Trama

Artemio abita al paese: quattro case sperdute nella campagna dove non succede mai niente e l'unico spettacolo è il passaggio del treno. Artemio vuole andarsene e si decide al grande passo quando gli viene proposto come prospettiva il matrimonio con la desolante Maria Rosa. Ma nella tentacolare metropoli al nostro eroe ne succedono di tutti i colori, sia per quanto riguarda la ricerca di un lavoro che sul piano delle esperienze sentimentali. Il pretesto narrativo è senza dubbio memore delle antiche fortune cabarettistiche di Pozzetto, ma il risultato cinematografico è, una volta di più, povero e sciatto.

Commenti (24) vedi tutti

  • Un cult movie della comicità, ancora oggi spassosissimo.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Incredibile ! Il capolavoro di Castellano e Pipolo !!??!

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Film da premio OSCAR! Divertente, realista e non stanca mai. Un capolavoro della commedia italiana....altro che cinepanettoni dagli anni 90 in poi

    commento di Asaldo
  • Classico film di Pozzetto di metà anni 80, diverte e riesce a dare una morale senza fare moralismo

    commento di Controvento
  • Un film bellissimo che mi ricorda molto la mia infanzia.E' sempre un bel fil da vedere anche a distanza di 30 anni.Consigliatissimo a tutti quelli a cui piace la comicità del grande comico italiano Renato Pozzetto.

    commento di Devilmaycry
  • Troppo divertente.lo rivedo sempre volentieri.

    commento di Damon77
  • Sarebbe anche simpatico in più punti, però il personaggio di Pozzetto molto spesso fatica a reggere da solo tutto il peso del film e difatti vola basso. Caruccio, ma niente di che. Boldi si rivela una presenza più inutile che altro.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Pozzetto è tagliato perfettamente per questo ruolo, per poi dar vita ad un film in cui le gag da citazione non si contano, raccolte in quelli che hanno tutta l'apparenza di efficacissimi minisketch.voto 6-

    commento di wang yu
  • Uno dei migliori film stile anni ottanta.

    commento di philipsmatto123
  • Semplicemente FANTASTICO

    commento di oliver79
  • CULTISSIMO!!!! Una di quella commedie,che a distanza di tanti anni,non invecchia mai è riesce sempre a divertire. Impagabile Pozzetto,è simpatico il cameo di Boldi.

    commento di Lebowsky84
  • Simpatica commedia con un Pozzetto irresistibile ed una caratterizzazione spummeggiantedella Milano che corre.

    commento di IGLI
  • il mio film preferito di pozzetto

    commento di benignaccio
  • Il film più bello di Pozzetto. Spassosissimo e meno grossolano del suo solito. Molte le battute "storiche".

    commento di cris1970
  • Purtroppo non si è dato più spazio a Severino Cicerchia (detto lo scoreggione), che in coppia con Artemio ne avrebbe sicuramente combinate delle belle. Voto 6

    commento di jeffwine
  • 7 non c e male

    commento di danandre67
  • simpatico film bravo Pozzetto

    commento di antonio de curtis
  • non sarà un capolavoro ma mediocre non lo posso accettare. il ragazzo di campagna ha allietato e continua ad allietare le serate tra amici le pause caffè in ufficio… chi non ricorda la mitica scena del "tac…tacccc..! "

    commento di simonz
  • commento di Dalton
  • Scalcinato come buona parte dei film interpretati da Pozzetto, si appaga però di qualche trovata più che dignitosa, come la cena fai da te improvvisata nell' appartamento "essenziale"

    commento di Ramito
  • E come non ricordare questo film trash, che strappa risate a volontà. Pozzetto alle prese con una vita che a definirla "stanziale" è poco e assolutamente comico. Ha fatto il suo "lavoro" che chiedere di più? 6+

    commento di simon
  • Un bel film, a tratti divertenti. Buono per principio…

    commento di Carmelito
  • simpatico e divertente al punto giusto. filmetto senza pretese che strappa più di un sorriso. grande pozzetto.

    commento di explorer
  • CARINO E CON DEI PERSONAGGI DIVERTENTI.CERTO NON E' CHE SI VOLI ALTO MA LA COMMEDIUCCIA DIVERTE E LASCIA CON UNA PIACEVOLE SENSAZIONE DI GENUINITA'.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Lina di Lina
8 stelle

Ho conosciuto da poco tempo questo film e devo dire che mi ha lasciata sorpresa in modo positivo. A legger la trama all'inizio non mi ispirava molto, invece, guardandolo mi sono ricreduta. Di sicuro è una delle migliori commedie di Renato Pozzetto. Include scene cult (come quella di lui che dopo essersi svegliato, trova il ghiaccio nel bacile in cui si lava o l'asciugamano che sembra di… leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

supadany di supadany
6 stelle

VOTO : 6+. Commedia semplice semplice che gioca con l’elemento fondamentale dell’ambientamento di un giovane compagnolo nelle completamente diverse abitudini imposte da una città come Milano dove decide di trasferirsi in vista di un futuribile matrimonio. Certo la sceneggiatura è più che altro un pretesto per sfruttare le capacità cabarettistiche di… leggi tutto

14 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
2 stelle

La morale di questo increscioso filmuccio è semplice: l'ignoranza paga. Basta che sia ignoranza vera, pura, stupida e tronfia di sè stessa: non farsi domande, non cercare di migliorarsi, di scoprire nuovi limiti ed obiettivi, chiudersi gli occhi di fronte al mondo in evoluzione, tutto questo è il segreto della felicità per Castellano & Pipolo. E non solo per il… leggi tutto

6 recensioni negative

2019
2019

Recensione

Lina di Lina
8 stelle

Ho conosciuto da poco tempo questo film e devo dire che mi ha lasciata sorpresa in modo positivo. A legger la trama all'inizio non mi ispirava molto, invece, guardandolo mi sono ricreduta. Di sicuro è una delle migliori commedie di Renato Pozzetto. Include scene cult (come quella di lui che dopo essersi svegliato, trova il ghiaccio nel bacile in cui si lava o l'asciugamano che sembra di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2018
2018
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 2 gennaio 2018 su Rete 4
2017
2017
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

daniele64 di daniele64
8 stelle

Stiamo parlando di quello che , a mio giudizio , è probabilmente il film più divertente di Renato Pozzetto . La prima parte al paesello ( Borgo Tre Case , frazione di Borgo Dieci Case ! ! ) è un piccolo capolavoro di comicità surreale , ricca di scenette indimenticabili come quella del treno . Poi , quando l' azione si sposta nella tentacolare metropoli , la vis…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Uomini e muli

Immorale di Immorale

Animale strano, il mulo. Per il quale ho sempre avuto una attrazione reverenziale (mi viene spesso riconosciuto, da chi mi conosce bene, un qualcosa di “mulesco” [forse per le origini abruzzesi]) e un…

leggi tutto
2016
2016
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 5 novembre 2016 su Iris
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 14 luglio 2016 su Rete 4
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 13 aprile 2016 su Rete 4
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

pgm di pgm
6 stelle

Il cinema degli anni Ottanta è una cosa strana, una creatura di indicibile ambiguità, sospesa tra un passato ingombrante, irripetibile, e un futuro vago e spaventoso. Anni Ottanta, terra di confine, un decennio foriero di prodotti - artistici, sociali, politici - di gusto dubbio, prodotti perlopiù trascurabili, laddove non censurabili. Il ragazzo di campagna, film…

leggi tutto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Trasmesso il 31 dicembre 2015 su Iris
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito