Via dalla pazza folla

play

Regia di Thomas Vinterberg

Con Carey Mulligan, Michael Sheen, Tom Sturridge, Matthias Schoenaerts, Juno Temple, Jessica Barden Vedi cast completo

In streaming
  • RaiPlay
  • Infinity
  • Infinity
In STREAMING

Trama

La bella, ostinata ed indipendente, Bathsheba Everdene (Carey Mulligan) attira le attenzioni di tre pretendenti tra loro molto differenti. A contendersi il suo amore sono l'allevatore di pecore caduto in disgrazia Gabriel Oak (Matthias Schoenaerts), l'affascinante e spericolato sergente Frank Troy (Tom Sturridge) e il ricco e maturo scapolo William Boldwood (Michael Sheen).

Approfondimento

VIA DALLA PAZZA FOLLA: DA UN ROMANZO DI THOMAS HARDY

Diretto da Thomas Vinterberg e sceneggiato da David Nicholls, Via dalla pazza folla è basato sull'omonimo classico della letteratura di Thomas Hardy e racconta la storia di Bathsheba Everdene, una giovane donna fieramente indipendente e grintosa che eredita la fattoria dello zio. Economicamente autonoma (una rarità per una donna in epoca vittoriana, la bella e testarda Bathsheba ha tre diversi ma molto determinati corteggiatori: Gabriel Oak, un allevatore di pecore affascinato dalla sua caparbietà; Frank Troy, un sergente tanto bello quanto sconsiderato; e William Boldwood, uno scapolo prospero e maturo.

Seguendo le scelte e le passioni di Bathsheba nel mantenere solida la propria indipendenza muovendosi attraverso un turbolento groviglio di passioni, ossessioni e tradimenti, Via dalla pazza folla esplora la natura delle relazioni e dell'amore così come la capacità umana di superare le difficoltà attraverso la resistenza e la perseveranza. Con la direzione della fotografia di Charlotte Bruus Christenson, le scenografie di Kave Quinn, i costumi di Janet Patterson e le musiche di Craig Armstrong, Via dalla pazza folla è il primo progetto statunitense dell'acclamato regista danese Thomas Vinterberg, cofondatore del movimento cinematografico Dogma 95 e vincitore del gran premio della giuria al festival di Cannes 1998 con il film Festen. Fonte di numerosi adattamenti cinematografici e teatrali, il romanzo di Hardy su cui il film è basato è stato trasposto l'ultima volta sul grande schermo nel 1967 (Via dalla pazza folla)da John Schlesinger, che scelse come protagonista l'attrice Julie Christie.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Protagonista principale di Via dalla pazza folla è l'attrice Carey Mulligan, chiamata a rivestire i panni di Bathsheba Everdene. Una delle poche donne di campagna dell'epoca vittoriana, Bathsheba eredita la fattoria di famiglia dimostrando uno spirito fiero e combattivo al pari degli uomini che governano la società del periodo. Ciò che la rende diversa da molte altre donne sono i suoi sforzi per evitare il matrimonio, caratteristica che si trasforma ironicamente in un richiamo per gli uomini. Capricciosa, egoista e vanitosa, ma anche incredibilmente forte, attraente e affascinante, Bathsheba vive guidata dall'istinto e sogna di realizzare le sue ambizioni senza dover contare sull'appoggio di nessuno o senza doversi necessariamente conformare alle regole sociali in vigore.

La sua voglia di indipendenza è però complicata dalla presenza di tre pretendenti molto determinati a ottenere la sua mano. La prima proposta di matrimonio le giunge da Gabriel Oak, onesto proprietario terriero interpretato da Matthias Schoenaerts. Dai forti valori, Gabriel è onesto e sincero, rivelandosi una delle persone più fedeli, affidabili e pazienti che Bathsheba conosce in vita sua. Responsabile e altruista, è un vero uomo della terra, che nasconde la sua bontà d'animo dietro a un fisico robusto e vigoroso.

Mentre Gabriel potrebbe essere la perfetta metà per Bathsheba, il sergente Troy è il primo uomo che riesce a rubarle il cuore con un primo lussurioso incontro. Pieno di fascino e di adulazione ma anche volubile, presuntuoso e prigioniero del proprio cuore capriccioso, Troy la conduce però lungo un sentiero più oscuro ed è portato in scena da Tom Sturridge. A complicare ulteriormente la personalità di Troy e il suo rapporto con Bathsheba è l'amore che egli, in maniera diversa, prova anche per la semplice e gioiosa Fanny Robin, impersonata da Juno Temple.

Il terzo pretendente di Bathsheba è invece il più ricco dei tre, il proprietario terriero William Boldwood supportato da Michael Sheen. Emotivamente parco e isolato dalla gente ma simbolo di sicurezza e stabilità a lungo termine, William prova a conquistare la donna corteggiandola con beni e regali, nonostante perda lentamente la propria ragione.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Libero da compiti drammaturgici, Vinterberg può concentrarsi su una regia sobria, attenta al dettaglio, ma mai dimentica dello scorcio paesaggista, accompagnato da partiture di archi per campi aperti di prammatica. Le carenze espressive e carismatiche di Carey Mulligan passano quasi in secondo piano, controbilanciate dai monologhi del magnetico e sfaccettato Michael Sheen. Vinterberg firma un grande esercizio di stile, rendendo giustizia a Hardy. Adattamento del romanzo Via dalla pazza folla di Thomas Hardy.

Commenti (2) vedi tutti

  • Più che degno remake dell'omonimo film del 1967; ben recitato, bei costumi e bella fotografia. Guardabile. Certo che gli occhi di Julie Christie ...

    commento di paosca
  • L'ho visto un po' cosi' ma mi e' parso un Classico Sentimental-Drama ambientato nella fine dell''800 in Inghilterra,ben fatto e ben Recitato con buona Fotografia ma non del tutto convincente ed appassionante nei passaggi che potrebbero anche essere piu' interessanti nella visione Filmica appunto.voto.6.

    commento di chribio1
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

M Valdemar di M Valdemar
5 stelle

  Carey Mulligan illumina un quadretto esteticamente e grammaticalmente impeccabile. La composizione cromatica, la disposizione di linee e pennellate che tracciano storia e soggetto, l'attenzione per i dettagli e i tagli di luce-oscurità, gli splendidi scenari bucolici e gli intermezzi notturni, la (posata) direzione delle curve attoriali, l'ariosa sincronizzazione… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

leporello di leporello
8 stelle

“E' difficile, per una donna, definire i suoi sentimenti in una lingua creata dagli uomini per esprimere i loro”.      “Far From The Madding Crowd”, nonostante quanto sopra da esso stesso enunciato, nasce per mano di un uomo (Thomas Hardy), nel filone della monumentale/melodrammatica letteratura britannica ottocentesca che non ho mai avuto la fortuna di… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
3 stelle

Bathsheba è orfana ed eredita una fattoria. Come bracciante assume un suo ex spasimante rifiutato, Gabriel, caduto in disgrazia. La ragazza rifiuta anche il ricco vicino Boldwood, ma sposa lo sbruffone Troy, che si rivela in breve tempo un poco di buono. Per risolvere ogni problema, Boldwood ammazza Troy: uno in galera, l'altro al cimitero e Bathsheba può finalmente amare Gabriel.… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
Trasmesso l'11 ottobre 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 10 ottobre 2019 su Rai Movie
2018
2018
Trasmesso l'11 dicembre 2018 su Rsi La1

Recensione

germarco di germarco
8 stelle

Altro remake dopo 50 anni, ma davvero molto ben fatto, con bravissimi protagonisti (lei in primis) ed una splendida e credibile ricostruzione della vita di campagna inglese di uno o due secoli fa. Fantastica l'idea che il destino di 3 persone (anzi 4) sia deciso da due folli stupidaggini: un cane pastore che nella notte guida un gregge a schiantarsi giù dalla scogliera; e due…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 1 dicembre 2018 su Rai Movie
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso il 30 novembre 2018 su Rai Movie
Trasmesso l'8 novembre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 7 novembre 2018 su Rai Movie
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
2017
2017

Recensione

Zarco di Zarco
8 stelle

Tutto per una donna. Questa potrebbe essere la sintesi del film. Una civettuola infantile vestita da santarella che salta di palo in frasca incurante dei sentimenti altrui. Ma tant'è, la inadeguatezza dei maschi di fronte alle donne è sempre la stessa. Certo il film è emotivamente molto coinvolgente, dipanandosi come una bella favola a lieto fine, ma il giudizio è…

leggi tutto
Recensione

Recensione

supadany di supadany
5 stelle

Già trasposto nel 1967 da John Schlesinger con ben altri esiti – la media voto presente su Filmtv.it parla da sola – il romanzo di Thomas Hardy “Via dalla pazza folla” trova una nuova versione cinematografica per mano del danese Thomas Vinterberg, rilanciato dagli elevati indici di gradimento de Il sospetto, dopo un periodo prolungato di scarsi riscontri critici.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2016
2016
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

Bathsheba è orfana ed eredita una fattoria. Come bracciante assume un suo ex spasimante rifiutato, Gabriel, caduto in disgrazia. La ragazza rifiuta anche il ricco vicino Boldwood, ma sposa lo sbruffone Troy, che si rivela in breve tempo un poco di buono. Per risolvere ogni problema, Boldwood ammazza Troy: uno in galera, l'altro al cimitero e Bathsheba può finalmente amare Gabriel.…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti

Recensione

M Valdemar di M Valdemar
5 stelle

  Carey Mulligan illumina un quadretto esteticamente e grammaticalmente impeccabile. La composizione cromatica, la disposizione di linee e pennellate che tracciano storia e soggetto, l'attenzione per i dettagli e i tagli di luce-oscurità, gli splendidi scenari bucolici e gli intermezzi notturni, la (posata) direzione delle curve attoriali, l'ariosa sincronizzazione…

leggi tutto

Recensione

miss brown di miss brown
6 stelle

Dorset, 1870. Bathsheba Everdene è una bella ragazza, povera ma istruita, che dopo la morte dei genitori lavora sodo nella piccola fattoria di una zia. Il vicino Gabriel Oak è un giovane ma esperto allevatore di pecore, orgoglioso proprietario di un gregge di 250 capi e di una casa che ha quasi finito di pagare. Per lui è amore a prima vista e chiede a Bathsheba di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti

Recensione

Utente rimosso (Juri23) di Utente rimosso (Juri23)
10 stelle

Tratto dall’omonimo classico di Thomas Hardy, VIA DALLA PAZZA FOLLA è la storia di Bathsheba Everdene (Carey Mulligan), una passionale e indipendente giovane donna che eredita la fattoria di suo zio. Acquisita l’autonomia economica (una rarità per una donna nell’età Vittoriana), bella e determinata, Bathsabea attira le attenzioni di tre corteggiatori, molto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito