Trama

Quando uno sconosciuto le uccide la madre e la nonna, la giovane Marguerite resta sola al mondo con le sue ossessioni. Secondo, sfortunato film del grande operatore William Fraker che poi è tornato al suo precedente lavoro. E' un giallo che perde qualche colpo nonostante la buona idea di partenza.

Commenti (3) vedi tutti

  • Un thriller insolito e disturbante che soffre per le troppe, inappropriate intromissioni produttive. Il bilancio complessivo è comunque positivo grazie a una tensione crescente, una rivelazione finale davvero inaspettata e imprevedibile e una inquietante atmosfera che amplifica e rende palpabile l’ambiguità sessuale che permea tutta la pellicola.

    leggi la recensione completa di spopola
  • Un thriller che mescola in modo raffinato il whodunit con la psicoanalisi.

    leggi la recensione completa di ezio
  • Thriller che mescola il whoudnit con la psicanalisi in modo raffinato e senza cedimenti. Fraker oltre che grande direttore della fotografia si dimostra un abile regista. Ben recitato ma scandalosamente sottostimato. Da rivalutare.

    commento di patanegra
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

ezio di ezio
7 stelle

La giovane (sedicenne) Marguerite (Locke,futura moglie di Eastwood) vive chiusa in una villa sul mare con la madre (Ure) e la nonna (Hasso) ,e passa il tempo dialogando con un amico immaginario e quando il padre (Shaw) torna per chiedere il divorzio ,le due donne vengono seviziate e uccise.E' la seconda pellicola girata da William A.Fraker ,piu' conosciuto come direttore di fotografia e qua… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

spicerLOVEJOY di spicerLOVEJOY
4 stelle

Mediocre thriller senza arte ne parte dove,dopo un inizio interessante segue una parte centrale noiosa,priva di un qualsivoglia interesse,per riprendersi solamente nel finale.Peccato che nel mezzo ci sia un ora di film scadente.La cura nel confezionare la pellicola è innegabile,con alcune riprese davvero ad effetto e una fotografia impeccabile ma va a scapito della sceneggiatura e dei… leggi tutto

2 recensioni negative

2016
2016

Recensione

ezio di ezio
7 stelle

La giovane (sedicenne) Marguerite (Locke,futura moglie di Eastwood) vive chiusa in una villa sul mare con la madre (Ure) e la nonna (Hasso) ,e passa il tempo dialogando con un amico immaginario e quando il padre (Shaw) torna per chiedere il divorzio ,le due donne vengono seviziate e uccise.E' la seconda pellicola girata da William A.Fraker ,piu' conosciuto come direttore di fotografia e qua…

leggi tutto
2009
2009

Recensione

spopola di spopola
8 stelle

Quali sono gli elementi di eccellenza di questa insolita e abbastanza misconosciuta pellicola che porta la firma di William A. Fraker, certamente più noto ed apprezzato per la sua precedente straordinaria attività di operatore (sono sue  per esempio, le ottime performances fotografiche di Bullit e Rosmary’s Baby, tanto per ricordare con cognizione di causa di chi si sta…

leggi tutto

Recensione

gattopongo di gattopongo
8 stelle

Thriller psicologico di efficace realizzazione: ambiguo, inquietante e piacevolmente sgradevole Descrive con una certa caparbietà il ritratto della ragazzina turbata ed instaura un clima malinconico e sinistro che oggi in pochi sarebbero in grado di fare . Ottima la prova di Locke e , naturalmente dato il nome del regista, eccellente anche la fotografia di Lazslo Kovacs.

leggi tutto
Recensione

Recensione

newsunsetcinema di newsunsetcinema
8 stelle

Un thriller. dimenticato da tutti , si segnala per un'atmosfera morbosa raffinatissima e un crescendo di tensione abbastanza convincente. Buona prova degli attori e un finale che nella sua prevedibile logicità lascia spazio ad un colpo di scena abbastanza inquietante. Dirige w. Fraker, eccellente direttore della fotografia.

leggi tutto
Recensione
2005
2005

Recensione

spicerLOVEJOY di spicerLOVEJOY
4 stelle

Mediocre thriller senza arte ne parte dove,dopo un inizio interessante segue una parte centrale noiosa,priva di un qualsivoglia interesse,per riprendersi solamente nel finale.Peccato che nel mezzo ci sia un ora di film scadente.La cura nel confezionare la pellicola è innegabile,con alcune riprese davvero ad effetto e una fotografia impeccabile ma va a scapito della sceneggiatura e dei…

leggi tutto
Recensione
2004
2004

Recensione

quintjaws di quintjaws
4 stelle

Mediocre thriller diretto da un regista meglio noto come direttore della fotografia.Sceneggiatura che dopo qualche minuto perde di una qualsiasi credibilita',molti i tempi morti e regia al di sotto della media di un prodotto di serie b della hollywood anni'70.Cast interessante ma sprecato.Mediocre.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito