Espandi menu
cerca
Schegge di follia

Regia di Michael Lehmann vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 68
  • Post 7
  • Recensioni 2740
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Schegge di follia

di barabbovich
2 stelle

Prendete due film come Porky's e Il tempo delle mele, aggiungeteci una quota massiccia di grottesco del genere scorreggione e servite: avrete come risultato questo inqualificabile Schegge di follia, teen-movie travestito da sardonico film di vendetta. La protagonista è una ragazzina insicura e poco integrata a scuola (Ryder), che trova il suo alter ego in un coetaneo disadattato (Slater). Insieme i due cominciano a progettare vendette, regolarmente camuffate da suicidi, dove ci scappa il morto. Ma prima del grande botto finale la ragazza si ravvede.
È il più classico dei film degli anni '80: ci sono le acconciature vaporose per le femmine e col gel per i maschi degli anni '80, la musica con un insopportabile tappeto di tastiere elettroniche molto anni '80, la sguaiataggine degli anni '80, il disimpegno tipico da teen movie degli anni '80, la ricerca di una cifra stilistica di grana grossa caratteristica del cinema americano indipendente degli anni '80, attori destinati tutt'al più alle sit-com americane degli anni '80. Kitsch allo stato puro, per estimatori del vomito e della cialtroneria cinematografica più spinta all'insegna dello humour nero.   

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati