Trama

Una serie di attentati sconvolge Londra. Il responsabile è un certo Verloc, direttore di una sala cinematografica. Sua moglie, che fa la cassiera nello stesso locale, comincia ad avere dei sospetti. E i sospetti diventano realtà quando il fratellino di lei muore proprio a causa di una bomba di Verloc. A quel punto la donna uccide Verloc, rischiando così di essere incriminata, ma il suo delitto resta impunito per l'esplosione della sala cinematografica che cancella ogni traccia. Hitchcock, non ancora quarantenne, era già "cattivissimo". I procedimenti micidiali per produrre la suspece ci sono tutti e anche alcune suggestioni del cinema muto tedesco. La sequenza del ragazzino che va in giro per Londra con la bomba è da antologia.

Commenti (6) vedi tutti

  • Uno dei primi Hitchcock, già con qualche tocco di classe.

    commento di movieman
  • Trasposizione cinematografica perfettamente riuscita de “L'agente segreto” di Conrad e probabilmente miglior film del periodo britannico di Hitchcock.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Sbadigli e noia,attori brutti e antipatici,meno male che il film è breve.

    commento di wang yu
  • Ma era proprio necessario scrivere la trama nella scheda?

    commento di Ibury
  • commento di Dalton
  • Grande suspence nella sequenza in cui il giovane e innocente Stevie, ignaro di quello che potrebbe succedere, gira per Londra con in mano un pacco bomba.

    commento di scream
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

hupp2000 di hupp2000
8 stelle

Titolo tutt’altro che minore nella filmografia di Alfred Hitchcock, a dispetto di tecniche cinematografiche ancora artigianali e di una recitazione non del tutto affrancata dall’affettata teatralità del cinema muto. Il film è girato quasi interamente in studio, gli esterni sono realizzati con  immagini che scorrono sullo sfondo, i dialoghi sono scarni e gli attori eseguono i rispettivi… leggi tutto

12 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Sebbene Hitchcock non fosse entusiasta di questo film, ne va riconosciuta l'importanza quantomeno sul piano dei limiti cinematografici che riesce a infrangere. Nello specifico, si parla di un cinismo nei confronti dei personaggi che raramente (o addirittura mai) si era visto fino a quel momento su pellicola: fra le altre cose in questa storia c'è un uomo che uccide un bambino facendolo… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

L'Hitchcock inglese non riesco proprio ad apprezzarlo. I suoi primi thriller non mi danno neanche lontanamente il brivido che poi mi daranno i suoi capolavori successivi come "Psyco", "Intrigo internazionale", "La donna che visse due volte" ecc. "Sabotaggio" non fa eccezione alla regola, l'ho trovato incredibilmente datato, lento e ben poco interessante. Tabellino dei punteggi di Film Tv ritmo:1… leggi tutto

2 recensioni negative

2018
2018

Recensione

Albus96 di Albus96
8 stelle

Il gestore di un piccolo cinema di Londra è, in realtà, parte di una banda di terroristi sabotatori stranieri e affida, per compiere un attentato, un pacco con una bomba a orologeria al fratellino della moglie che, nel frattempo, ha fatto amicizia con un fruttivendolo, in realtà agente di Scotland Yard...   Tratto da L'agente segreto di Conrad, il film…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Scrittori di Cinema-Conrad

CALVAL di CALVAL

Il 3 dicembre 1857 a Berdyciv, in Polonia, nasceva lo scrittore polacco successivamente naturalizzato britannico Joseph Conrad.Tante e immortali le opere che la sua penna sublime ci ha regalato, romanzi e racconti…

leggi tutto
Playlist
2016
2016

Recensione

barabbovich di barabbovich
5 stelle

Il signor Verloc (Homolka) è un tranquillo gestore di cinema capace di trasformarsi in un feroce sabotatore di impianti elettrici che terrorizza le notti dei londinesi. Quando però, per collocare una bomba alla stazione, farà accidentalmente morire il fratellino di sua moglie (Sylvia Sidney), quest'ultima lo colpirà a morte. Ma la donna resterà giustamente…

leggi tutto
Recensione
2015
2015
Trasmesso il 5 ottobre 2015 su Rai Movie

Recensione

ethan di ethan
8 stelle

L'intrigo che sta alla base di 'Sabotaggio' - tratto su 'L'agente segreto' di Joseph Conrad, curiosamente il titolo del precedente film - stavolta verte su un gruppo di spie che provocano sabotaggi a Londra e si ritrovano per le loro cospirazioni nel retro di un cinema, il cui proprietario è uno dei cospiratori, il signor Verloc (Oscar Homolka), marito di una donna molto più…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

CONTIENE ANTICIPAZIONI - Non è tra i migliori di Hitchcock, ma secondo me è comunque bello. La trama è interessante ed è venata di ironia e persino accenni di umorismo, nonostante l'argomento tragico di cui si occupa. La tensione cresce lentamente e non molla fino alla fine. Mi stupisco comunque che la scheda di Film TV faccia diverse anticipazioni essenziali, che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 28 gennaio 2015 su Rai Movie
locandina
Foto
2014
2014

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
9 stelle

“Sabotaggio” è la trasposizione cinematografica de “L'agente segreto” di Joseph Conrad, nonché uno dei lavori più riusciti del periodo britannico di Alfred Hitchcock, quello che va cioè dall'esordio dietro la macchina da presa nel 1925 fino allo scoppio del secondo conflitto mondiale nel 1939 e al suo concomitante trasferimento a Hollywood. Le…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2013
2013

Recensione

Raffaele92 di Raffaele92
8 stelle

Uno dei capolavori del periodo inglese di Hitchcock (ex-aequo con “Il club dei trentanove”, 1935), e della sua filmografia in generale: ci sono più invenzioni e più talento in un’ora e tredici minuti di questo film che non nell’intera carriera cinematografica di altri registi contemporanei al Maestro. L’abilità del regista nel creare tensione…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

scandoniano di scandoniano
8 stelle

Un esercente cinematografico nelle Londra degli anni ’30 ha fitti rapporti con la malavita locale e viene incaricato di un pericoloso attentato dinamitardo. Insieme a lui vivono la compagna e il suo fratellino adolescente, ignari ovviamente della doppia vita dell’uomo. A sparigliare il tutto ci pensa un invadente garzone di fruttivendolo, anch’egli con una seconda “professione”……

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

hupp2000 di hupp2000
8 stelle

Titolo tutt’altro che minore nella filmografia di Alfred Hitchcock, a dispetto di tecniche cinematografiche ancora artigianali e di una recitazione non del tutto affrancata dall’affettata teatralità del cinema muto. Il film è girato quasi interamente in studio, gli esterni sono realizzati con  immagini che scorrono sullo sfondo, i dialoghi sono scarni e gli attori eseguono i rispettivi…

leggi tutto

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Un blackout elettrico colpisce Londra: è un’azione dimostrativa che dovrebbe preparare il terreno a un attentato terroristico. Come di consueto in Hitchcock, i moventi dei cospiratori restano sul vago: vediamo solo il colpevole materiale (dal nome straniero, Verloc), che prende ordini da misteriori mandanti e gestisce un cinema come attività di copertura senza che la moglie sospetti nulla.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
2012
2012

Recensione

heat75 di heat75
8 stelle

Tratto da un romanzo, appartiene ancora al periodo britannico del regista, che ci fa capire volutamente sin dall'inizio chi saranno i buoni e chi i cattivi. Ambientato nella capitale inglese, il film pur essendo datato mantiene intatto fascino e tensione specie in alcuni passaggi, dove, dallo stile, si capisce che è un film di Hitchcock.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito