Espandi menu
cerca
Apes Revolution: Il pianeta delle scimmie

Regia di Matt Reeves vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tobanis

tobanis

Iscritto dal 21 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 22
  • Post 15
  • Recensioni 2198
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Apes Revolution: Il pianeta delle scimmie

di tobanis
6 stelle

Film al massimo discreto, ma sarebbe essere generosi, rovinato da una sceneggiatura che è il massimo dell’ovvietà e che mi ha permesso, con il bambino, di sembrare un mago infallibile, dato che anticipavo mezzo film, pure non avendolo mai visto. Non sono un mago, è tutto prevedibile ai massimi livelli. Non solo, le parti sono fatte con l’ascia, dal teen scimpanzè ribelle, all’umano stupido oltre ogni limite, etc…. Peccato, perché insomma queste scimmie hanno il loro perché, si seguono volentieri; il film è fatto molto bene, tecnicamente, ma rimane comunque un film di evasione, è una macchina per fare soldi, altre pretese non ne ha (e non vuole averne), se non quella di intrattenere. Basti pensare che il migliore a recitare è una scimmia (e pure di tanto), tra l’altro il “solito” Andy Serkis, che fu anche Gollum. Per me, un 6 e mezzo, se devo scegliere, 6. Peccato, ma non posso dare di più, le cretinate sono parecchie: tante sono evidenti, altre sembrano quasi l’immediata parodia del film in diretta, tipo quando il protagonista dice a inizio film che ha perso tutto, poi due secondi dopo compare il figlio e la nuova compagna….boh, se ha perso tutto, gli è anche andata bene, direi. Insomma episodi di comicità involontaria che testimoniano solo la poca (nessuna) cura messa nella sceneggiatura. Poi c’è la solita traduzione del titolo all’italiana, ma questa volta hanno avuto veramente sfiga. Il primo, di qualche anno fa, si intitolava Rise of the Planet of the Apes, da noi L'alba del pianeta delle scimmie, un titolo magari non esattissimo ma ci poteva stare, potevano chiamarlo L’Inizio, L’origine del---, ma in effetti così suona meglio. Sfiga delle sfighe, il secondo in originale è Dawn of the Planet of the Apes, e qua non ci piove, è l’esatto primo titolo in italiano. Il titolista si sarà detto, boh, che faccio, lo chiamo ancora come il primo? Tanto, di ignobili porcate, ne ho fatte (detto con un certo orgoglio). E alla fine si sono inventati un titolo pseudo inglese che non esiste, cioè Apes Revolution, poi però siccome si sarà detto, mah, che stracazzo vorrà dire? ha aggiunto il sottotitolo trattino Il pianeta delle scimmie. Ora la mia gioia sarebbe massima se il terzo, che uscirà tra un paio d’anni, si chiamasse che so, La rivolta, la Rivoluzione delle scimmie (o roba del tipo Apes revolution in the planet), ma troppa grazia, pare già si chiamerà War of the planet of the apes. Tornando a noi, bei costi, e si vedono, ma il botteghino ha premiato alla stragrande, e vuol dire che di scimmie ne avremo ancora tante.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati