Espandi menu
cerca
Arma letale 2

Regia di Richard Donner vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 74
  • Post 7
  • Recensioni 3036
  • Playlist 4
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Arma letale 2

di barabbovich
6 stelle

Dopo il successo ai botteghini del primo episodio, Donner gioca nuovamente la carta del film d'azione spingendo sul pedale del ritmo e della violenza, mitigando l'istrionismo di Mel Gibson e introducendo la simpatica caricatura di Joe Pesci. La vicenda non è dissimile da quella del primo episodio: i due poliziotti sono sulle tracce di alcuni narcotrafficanti sudafricani sostenitori dell'apartheid, guidati dal cattivo ambasciatore impersonato da Ackland e inchiodati dalla testimonianza del pentito Leo (Joe Pesci). Naturalmente avranno la meglio dopo che Roger Murtaugh (Glover) ha passato la notte al gabinetto con una bomba sotto il posteriore, dopo che lo stesso è costretto, durante un'aggressione nella sua casa, a difendersi uccidendo gli aggressori con uno sparachiodi e dopo che l'altro poliziotto, Martin Riggs (Gibson), demolisce la residenza della delegazione sudafricana attraccandone i pilastri di sostegno alle ruote della macchina dopo essere stato gettato in mare aperto con una camicia di forza addosso. Scritto da Shane Black e Warren Murphy e sceneggiato da Jeffrey Boam, Arma letale 2 aggiunge qualche connotato al protagonista bianco (la spalla slogata diventerà un cliché), facendolo amoreggiare con una ingenua biondina (Patsy Kensit) ma puntando tutto comunque su una vicenda interamente impiantata sui singoli momenti di azione.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati