Espandi menu
cerca
Alabama Monroe - Una storia d'amore

Regia di Felix Van Groeningen vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Zarco

Zarco

Iscritto dal 6 febbraio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 6
  • Post -
  • Recensioni 738
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Alabama Monroe - Una storia d'amore

di Zarco
3 stelle

Film di grande banalità, noioso, superficiale, direi più precisamente infantile, nella totale carenza di profondità e serietà del racconto, su un tema cosi delicato come la perdita di un figlio piccolo. Ci sta pure un pippone da conato di vomito sull' america "paese più bello del mondo e per sognatori", altra sciempiaggine da bambini cresciuti, come gli autori di questo film. I protagonisti sono due genitori deboli e immaturi, miseramente incapaci di affrontare la vita, che percorrono senza alcuna dignità le tappe scontate dei casi del genere: crisi coniugale per scarico sull'altro della responsabilità per la morte della figlia, fragilitá, apatia, fantasticherie isteriche, escandescenze varie, la donna tempestata di tatuaggi che ovviamente se ne va di casa; e così via. Fino alla morte della bambina è solo noia, con giustificato impulso all'uso dell' "avanti veloce". Dopo è un gioco di retrospettive e cronaca post-tragedia ancora molto noioso, perché non ci sta proprio nulla che meriti attenzione. Il tutto accompagnato da qualche canzoncina "country" e stupidaggini varie, sempre da ragazzini. Unico bel momento quello dell'uscita dal letto dell'anima mentre il corpo è in coma. Ma immediatamente si ritorna giù con l'ennesima bambinata del concertino di addio, all'ospedale. Media-voto alta dovuta alla "commozione" a buon mercato che riesce a far presa su sensibilità altrettanto a buon mercato, per un film degno dell'epoca di decadimento culturale che stiamo vivendo. 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati