Espandi menu
cerca

Trama

Senza una trama vera e propria, il film è un artificio per Bressane utile a rivolgere la sua attenzione verso i film dell'horror. Con suoni e immagine frammentate, in scena si vedono per lo più un barone con la passione per i cadaveri, l'omicidio e lo stupro, e due ragazze coinvolte in una relazione lesbica.

Note

Primo film a colori di Bressane, girato nella casa del pittore Elyseu Visconti e rimasto in parte incompiuto nella sonorizzazione e nel montaggio finale a causa della partenza forzata dal Brasile del regista. Horror e humour intorno al tema della pazzia: «Alla fine tutti escono dalla casa come se fossero dei topi di laboratorio che fuggono, invadono la città e vanno a contaminare il mondo». «Se parliamo dell'orrore, in questo film si tratta dell'orrore nazionale, comprendendovi Mojica Marins come emblema. Possono forse esserci alcune macchie di Corman e dell' horror inglese, ma è un'altra scala dell'horror. Ora, quello che trasformñ il film fu il luogo dove girammo, la casa di un pittore del XIX secolo, un ricettacolo di luce. Tutto era studiato per produrre effetti di luce. Quando arrivai e vidi quella casa, quella luce, dissi: è questo il film. è questo l'orrore". Il senso del film, il suo fascino, deriva da questo laboratorio di luce» (J. Bressane).
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

zombi di zombi
1 stelle

mi ci sono messo d'impegno per la seconda volta con il cinema sperimentale di julio bressane, ma insomma proprio non fa per me. non riesco a farmi coinvolgere. è un congegno meccanico che scorre senza che in me scatti il ben che minimo interesse. lo trovo annoiante e dopo un pò la mia attenzione corre altrove e parte la visione in fast forward. non riscontro attitudini tra la mia… leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mmciak di mmciak
6 stelle

"Barone Olavo,l'orribile" diretto nel 1970 da Julio Bressane,devo dire che l'ho trovato interessante e alternativo. La storia racconta che il Barone Olavo, abita in una casa vicino al cimitero con intorno la natura,e tiene con sé tre ragazze quasi obbligate a stare con lui e vivacchiano lì e pensano come passare il tempo. Il Film prodotto da Julio Bressane e… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2014
2014
locandina
Foto
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

mmciak di mmciak
6 stelle

"Barone Olavo,l'orribile" diretto nel 1970 da Julio Bressane,devo dire che l'ho trovato interessante e alternativo. La storia racconta che il Barone Olavo, abita in una casa vicino al cimitero con intorno la natura,e tiene con sé tre ragazze quasi obbligate a stare con lui e vivacchiano lì e pensano come passare il tempo. Il Film prodotto da Julio Bressane e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

zombi di zombi
1 stelle

mi ci sono messo d'impegno per la seconda volta con il cinema sperimentale di julio bressane, ma insomma proprio non fa per me. non riesco a farmi coinvolgere. è un congegno meccanico che scorre senza che in me scatti il ben che minimo interesse. lo trovo annoiante e dopo un pò la mia attenzione corre altrove e parte la visione in fast forward. non riscontro attitudini tra la mia…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2013
2013
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

mangianni di mangianni
2 stelle

Trasmesso su rai3 in lingua originale sottotitolato. Noioso, non sono riuscito a vederlo nella sua interezza....e non capisco proprio chi possa mettere 5 stelle e senza neanche una parola di commento Registro molti di film e questo genere lo metto nella cartella chiamata: "palle galattiche"....  

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito