Il signor Max

Regia di Mario Camerini

Con Vittorio De Sica, Assia Noris, Rubi Dalma, Umberto Melnati, Adonella Vedi cast completo

In streaming
  • Chili
  • Chili
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

La doppia vita del giornalaio Gianni, in arte Max, sedicente aristocratico. Grazie a un biglietto gratuito Max s'imbarca per una crociera; viene scambiato per un nobile e lui naturalmente sta al gioco. Sulla nave ci scappa anche la storia galante con una nobildonna. Quintessenza delle commedie dei "telefoni bianchi", diretto da un Camerini dalla classe inarrivabile.

Commenti (2) vedi tutti

  • Commedia molto meno graffiante del remake interpretato vent'anni più tardi da Alberto Sordi.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Simpatica e divertente commedia che mette alla berlina uno stile di vita, quello aristocratico, ormai al tramonto. Ed è l'amore a svelarne il vuoto e la superficialità.

    commento di scream
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

PompiereFI di PompiereFI
8 stelle

Ci sono persone irraggiungibili nella loro altezzosa e abbagliante superiorità. Dalla loro sembrano avere tutto: denaro, classe, compagnie elitarie, tempo da spendere e da perdere. Guai a subirne il fascino quando si è semplici giornalai col sogno di fuggire via lontano vestiti in frac, e col miraggio di fare la vita da signori, cercando di appartenere al gran mondo dorato e… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

sasso67 di sasso67
6 stelle

Tra gli aspetti positivi dei film di Camerini vi era l'assoluta assenza del fascismo e della sua propaganda, che, nei film del periodo, faceva spesso capolino (quando non capolone) in forme più o meno mascherate. Per il resto, smentirei che si tratti di un film dei telefoni bianchi (non mi pare che si vedano telefoni in giro) e che si tratti di un'opera conformista e/o moralista. L'invito del… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Commedia d'altri tempi, con vago intento moralistico e buon mestiere, dalla regia al cast. Opinione personale: in questo ruolo meglio Sordi che De Sica (padre o figlio che sia). Il finale, cui manca la rivelazione dell'inganno alla ragazza, è un po' misero: tutti contenti, ma qualche perplessità per lo spettatore. leggi tutto

1 recensioni negative

2017
2017
2016
2016

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
5 stelle

Sono da sempre fra i più accaniti detrattori di remakes e sequels, eppure ci sono casi -rarissimi, questo sì- nei quali il rifacimento supera l'originale. “Il Signor Max” di Mario Camerini rientra appunto in tale cerchia ristretta, con il suo remake del 1957 di Giorgio Bianchi che lo supera nettamente sotto tutti i punti di vista. Non che sia questo un brutto film, per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2015
2015

Recensione

Paul Hackett di Paul Hackett
8 stelle

Gianni, umile edicolante col pallino della bella vita, durante un viaggio conosce un gruppo di nobili, dai quali viene scambiato per il ricco gaudente Max Varaldo. Invaghitosi dell'altezzosa donna Paola (ma più che altro del bel mondo che la circonda) l'uomo alimenterà l'equivoco pur di continuare (vanamente) a corteggiarla. Molto meglio la graziosa cameriera Lauretta, giovane dai…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Tra gli aspetti positivi dei film di Camerini vi era l'assoluta assenza del fascismo e della sua propaganda, che, nei film del periodo, faceva spesso capolino (quando non capolone) in forme più o meno mascherate. Per il resto, smentirei che si tratti di un film dei telefoni bianchi (non mi pare che si vedano telefoni in giro) e che si tratti di un'opera conformista e/o moralista. L'invito del…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2011
2011

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
8 stelle

Gianni (De Sica) ha interrotto gli studi liceali alla morte del padre per continuarne il lavoro di edicolante, ma sogna il bel mondo cui si unisce per pochi giorni ogni anno in vacanze lussuose. Un suo ex-compagno di scuola, il conte Max Varallo, molto noto nel bel mondo, gli procura un biglietto gratis su un piroscafo da Napoli a Genova e gli presta la sua macchina fotografica su cui è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2010
2010

Recensione

PompiereFI di PompiereFI
8 stelle

Ci sono persone irraggiungibili nella loro altezzosa e abbagliante superiorità. Dalla loro sembrano avere tutto: denaro, classe, compagnie elitarie, tempo da spendere e da perdere. Guai a subirne il fascino quando si è semplici giornalai col sogno di fuggire via lontano vestiti in frac, e col miraggio di fare la vita da signori, cercando di appartenere al gran mondo dorato e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

michel di michel
8 stelle

VORREI ESSERE UGUALE A ME Gli idoli delle riviste illustrate attori famosi e nobili si chinano verso l’italiano qualunque per dirgli "Sii te stesso, non lasciarti abbagliare dallo scintillio dell'oro (vero o finto che sia)". Si può raccontare con affetto l'ingenuità senza essere ingenui e si può persino denunciare uno stile di vita senza offendere nessuno, cercando…

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Forse la miglior commedia italiana d’anteguerra, all’altezza dei prodotti hollywoodiani coevi. L’espediente dello scambio di persona è trito, ma è interessante la dialettica che si crea fra ambiente aristocratico e ambiente popolare e l’evoluzione interiore del protagonista: dapprima abbagliato dalle apparenze del bel mondo, piano piano si rende conto di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2008
2008

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Commedia d'altri tempi, con vago intento moralistico e buon mestiere, dalla regia al cast. Opinione personale: in questo ruolo meglio Sordi che De Sica (padre o figlio che sia). Il finale, cui manca la rivelazione dell'inganno alla ragazza, è un po' misero: tutti contenti, ma qualche perplessità per lo spettatore.

leggi tutto

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

L'originale, l'unico Signor Max, successo grosso per De Sica che fu imposto al grande pubblcio con una regia ben dosata di Camerini.ll doppio ruolo che fa capolino in un ambeinte non suo è inresistibile e con l'arte della sintesi nella recitazione di De Sica si raggiunge il culmine della scuola nella commedia e diciamo che per quegli anni fu anche un faro nella nebbia, nel cinema ed in…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito