Dragon Trainer 2

play

Regia di Dean Deblois

Vedi cast completo

In streaming
  • Tim Vision
  • PS Store
  • Wuaki
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Sono trascorsi cinque anni da quando Hiccup e Sdentato sono diventati inseparabili. Mentre Astrid e il resto della banda si sfidano in corse di draghi, Hiccup e Sdentato si divertono a volare per i cieli, a mappare nuovi territori e a esplorare nuovi mondi. Quando una delle loro avventure li porta alla scoperta di una segreta grotta di ghiaccio, patria di centinaia di sconosciuti draghi selvaggi e di un misterioso trainer, i due amici si ritrovano al centro di una battaglia in difesa della pace.

Approfondimento

DRAGON TRAINER 2: 5 ANNI DOPO DRAGON TRAINER

Diretto da Dean DeBois e scritto dal regista basandosi sulla serie di libri di Cressida Cowell, Dragon Trainer 2 è il seguito delle avventure di Hiccup e Sdentato, un piccolo vichingo e un "pericoloso" drago diventati inseparabili, raccontate in Dragon Trainer. Secondo capitolo di un'epica trilogia, Dragon Trainer 2 comincia cinque anni dopo quanto raccontato nel primo film ed è ambientato in un contesto molto differente: contrariamente al passato, gli abitanti di Berk hanno imparato ad interagire con gli sputafuoco, vivendo fianco a fianco nella fantastica isola trasformata in un paradiso per draghi. Quando però nuove esigenze e responsabilità da adulti si profilano all'orizzonte, Hiccup e Sdentato partono alla ricerca di risposte, scoprendo che un misterioso dragon trainer altri non è che Valka, la madre da tempo lontana del ragazzo, e che la pace tra draghi e vichinghi è minaccita dall'affamato di potere Drago, aiutato dal cacciatore di draghi Eret. Con il sostegno di Astrid, Skaracchio, Moccicoso, GambediPesce, Testa Bruta e Testa di Tufo, Hiccup unirà le forze della madre Vasta e del padre Stoick per proteggere dal pericolo i draghi che hanno imparato ad amare.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Protagonista principale di Dragon Trainer 2 è ancora una volta il giovane vichingo Hiccup. Sebbene più grande di cinque anni, Hiccup non è ancora diventato il valoroso e forzuto guerriero che desiderava suo padre Stoick, capo tribù di Berk, ma, ad una corporatura ancora esile, corrispondono un'intelligenza, un'arguzia e una capacità di pensiero molto avanzate.
Imparando a convivere con i draghi, gli abitanti di Berk hanno necessariamente dovuto trasformare la loro isola e renderla più accogliente per gli sputafuoco e pronta per risolvere in tutta fretta ogni evenienza o incendio non previsto. Le modifiche apportate all'isola non hanno risparmiato neanche l'armeria in cui Hiccup lavorava come apprendista fabbro: trasformata in una sorta di "pronto soccorso e centro di prima necessità" per draghi, l'armeria è sempre nelle mani di Skaracchio, che rimpiange però i giorni del passato, quelli in cui i vichinghi affrontavano in combattimento le bestie.
Sebbene i rapporti tra vichinghi e draghi siano cambiati, i cittadini di Berk hanno bisogno di sfogare in qualche modo la loro rabbia e hanno dato vita a un nuovo sport: la corsa di draghi, a cui partecipano gran parte degli amici di Hiccup, ognuno a dorso del proprio drago. Gli unici a non partecipare alla gara sono Hic e Sdentato, che nel tempo libero amano solcare i cieli alla ricerca di nuovi draghi e nuove terre da mappare. Alle loro avventure talvolta partecipa anche la dura e coraggiosa Astrid, diventata nel frattempo la fidanzata di Hiccup.
Astrid è al fianco di Hiccup quando nelle zone settentrionali della Norvegia, spazzata via da un'enorme tempesta di ghiaccio, si imbattono in Eret, un muscoloso e giovane cacciatore di draghi. Eret, figlio di Eret, ha un ego spropositato e una vera passione per la caccia, sostenendo di essere il miglior cacciatore al mondo. Tuttavia, più che per diletto, egli caccia per lavoro e per portare i draghi a Drago Bludvist, un megalomane senza coscienza o pietà che ha dedicato la sua esistenza al sogno di liberare l'umanità dalla tirannia dei draghi e che per riuscirci sta in segreto mettendo in piedi un esercito di draghi. Sulle tracce di Drago vi è però un misterioso dragon trainer, che salva le bestie dalle trappole di Eret e le nasconde nelle profondità dell'Artico. Si tratta di Valka, la madre di Hiccup scomparsa da vent'anni e che gli abitanti di Berk credono morta.
Ritrovando la madre, Hiccup può finalmente rimettere insieme alcuni pezzi della sua vita e, nella consapevolezza di non essere come il madre, capisce di aver trovare la metà mancante della sua anima, quella a cui si sente più vicino e simile. L'unico problema è dato dal fatto che Valka e Hiccup hanno filosofie divergenti sull'interazione umana con i draghi: lei non crede nella coesistenza ed è convinta che per salvare gli sputafuoco bisogna nasconderli dalle vie malvagie degli uomini. La ricomparsa di Valka dopo due decenni ovviamente genera una grande emozione anche in Stoick, emotivamente ancora molto legato alla moglie, suo unico grande amore.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Dragon Trainer 2 è tutto ciò che temi in un sequel trasformato in un surplus di cinema (di consumo), una gioia per gli occhi e per la mente. Servono più draghi, più avventure, più spettacolo? Ecco le mirabili sequenze di volo, coreografie eleganti e perfino liriche. E come la mettiamo con la storia, inevitabilmente meno originale e sorprendente dell’originale? Ci pensa DeBlois, che scrive molto bene (i dialoghi sono uno spasso) e riesce a espandere il primo episodio in ampiezza e spessore, come dimostrano le scene madri, commoventi senza essere patetiche. Godetevelo.

Commenti (1) vedi tutti

  • Uno dei film d'animazione più spettacolari di sempre.

    commento di Fiesta
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

EightAndHalf di EightAndHalf
7 stelle

C'era bisogno di un cattivo. Perché se nel primo capitolo era tutta una questione di comprensione/accettazione/maturazione, Dragon Trainer 2 si presenta come il risultato di tutte le trasformazioni del primo capitolo, le conseguenze di  un'accettazione (quella della convivenza con i draghi per un piccolo villaggio vichingo) uscendo dalla dimensione quotidiana, che vedeva il… leggi tutto

26 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

luca826 di luca826
6 stelle

In controtendenza agli incassi e alla critica trovo molti dei prodotti Pixar/Dreamworks etc etc... ormai al capolinea artistico. Tecnicamente non dico niente ma non ne posso più dei classici discorsi morali, la tolleranza, il diverso, le responsabilità, il coraggio di credere in se stessi... La sindrome di voler e dover puntare alto, rimanendo un prodotto a 360° (dai 3 ai… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

irvine di irvine
4 stelle

Adatto a un pubblico infantile di tutte le età. Melassa sentimentale a tonnellate; a un certo punto della visione ho cambiato canale per l'irritazione e non era ancora finita. Agnizioni (madre molla neonato per dedicarsi ai draghi e quando si ritrovano dopo vent'anni il figlio mica è incazzato nero; no, è contento e non ha subito danni psichici di nessun tipo), omicidi… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 1 giugno 2019 su Italia 1
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 2 febbraio 2019 su Rsi La1

Recensione

AndrewTelevision01 di AndrewTelevision01
8 stelle

Sono passati cinque anni dall'avvento di Sdentato sull'isola di Berk e oggi vichingi e draghi vivono in armonia. Adesso ventenne, Hiccup è spinto dal padre a diventare il suo successore, ma egli non vuole per via delle sue irresponsabilità. Durante un'esplorazione Hiccup, la sua fidanzata Astrid e i loro draghi scoprono dell'esistenza di una fortezza di ghiaccio dove,…

leggi tutto
2018
2018
Trasmesso il 29 giugno 2018 su Rsi La2
Trasmesso il 7 aprile 2018 su Italia 1
2017
2017

Recensione

iiuma8288 di iiuma8288
7 stelle

Nel primo capitolo abbiamo visto, i vichinghi combattere i draghi per poi grazie  Hiccup il figlio del capo del villaggio, diventare alleati dei draghi  e accettarli nella loro tribù. In questo secondo capitolo il cartone inzia ad entrare nel vivo e ingaggiare i combattimento contro i nemici.  La grafica di questo capolavoro è alquanto fantastica, sembra quasi reale…

leggi tutto
Recensione
2016
2016
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

irvine di irvine
4 stelle

Adatto a un pubblico infantile di tutte le età. Melassa sentimentale a tonnellate; a un certo punto della visione ho cambiato canale per l'irritazione e non era ancora finita. Agnizioni (madre molla neonato per dedicarsi ai draghi e quando si ritrovano dopo vent'anni il figlio mica è incazzato nero; no, è contento e non ha subito danni psichici di nessun tipo), omicidi…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Paul Hackett di Paul Hackett
8 stelle

La vita scorre tranquilla nel villaggio di Berk, dove, al termine delle avventure raccontate in Dragon Trainer, i vichinghi convivono in armonia con i draghi. Raggiunti i vent'anni, ma ancora riluttante a prendere il posto del padre Stoick nel ruolo di capovillaggio, Hiccup confida i suoi dubbi all'amica Astrid, preferendo esplorare il mondo in compagnia del suo Sdentato, ultimo esponente della…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 17 settembre 2016 su Italia 1
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

ethan di ethan
7 stelle

Continuano le avventure di Hiccup, ormai cresciuto, e del suo drago amico Sdentato: il ragazzo non vorrebbe veder crescere le proprie responsabilità nel villaggio, sotto la spinta del padre Stoick, ma continuare a giocare coi suoi amici, tra cui Astrid, intenti ad esplorare le zone vicine, tutti in groppa ai rispettivi draghi, ormai tutti in rapporti amichevoli, dopo le vicissitudini del…

leggi tutto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito