a conoscenza di ciò che gli è accaduto con la moglie. Saggia e dura quando serve, Wendy è sposata con un maniaco del lavoro ma il ritorno a casa per il funerale del padre le permette di ritrovare Horry Callen, il ragazzo che si era lasciata alle spalle tempo prima per via di un incidente. A impersonare Horry è l'attore Timothy Olyphant.

Paul è invece il più grande dei fratelli Altman. Dotato di un elevato senso di responsabilità, è rimasto vicino ai genitori per seguire gli affari del padre, rinunciando ai propri sogni. Con il volto di Corey Stoll, Paul serba dentro molto risentimento e per di più non riesce a coronare il desiderio di diventare padre, dal momento che la moglie Annie, interpretata da Kathryn Hahn, non riesce a rimanere incinta. L'alta sintonia che Annie ha con Judd diventa poi per Paul un motivo scatenante di gelosia, destinata a sfociare in scontro fisico.

Il più giovane dei fratelli Altman è infine Phillip, che a causa della sua immaturità continua a scivolare da un guaio all'altro e nessuno sa come si guadagna da vivere. Supportato da Adam Driver, Phillip ha un talento notevole nell'accendere gli animi altrui e vive una relazione amorosa con Tracy, una psicologa che ha la stessa età di sua madre e che è portata in scena da Connie Britton.

Dopo la morte del capofamiglia, a tenere le redini della famiglia Altman è la madre Hilary, una donna regale e contemporaneamente terrorizzante interpretata da Jane Fonda. Hilary ama i figli più della sua stessa vita ma, anche per colpa del suo lavoro di psicologa infantile, non è consapevole dei propri limiti e confini. Il suo successo professionale, inoltre, deriva dal fatto di aver usato come cavie per un libro i propri figli venticinque anni prima, un volume per il quale anniversario si sta per organizzare un nuovo tour promozionale.

Il già ricco e variegato cast di This Is Where I Leave You è completato dagli attori Dax Shepard (è Wade Beaufort, il capo di Judd), Abigail Spencer (è Quinn, la moglie fedifraga di Judd), Debra Monk (è Linda Callen, amica di famiglia e madre di Horry) e Ben Schwartz (è il rabbino Charles Grodner).

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Ispirato a un romanzo di Jonathan Tropper.

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Furetto60 di Furetto60
6 stelle

Judd Altman non sta attraversano un periodo di grazia, ha appena sorpreso la moglie Quinn a letto con Wade, il suo capo. Come se non bastasse, riceve una telefonata da sua sorella Wendy, che gli comunica che il padre è morto.  La famiglia Altman al completo è costretta a tornare alla casa natale per ritrovarsi, così da partecipare al funerale del… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

supadany di supadany
4 stelle

Commedia corale scandita da rintocchi non solo comici, ma obiettivamente da un regista come Shawn Levy non ci si poteva aspettare un radicale cambio di rotta che sarebbe stato necessario considerando che fin qui si era cimentato solo con registri leggeri sempre in fuga da qualsiasi sorta d’impegno. Automaticamente ne deriva che se gli spunti comici rientrano in uno svolgimento ordinario,… leggi tutto

2 recensioni negative

2019
2019

Recensione

Furetto60 di Furetto60
6 stelle

Judd Altman non sta attraversano un periodo di grazia, ha appena sorpreso la moglie Quinn a letto con Wade, il suo capo. Come se non bastasse, riceve una telefonata da sua sorella Wendy, che gli comunica che il padre è morto.  La famiglia Altman al completo è costretta a tornare alla casa natale per ritrovarsi, così da partecipare al funerale del…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Trasmesso il 14 novembre 2019 su La5
Trasmesso il 13 novembre 2019 su La5
Trasmesso il 17 febbraio 2019 su Rsi La1
2017
2017
Trasmesso il 14 novembre 2017 su Rsi La1
2016
2016

Recensione

supadany di supadany
4 stelle

Commedia corale scandita da rintocchi non solo comici, ma obiettivamente da un regista come Shawn Levy non ci si poteva aspettare un radicale cambio di rotta che sarebbe stato necessario considerando che fin qui si era cimentato solo con registri leggeri sempre in fuga da qualsiasi sorta d’impegno. Automaticamente ne deriva che se gli spunti comici rientrano in uno svolgimento ordinario,…

leggi tutto
2014
2014

Recensione

giuliobonfante di giuliobonfante
3 stelle

Solita drammediola americana con lieto fine per tutti.  Lo spunto è dei più visti: il padre di famiglia muore e i figli si ritrovano, in un viaggio spirituale nella loro giovinezza che li porta alla risoluzione di tutti i loro problemi. Bell'occasione per un concentrato di stereotipi, inverosimili drammi familiari e pessimi tentativi comico-demenziali. L'immancabile…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
locandina
Foto
2000
2000
THIS IS WHERE I LEAVE YOU: UNA FAMIGLIA DISFUNZIONALE

THIS IS WHERE I LEAVE YOU: UNA FAMIGLIA DISFUNZIONALE

THIS IS WHERE I LEAVE YOU: UNA FAMIGLIA DISFUNZIONALEBasato sull'omonimo best seller di Jonathan Tropper e diretto da Shawn Levy, This Is Where I Leave You racconta le vicissitudini dei quattro fratelli Altman, costretti a tornare nella casa di famiglia in seguito alla morte del padre. Per una settimana, gli Altman dovranno condividere la residenza con la madre e un assortimento vario di coniugi, ex e amori futuri, tra relazioni complicate, isterismi, caos, angosce e redenzioni.Con la direzione della fotografia di Terry Stacey, le scenografie di Ford Wheeler, i costumi di Susan Lyall e le... segue

Extra
Uscito nelle sale italiane il 1 gennaio 1970
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito