Espandi menu
cerca
Hector e la ricerca della felicità

Regia di Peter Chelsom vedi scheda film

Recensioni

L'autore

LoSqualoSiciliano

LoSqualoSiciliano

Iscritto dal 20 marzo 2016 Vai al suo profilo
  • Seguaci 46
  • Post 43
  • Recensioni 314
  • Playlist 22
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Hector e la ricerca della felicità

di LoSqualoSiciliano
7 stelle

Hector e la ricerca della felicità del 2014 "uscito in italia nel 2015" è il primo film del genere drammatico in cui si è cimentato Simon Pegg ideatore insieme a Edgar Whright della famosa trilogia del cornetto e attore di molte altre simpatiche commedie e della serie Star Trek , il film si basa sull'omonimo romanzo scritto nel 2002 dallo pschiatra Francois Lelord , che narra le vicende di Hector piscologo che parte alla ricerca della felicità andando in giro per il globo , chiedendo a chi incontra cosa sia la felicità secondo loro .

 

La regia del film è stata affidata a Peter Chelsom sceneggiatore e regista britannico di cui passati lavori non sono degni di nota , il cast oltre a comprendere quel furbacchione di Pegg annovera nomi di spessore e rilievo , come Toni Colette , la più blasonata Rosamunde Pike candidata all'oscar per Gone Girl - L'amore Bugiardo , Christopher Plummer oscar per il miglior attore non protagonista per Beginners , Stellan Skarsgard e Jean Reno .

 

Un film quello interpretato da Simon Pegg molto riflessivo e con molti interrogativi  , "noi siamo veramente felici ?"  "cosa è la felicità per le altre persone ? " un film quindi che si basa su questi interrogativi , e chi dovrà svelarli è un ormai quarantenne psicologo di Londra "il nostro Hector (Pegg)" che conduce una vita ordinata "in tutti i sensi" facendo sempre la stesse cose ogni giorno programmando tutto , nulla deve andare per il verso sbagliato , a tutto questo si aggiunge una fidanzata "con cui convive" "Clara (PIke) " che lo tratta più come un bambino che per il suo uomo facendo ordine nella sua vita , un giorno come tutti gli altri Hector esce furi di se , ascoltando le fesserie di persone che si lamentano per cose "inutili per lui " rammentandogli che ci sono cose più gravi nella vita , dopo essersi calmato e parlato con un'altra sua paziente , quella stessa gli spiega che farà un lungo viaggio "legendogli la mano " , sarà per psicologia inversa o altro lui decide di fare un viaggio non di piacere personale ma bensì per trovare la felicità , cosa sia in realtà e se è possibile raggiungerla , questo lo porterà in un lungo  viaggio che gli farà  conoscere persone differenti l'uno dall'altra e con un'idea di felicità del tutto diverse " che ognuno abbia la propria ? direi di si " , e che lo porterà a situazioni di sconforto , tristezza , paura per alla fine riscoprire quale sia in realtà la sua felicità e condividerla nel mondo grazie al suo inseparabile diario dove racconterà il suo viaggio  .

 

 

Quindi io direi missione compiuta per Pegg  , la sua è stata un'ottima prova è un buon inizio forse per un altro lato della sua carriera oltre a quella del tutto opposta "Humor Britannico / commedie in generale "  , bravi tutti gli altri intepreti principali e secondari tra tutti ovviamente la bellissima Rosamunde Pike .

 

Il film anche se ha la durata di circa 112 minuti scorre bene e si fà gurdare con piacere , anche se ci sono delle cose un pò improbabili che accadono ,  e che nella vita reale si faticherebbe a credere "tipo l'esperienza in Africa di Hector" , carina la colonna sonora e belle le location di dove sono state girate le varie scene su tutte quelle nel monastero in Cina e quelle in Africa , in fin dei conti un bel film che parla della felicità nella sua forma più bella e distinta .

 

Inoltre da menzionare l'ennesimo film dell'attore Britannico che ha inizio  a Londra .

 

Un'altro film che mi ricorda questo argomento  è il film dei grandi Aldo , Giovanni e Giacomo "chiedimi se sono felice " anche se quello a mio punto di vista è di tutt'altro livello .

 

 

scena

Hector e la ricerca della felicità (2014): scena

 

Simon Pegg, Rosamund Pike

Hector e la ricerca della felicità (2014): Simon Pegg, Rosamund Pike

 

Quindi per concludere questo è un bel film , che mette in evidenza quella che è la felicità per varie persone nel mondo , e c'è chi continua a cercarla ogni giorno , un ottimo Simon Pegg che dimostra di saperci fare anche con le commedie dal tono drammatico "promosso" , quindi il mio voto per Hector e la ricerca della felicità è un 7+.

 

 

Arrivederci e alla prossima review !!!!

 

 

 

 

 

 

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati