Espandi menu
cerca

Non dico altro

play

Regia di Nicole Holofcener

Con Julia Louis-Dreyfus, James Gandolfini, Catherine Keener, Toni Collette, Ben Falcone, Tracey Fairaway, Eve Hewson, Tavi Gevinson... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Disney+
  • Tim Vision
  • Infinity
  • Amazon Prime Video
In STREAMING

Trama

Eva, una donna divorziata ma con tanta voglia di rimettersi in gioco, incontra Marianne, la versione "perfetta" di se stessa. Quando però tenta di avere una possibilità amorosa con Albert, un uomo dolce e divertente, Eva scopre che questi altri non è che il temuto marito di Marianne. Tra tragicomiche vicende, Eva tenterà di destreggiarsi con entrambi cominciando a chiedersi se il disastrato matrimonio di Marianne non rappresenti altro che l'inizio della propria felicità.

Approfondimento

NON DICO ALTRO: RELAZIONI D'AMORE IN TEMPI MODERNI

Diretto da Nicole Holofcener, Non dico altro è una commedia romantica che ha per protagonista Eva, una mamma divorziata di professione massaggiatrice che si ritrova ad affrontare la vita da sola per la prima volta quando la sua unica figlia si prepara ad andare al college. Nel momento in cui incontra Albert, un uomo che a sua volta deve fronteggiare la sua solitudine, Eva fa amicizia con Marianne, una nuova cliente che suscita in lei invidia e ammirazione. Marianne non fa altro che lamentarsi del suo ex marito e non occorre molto tempo prima che Eva capisca che questi è in realtà Albert, trovandosi in preda al panico a dubitare sui propri sentimenti e le proprie percezioni nei confronti del nuovo fidanzato. Con alle spalle quattro lungometraggi ironici e divertenti, la scrittrice e regista Nicole Holofcener è diventata una specie di cantrice dei tempi moderni, qualificandosi come molto attenta alle dinamiche sociali e attinge alle esperienze personali e di quelle degli amici per creare pungenti commenti sulle sfide che l'uomo moderno è chiamato a compiere per amore. I suoi personaggi, nella fattispecie, sono sempre persone in conflitto che lottano per trovare l'equilibrio e il senso della vita in un mondo circostante frenetico e conflittuale. In Non dico altro, poi, l'attenzione della regista si concentra su ciò che un'ex moglie racconta del suo precedente partner a chi le fa battere nuovamente il cuore o agli amici.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

In Non dico altro ad interpretare il personaggio di Eva è l'attrice Julia Louis-Dreyfus, nota per il lavoro pionieristico fatto come Elaine Benes nella serie televisiva cult Seinfeld. Conosciuta per il suo talento comico, la Louis-Dreyfus dà corpo a una donna che, di fronte alla partenza della figlia per il college, ha paura della solitudine e del fatto che la sua vita non abbia più un senso. Tuttavia, la stessa paura è all'origine di un comportamento a prima vista anomalo e quasi contraddittorio: Eva ha così bisogno di compagnia da finire spesso con il correre il rischio di ferire le persone che ama molto. Nelle scene iniziali di Non dico altro, Eva partecipa ad una festa in cui incontra le due persone che potenzialmente saranno in grado di cambiarle l'esistenza: Marianne, una poetessa il cui sguardo sereno ed elegante stile di vita bohémien sono tutto ciò a cui la stessa Eva aspira, e Albert, un modesto archivista televisivo con cui condivide il senso dell'umorismo e una visione del mondo senza particolari pretese. A impersonare Marianne è Catherine Keener (attrice feticcio della regista Nicole Holofcener, già apparsa nei suoi quattro precedenti film) mentre Albert ha il volto di James Gandolfini, in una delle sue ultime interpretazioni prima di essere stroncato da un infarto il 19 giugno 2013.
Toni Collette interpreta invece Sarah, la più cara amica di Eva. Sarah è una psicoterapeuta tormentata da un matrimonio impegnativo, da dei bambini iper-attivi e da una specie di compulsione che la porta spesso a cambiare e spostare mobili. Da amica, spesso dà consigli ad Eva che non sempre sono costruttivi ma che sa essere giusti e sani. Il rapporto che Sarah ha con suo marito Will, interpretato da Ben Falcone, è ispirato per lo più alla visione che la regista Holofcener aveva sulla vita di coppia quando era single.
A completare il cast di Non dico altro sono infine tre promettenti e giovani attrici: Tracey Fairaway (che interpreta Ellen, l'unica figlia di Eva), Eve Hewson (che impersona Tess, la sofisticata figlia di Albert e Marianne) e Tavi Gevinson (è Chloe, la migliore amica di Ellen).

L'IMPORTANZA DELLE CASE

Non dico altro è stato girato quasi interamente a Westside, a Los Angeles, una zona caratterizzata da un design architettonico sofisticato ed abitata soprattutto da artisti. Le scenografie sono state curate da Keith Cunningham, responsabile della scelta delle abitazioni di Eva, Albert, Marianne e Sarah e Will. Mentre la casa di Marianne, che rispecchia lo stile di vita della proprietaria, è molto pittoresca e ben curata, la residenza di Eva è una normale casa, che fa della funzione piuttosto che della forma il suo tratto distintivo. A sembrare una caverna, per via dei colori e dell'arredamento spoglio, è invece la casa in cui Albert vive da single, completamente all'opposto dell'abitazione elegante e moderna che invece condividono Sarah e Will.
Un altro posto di notevole importanza per la storia è l'archivio televisivo per cui Albert lavora: per la prima volta, infatti, un set cinematografico ha avuto il permesso di girare all'interno della biblioteca dell'American Film Institute.

Note

Julia Louis-Dreyfus si fa via via più autentica e sgradevole, James Gandolfini riluce di tenerezza malinconica, accentuata dalla lancinante consapevolezza che non vedremo altre sue prove d’attore. Il contesto non è all’altezza delle star: i personaggi secondari sono abbozzati o al limite del macchiettistico, qualche spunto interessante viene abbandonato lungo la strada. Ma la grandezza dei due interpreti principali accende di vita questa commedia agrodolce sulle seconde possibilità, lasciandoci in eredità un’accoppiata di caratteri buffi, banalmente dolci, irresistibilmente “normali”.

Commenti (6) vedi tutti

  • Benché molti film sugli amori fra uomini e donne di mezz’età rispondano all'esigenza di guadagnare al cinema gli spettatori televisivi anziani, in una società che invecchia, questo ha tuttavia un suo malinconico garbo e si lascia seguire volentieri, grazie ai due eccellenti protagonisti: James Gandolfini, e Julia Louis Dreyfus.

    leggi la recensione completa di laulilla
  • Holofcener, non dire altro e cambia mestiere!

    commento di francaraccio
  • non esattamente imprevedibile, il film si fa apprrezzare soprattutto per la sua sincerità d'approccio.

    commento di giovenosta
  • Film altalenante !

    leggi la recensione completa di chribio1
  • Una commedia romantica che non alza mai il tono, nè il ritmo. E la sua forza è però prorpio questa,  e me lo ha fatto apprezzare tanto. Attori bravi, ma mai sopra le righe. Piacevolissimo.

    commento di slim spaccabecco
  • Commedia leggera ma piacevole. Una relazione tra due separati, due persone del tutto normali, neanche particolarmente belli ma proprio per questo una storia dai toni delicati e divertenti che può capitare a tutti noi.

    commento di Artemisia1593
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

laulilla di laulilla
6 stelle

  I due protagonisti della storia, Albert  ed Eve (rispettivamente James Gandolfini, e Julia Louis Dreyfus), non essendo più giovanissimi, non sono più bellissimi: un po' ciccione lui, smodato nel mangiare; una donna piccoletta con un corpo da bambina lei, che alla bellezza fisica si dedica per professione: è massaggiatrice. Eve si sposta, col… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Roberto T. di Roberto T.
8 stelle

Un eccellente cast rende viva e convincente una commedia romantica decisamente alternativa e off-Hollywood, minimalista e molto ben scritta. Due genitori divorziati si incontrano per caso a una festa e cominciano a frequentarsi. A quella stessa festa peró lei fa conoscenza, a sua insaputa, con l'ex moglie di lui e ne diventa amica, ma non sará facile gestire parallelamente le due… leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

PompiereFI di PompiereFI
4 stelle

"Enough said" è un film di genere sentimentale mascherato da commedia degli equivoci. Diretto con una faccia di bronzo che meriterebbe il premio Oscar (di bronzo) risulta imbarazzante per la vacuità e l'indelicatezza del personaggio femminile protagonista (più assisto alle interpretazioni della Julia Louis-Dreyfus, qui particolarmente predisposta a una serie di sciatte… leggi tutto

2 recensioni negative

2021
2021

Recensione

laulilla di laulilla
6 stelle

  I due protagonisti della storia, Albert  ed Eve (rispettivamente James Gandolfini, e Julia Louis Dreyfus), non essendo più giovanissimi, non sono più bellissimi: un po' ciccione lui, smodato nel mangiare; una donna piccoletta con un corpo da bambina lei, che alla bellezza fisica si dedica per professione: è massaggiatrice. Eve si sposta, col…

leggi tutto
2019
2019
Trasmesso il 16 novembre 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 13 ottobre 2019 su Rai 5
Trasmesso l'8 ottobre 2019 su Rai 5
Trasmesso l'8 luglio 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 7 luglio 2019 su Rai Movie
Trasmesso l'11 giugno 2019 su Rai Movie
2018
2018
Trasmesso il 28 luglio 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 5 marzo 2018 su Rsi La1
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso l'11 febbraio 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 10 febbraio 2018 su Rai Movie

Recensione

chribio1 di chribio1
2 stelle

Qualche parte simpatica mista ad altre meno convincenti : praticamente salverei solo 3' nei quali appare un'Attrice (poi scopertasi essere la Figlia del Protagonista ...) che mi sembrava Caterina Scorsone,poi con una rapida ricerca ho scoperto trattarsi di Eve Hewson,semplicemente la Figlia di Bono degli U2,insomma per me questa Pellicola la si puo' salvare solo per questo particolare !!!…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 2 febbraio 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 1 febbraio 2018 su Rai Movie
2017
2017
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 24 luglio 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 23 luglio 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 5 luglio 2017 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito