Espandi menu
cerca
Gemma Bovery

Regia di Anne Fontaine vedi scheda film

Recensioni

L'autore

leporello

leporello

Iscritto dal 18 dicembre 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 34
  • Post 5
  • Recensioni 471
  • Playlist 9
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Gemma Bovery

di leporello
5 stelle

   Tra i motivi che mi hanno spinto a guardare questo film, sicuramente non c'è la presenza da protagonista Fabrice Luchini, attore che mi procura sempre un certo fastidio. Ce ne sono invece un paio che sono stati sufficienti a colmare il vuoto del primo. Uno: la (invece graditissima) presenza e consistenza estetica di Gemma Arterton; l'altro, il meno superficiale dei tre, la firma di Anne Fontaine alla regia. Ed è proprio dall'autrice dello splendido "Agnus Dei", che peraltro mi era già piaciuta con "Two Mothers" (altro film che eccelleva per il cast...) che sono rimasto un po' deluso vedendo questo modesto "Bovery".


   Un film piatto, tanto sornione da essere quasi soporifero, e che trova solo nel finale quel breve scatto di arguzia sufficiente a non rompere, da parte mia, i rapporti diplomatici con la Fontaine, ma che forse non basterà a togliermi dalla testa la convinzione che il "Bovary" di Flaubert sarà uno di quei classici dei quali, mai letto finora, potrò fare sicuramente a meno fino alla fine dei miei giorni.


   Jamais de la vie! Au revoir.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati