Milionari

play

Regia di Alessandro Piva

Con Francesco Scianna, Valentina Lodovini, Carmine Recano, Francesco Di Leva, Salvatore Striano, Gianfranco Gallo, Daniele Boccarusso... Vedi cast completo

Guardalo su
  • RaiPlay
  • Amazon Prime Video
  • Chili
  • RakutenTv
In STREAMING

Trama

Ascesa e caduta di un clan criminale napoletano attraverso il racconto di un boss e della sua famiglia, scissa tra l'aspirazione a una vita borghese e le pulsioni profonde della sopraffazione. Trent'anni di storia di una delle città più belle e discusse del mondo, il sogno di un ragazzo che si fa travolgere dalla brama di un potere fine a se stesso, per diventare l'incubo di un uomo e di chi gli vive accanto.

Approfondimento

I MILIONARI: TRENT'ANNI DI NAPOLI CRIMINALE

Diretto da Alessandro Piva e sceneggiato dal regista con Massimo Gaudioso, Stefano Sardo, Giacomo GensiniGiuseppe Gagliardi, I milionari racconta l'ascesa e la caduta di un clan criminale napoletano, ripercorrendo trent'anni di storia della città attraverso il sogno di un ragazzo che si fa travolgere dalla sete di potere. Presentato in concorso al Festival di Roma 2014, I milionari si avvale della fotografia di Renaud Personnaz, delle scenografie di Antonio Farina e dei costumi di Sandra Cardini, e così viene descritto dalle parole di Piva: «I milionari racconta un'intensa vicenda individuale, innestata in un inquietante spaccato di storia del nostro Paese. Mi piaceva l'idea di affidare il respiro della narrazione a un grande protagonista da tenere per mano. Crescere insieme a lui, invecchiare, vincere e perdere con lui. Cambiare.

Accanto ai due attori principali [Francesco Scianna e Valentina Lodovini], che pur non essendo napoletani si sono calati con talento e dedizione nei ruoli, il cast attinge a un vasto, stimolante vivaio di talenti partenopei; gran parte della troupe fa riferimento a professionisti campani o che - penso al direttore della fotografia - hanno vissuto molti anni a Napoli. Mi è parso naturale ricorrere a chi conosce le ambientazioni che siamo stati chiamati a restituire. E anche la regia ritrova certe atmosfere, essendo io nato in Campania da una famiglia che aveva fretta di affrancarsi dalle proprie origini. Ecco, I milionari è in fondo un modo per fare i conti con radici che talvolta a fatica riesco ad accettare, certe pulsioni profonde che agitano tanti come me, e che forse giustificano la voglia che abbiamo di raccontare luci e ombre, santità e nequizie del nostro Paese».

Leggi tuttoLeggi meno

Commenti (2) vedi tutti

  • Diciamo che "i Sussulti" scritti dall'Utente "Ezio" sarebbero solo da attribuire alla Lodovini : per il resto e' abbastanza deja-vu' come visione ma neanche tanto malaccio,nonostante il Tema trattato non sia di mio gradimento.voto.4.

    commento di chribio1
  • Un Gomorra in tono minore,un Camorra/Squitieri in tono minore....insomma l'avete capito,il tema trattato e' gia' stato svolto in decine di altre pellicole....ecco,si puo' vedere,senza grandi sussulti.Voto 6.5

    commento di ezio
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

champagne1 di champagne1
6 stelle

Responsabilizzato dalla morte del padre, Marcello, figlio maggiore, usufruisce della benevolenza della camorra per far sopravvivere dignitosamente madre e fratelli più piccoli. Da lì all'affiliazione a un clan della camorra il passo è breve.   Soprannominato Alendelòn per il bell'aspetto e il gusto nell'abbigliamento, Marcello cresce in ruolo e… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

alan smithee di alan smithee
7 stelle

FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA - CINEMA D'OGGI I MILIONARI è un film di Alessandro Piva, il regista dei già positivi se non belli Mio cognato ed Henry, quest'ultimo in concorso al TFF qualche anno fa. Inevitabilmente può essere considerato la risposta napoletana al calabrese Anime nere, e racconta trent'anni d'Italia camorristica con le gesta di una famiglia che… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

will kane di will kane
3 stelle

Alessandro Piva, all'epoca dell'uscita de "Lacapagira", nel 1999, venne salutato come uno dei talenti italiani più promettenti, nel cinema; sono passati oltre quindici anni, e probabilmente Piva non ha avuto la carriera che in molti pronosticavano. Nel suo quarto titolo, narra l'ascesa e la caduta di un clan di camorristi nella Napoli che va dagli anni Settanta, alla conclusione dei… leggi tutto

1 recensioni negative

2020
2020
Trasmesso il 19 luglio 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 31 marzo 2020 su Rai Movie
2019
2019
Trasmesso il 17 dicembre 2019 su Rai Movie
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 22 maggio 2019 su Rai Movie
2018
2018
Trasmesso il 7 ottobre 2018 su Rai 4
Trasmesso il 6 ottobre 2018 su Rai 4
2017
2017

Recensione

will kane di will kane
3 stelle

Alessandro Piva, all'epoca dell'uscita de "Lacapagira", nel 1999, venne salutato come uno dei talenti italiani più promettenti, nel cinema; sono passati oltre quindici anni, e probabilmente Piva non ha avuto la carriera che in molti pronosticavano. Nel suo quarto titolo, narra l'ascesa e la caduta di un clan di camorristi nella Napoli che va dagli anni Settanta, alla conclusione dei…

leggi tutto
Recensione

Recensione

champagne1 di champagne1
6 stelle

Responsabilizzato dalla morte del padre, Marcello, figlio maggiore, usufruisce della benevolenza della camorra per far sopravvivere dignitosamente madre e fratelli più piccoli. Da lì all'affiliazione a un clan della camorra il passo è breve.   Soprannominato Alendelòn per il bell'aspetto e il gusto nell'abbigliamento, Marcello cresce in ruolo e…

leggi tutto
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Trent'anni di carriera malavitosa - tra gli '80 e il primo decennio del nuovo millennio - di Marcello Cavani detto AlènDelòn (Scianna), padre affettuoso, marito innamorato, affiliato alla camorra più per la vocazione a fare la bella vita che per convinzione. Tra eccidi, vendette, entrate e uscite dal carcere, la sua esistenza si consumerà nel tentativo di affrancarsi…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Uscito nelle sale italiane l'8 febbraio 2016
2015
2015
locandina
Foto
2014
2014
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Roma 2014: Giorno 5

Roma 2014: Giorno 5

Per Alan Smithee arriva il momento dei saluti e di lasciare Roma ma non prima di averci raccontato quali sono state le (tante) visioni del suo ultimo giorno… segue

Post

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA - CINEMA D'OGGI I MILIONARI è un film di Alessandro Piva, il regista dei già positivi se non belli Mio cognato ed Henry, quest'ultimo in concorso al TFF qualche anno fa. Inevitabilmente può essere considerato la risposta napoletana al calabrese Anime nere, e racconta trent'anni d'Italia camorristica con le gesta di una famiglia che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Roma 2014: Giorno 3

Roma 2014: Giorno 3

La squadra degli 'inviati' di FilmTv.it a Roma è finalmente al completo: a Pazuzu e Steno79 si è aggiunto per un paio di giorni anche Alan… segue

Post
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito