Espandi menu
cerca
Locke

Regia di Steven Knight vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Tyler__3664

Tyler__3664

Iscritto dal 14 marzo 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci 3
  • Post -
  • Recensioni 52
  • Playlist 2
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Locke

di Tyler__3664
10 stelle

LOCKE - IN VIAGGIO CON IVAN.

locandina

Locke (2013): locandina

LOCKE (USA/UK/Regno Unito/Gran Bretagna/Londra/Inghilterra, 2013-89 Minuti Circa)

5/5 (10/10)

 

AVVERTENZE -SPOILER-

NON ROVINATEVI ASSOLUTAMENTE QUESTA SPETTACOLARE PELLICOLA.

 

 

Ivan Locke (Tom Hardy) è un uomo con una vita agiata, con una famiglia numerosa ed un rispettabile lavoro.

In questo momento si sta recando alla più grande colata di calcestruzzo della storia, in occasione dell'augurazione della costruzione del suo nuovo palazzo.

 

Tutto sembra andare per il meglio, fin quando...... Non riceverà una fatidica telefonata da una donna misteriosa che cambierà per sempre ed irrimediabilmente la sua vita.

 

 

Non è tutto oro quel che luccica, infatti...... Ivan ha avuto un rapporto con la donna della telefonata, mesi fa.

Ora lei è incinta, in procinto di partorire esattamente proprio quella notte.

 

Cosa fare, quale decisione prendere in questa brusca situazione, dunque ?

 

 

Ivan prende e molla tutto.

 

Decidere di correre di corsa all'ospedale per assistere alla nascita del nascituro, non vuole commettere gli stessi errori

del padre in passato.

 

Si fa licenziare dal lavoro.

Racconta tutto alla moglie.

 

Da questo momento in poi, Ivan non possiede più nulla.

Ha perso tutto.

 

La moglie.

I Figli.

La casa.

Il lavoro.

TUTTO.

Tom Hardy

Locke (2013): Tom Hardy

 Tutto quello per cui aveva faticosamente e duramente lavorato sodo, distrutto in mille pezzi in una manciata di secondi.

Adesso conta solo guidare, ancora e ancora.

 

Conta solo la sua BMW X5.

Tom Hardy

Locke (2013): Tom Hardy

 

 

 

Perchè questo film è un semplice, piccolo, grande capolavoro ?

La risposta è semplice: Solo un attore. Tom Hardy. In carne ed ossa. Solo lui presente nel film, a regalarci una performance straordinaria sulla parabola di un uomo ordinario...... Ma che alla fine tanto ordinario non è.

 

Il resto ?

Solo tante, tediose telefonate piene di tensione per tutti gli 87 minuti di durata.

Una regia stratosferica al servizio di una sceneggiatura totalmente e straordinariamente profonda ed immersiva.

 

Durissima e amarissima parabola sugli errori che l'essere umano può facilmente commettere, non rendendosene conto

Portando così alla distruzione totale.

 

 

Anzi, potremmo dire che l'auto è la principale protagonista del film.

L'Auto. Non conta nient'altro. L'auto sarà l'unica salvezza di Ivan a tenergli compagnia nei momenti più bui ed oscuri.

 

Perchè in fondo, come dice Ivan: <<Fai un solo cazzo di errore, e tutto il mondo ti casca addosso. >>

Tom Hardy

Locke (2013): Tom Hardy

Distribuito da LIONSGATE/GOOD FILMS

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati