Espandi menu
cerca
Piovono polpette 2 - La rivincita degli avanzi

Regia di Cody Cameron, Kris Pearn vedi scheda film

Recensioni

L'autore

FilmTv Rivista

FilmTv Rivista

Iscritto dal 9 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 224
  • Post 80
  • Recensioni 6292
  • Playlist 6
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Piovono polpette 2 - La rivincita degli avanzi

di FilmTv Rivista
8 stelle

Il cibo non cade più dalle nubi, ma cammina dolcemente (o sapidamente: vedi i cetrioli antropomorfi) con noi. Da quando il giovane Flint Lockwood ha accidentalmente scatenato agenti atmosferici commestibili sull’isoletta di Swallow Marina, la pioggia mangereccia ha creato ibridi animal-alimentari che ora minacciano di invadere il mondo. Chester V, canuto scienziato idolo dell’inventore ragazzino, gli chiede di unirsi alla sua squadra: Flint accantona il sogno di aprire un laboratorio con la deliziosa meteorologa Sam Sparks e s’ingegna per indossare l’ambita tuta arancio, riconoscimento di una vita tesa verso la scoperta. Ma il cambiamento coinvolgerà inevitabilmente gli affetti del protagonista, accecato dalla luce riflessa dal suo mentore (e dai suoi ologrammi), e convinto che la singolare fauna del luogo natìo sia vorace e pericolosa. Meraviglioso racconto di formazione umano-alimentare dove i cattivi si nascondono dietro marchi simbolo di garanzia, schiera nuovi mostri partoriti dall’umana sconsideratezza. Ogni specie è un’invenzione saporita, stuzzica l’appetito solo a sentirla nominare (la crasi tra “ragno” e “panino” non è mai stata così gustosa), ma la bellezza dello spettacolo jurassico imbastito da Cameron & Pearn trascende le parole: fragole con grandi occhi smeraldo curiosi come quelli di un bimbo, marshmallow appiccicosi come gattini che fanno le fusa, insegnano ad avere rispetto del cibo augurandoci di essere, per davvero, ciò che mangiamo.

 

Recensione pubblicata su FilmTV numero 52 del 2013

Autore: Chiara Bruno

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati