Espandi menu
cerca
Locke

Regia di Steven Knight vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tobanis

tobanis

Iscritto dal 21 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 22
  • Post 15
  • Recensioni 2170
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Locke

di tobanis
8 stelle

Un auto un viaggio un telefono un attore...le premesse per il disastro, ne esce un filmone.

Ivan Locke (uno straordinario, al solito, Tom Hardy) è in auto: nell’unica volta che ha tradito sua moglie, ha messo incinta una sconosciuta, che ora, tra poche ore, sta per partorire suo figlio/a. Si sente responsabile, per quello che è comunque suo figlio; la scelta di essere presente al parto metterà in discussione la sua attuale famiglia e anche il suo lavoro, che ha un appuntamento inderogabile e vitale per il giorno dopo, che però lui perderà. Questa è un po’ la base di partenza di un magnifico film che prevede in scena il protagonista, e basta. Degli altri si sentono solo le voci, nelle varie telefonate. Sic stantibus rebus, uno si immagina una cagata, o un film pesante, o noioso, insomma non una cosa da 8/9, che è il suo voto o almeno quello che darò io. Film molto adulto e maturo, nei dialoghi e nelle situazioni, si avvale di belle riprese (il regista è riuscito nell’impossibile, riprendere sempre la stessa situazione, ma variando), di gran musiche, di una sceneggiatura attenta e ovviamente di un attore fantastico, che permette che il tutto sia credibile e non naufraghi. Bello bello, dura anche poco, secondo me; avrei voluto vedere cosa succede, il finale è piuttosto aperto e noi, un po’ come il protagonista, non sappiamo cosa succederà veramente il giorno dopo. Gran film.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati