Espandi menu
cerca

Trama

La terra si trova nel mezzo di una nuova glaciazione; l'umanità è allo stremo. Tra coloro che hanno ancora energie a disposizione va molto di moda un gioco chiamato Quintet, che ha come posta in palio la vita dei perdenti. Essex è un cacciatore che accetta di giocare per capire quale sia il senso di quest'esperienza. Meditazione cinematografica firmata Robert Altman, densa di simboli e che muove dalle regole stesse del gioco che le dà il titolo. Film freddo (e non certo per la sua ambientazione), che mette in scena una sorta di ultimo atto dell'umanità degradata, puntando apertamente a un coinvolgimento più intellettuale che emotivo.

Commenti (3) vedi tutti

  • Film di fantascienza atipico e affascinante.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • VOTO : 6 Film a tratti affascinante ma nel complesso non l'ho capito un granchè. Astratto.

    commento di supadany
  • Insensata e insulsa sci-fi da annoverare assieme con Zardoz e Dune tra le cose più kitsch del genere e punto basso nella filmografia di Altman.

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Opera anomala nella filmografia d Altman,incursione cerebrale nella fantascienza adulta,Quintet narra di un mondo completamente coperto dai ghiacci in cui i pochi esseri umani sopravvissuti vivono nel sottosuolo,si riproducono per clonazione,vanno in giro bardati con pesantissimi abiti cinquecenteschi.I più fortunati di loro,quelli più in alto nella scala gerarchica passano il… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

gasy di gasy
8 stelle

Un film unico nel vero significato della parola. Inclassificabile in nesun genere preesistente è un capitolo a se stante del cinema. Già per questo andrebbe visto. Poi c'è Newman in un ruolo totalmente agli antipodi da quelli a cui ci ha abituati e un Gassman che nessuno si aspetterebbe. E' proprio l'attore italiano a dire le fasi più interessanti di un film che gode diuna sceneggiatura… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

ezio di ezio
4 stelle

In un futuro terrestre con il globo  ricoperto di ghiacci ,il cacciatore Essex (Newman) fa visita al fratello (Hill) assieme alla compagna e scopre che le regole sociali sono stabilite dal "Quintet" ,un crudele gioco nel quale la posta in palio e' la vita.Allegoria zeppa di simbologie arcane,frutto di una sceneggiatura piu' volte modificata e scritta a piu' mani con risultati che… leggi tutto

3 recensioni negative

2020
2020
locandina
Foto
2018
2018

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

E' un film di fantascienza molto atipico, ma affascinante, inquietante e incisivo. Ha un'ambientazione e una scenografia di notevole originalità, un contesto apocalittico profondamente angosciante e la narrazione procede di metafora in metafora, lasciando molte questioni alla libera interpretazione dello spettatore. La narrazione può sembrare un po' fredda, come il clima…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2016
2016
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

cheftony di cheftony
5 stelle

“Tu giochi al buio ed è una tattica pericolosa. Non potrai mai capire il disegno finché non sei parte del disegno!” “Con questo vuoi dirmi che lo sarò?” “Certo! Nel preciso momento in cui sarà troppo tardi…”     Una nuova glaciazione ha travolto il pianeta, lasciando pochi superstiti dediti ad un'isolata…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
2015
2015

Recensione

ezio di ezio
4 stelle

In un futuro terrestre con il globo  ricoperto di ghiacci ,il cacciatore Essex (Newman) fa visita al fratello (Hill) assieme alla compagna e scopre che le regole sociali sono stabilite dal "Quintet" ,un crudele gioco nel quale la posta in palio e' la vita.Allegoria zeppa di simbologie arcane,frutto di una sceneggiatura piu' volte modificata e scritta a piu' mani con risultati che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2012
2012

Antartide

GIANNISV66 di GIANNISV66

Fredde distese di ghiaccio che avvolgono ogni scorcio dell’orizzonte, un senso di profonda desolazione alimentato da un vento gelido che percuote incessantemente ogni elemento dell’ambiente. Questa è…

leggi tutto
2011
2011

Recensione

Tex Murphy di Tex Murphy
8 stelle

Altman mi piace poco, eccetto i suoi capolavori degli anni 70 e questo (che mi ero perso) è appunto uno di questi. Una fantascienza molto poco fantascientifica, un dramma più che altro teatrale (da qui anche la scelta degli attori) con uno stupendo Gassman e un sempre efficace Newman (anche se un po' spaesato).

leggi tutto
Recensione
2010
2010

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Opera anomala nella filmografia d Altman,incursione cerebrale nella fantascienza adulta,Quintet narra di un mondo completamente coperto dai ghiacci in cui i pochi esseri umani sopravvissuti vivono nel sottosuolo,si riproducono per clonazione,vanno in giro bardati con pesantissimi abiti cinquecenteschi.I più fortunati di loro,quelli più in alto nella scala gerarchica passano il…

leggi tutto
2009
2009
Trasmesso il 21 luglio 2009 su Rete 4

Recensione

gasy di gasy
8 stelle

Un film unico nel vero significato della parola. Inclassificabile in nesun genere preesistente è un capitolo a se stante del cinema. Già per questo andrebbe visto. Poi c'è Newman in un ruolo totalmente agli antipodi da quelli a cui ci ha abituati e un Gassman che nessuno si aspetterebbe. E' proprio l'attore italiano a dire le fasi più interessanti di un film che gode diuna sceneggiatura…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2008
2008

Recensione

will kane di will kane
6 stelle

In un futuro in cui l'Uomo, ovviamente, si è votato ad un'autodistruzione e la specie si è risolta in comunità rade e isolate, circondate da freddo, neve e ghiaccio, il Potere gioca la sua carta definitiva in un gioco impietoso chiamato Quintet, il cui premio finale è ignoto ai giocatori, ma non parteciparvi è un rischio mortale: genere atipico per Robert Altman, la fantascienza offriva nel…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 2 novembre 2008 su Iris

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Interni bui e luminosissimi esterni innevati, dialoghi ridotti all'osso ed azione ancora a meno; Quintet non spicca certo per il ritmo o per la profondità dei personaggi, al massimo può fare la parte del mediocre film di fantascienza con una futuribile umanità suicida. Se ne vive bene anche senza.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2006
2006

Recensione

giurista81 di giurista81
6 stelle

Pellicola fantascientifica molto particolare appartenente a quel filone di films (tra i quali si ricorda il bizzarro, ma notevole “Zardoz”) ambientati in un futuro in cui la razza umana è regredita in una sorta di medioevo. Punti di forza dell’opera sono le affascinanti ambientazioni in mezzo ai ghiacci e soprattutto alcuni monologhi filosofeggianti e ultra pessimistici di Gassman e di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 7 novembre 2006 su Rete 4

Recensione

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

Sortita post-moderna per Altman. Un tentativo, aiutato da un supporto di attori anche di richiamo (come accade spesso), che però lascia una certa freddezza, non solo data dall'ambiente. La storia è sovraccarica di simboli, che danno luogo ad un finale non male, ma il difetto sta nella poco originalità storia, vista e rivista in diverse altre storie simili. L'ambientazione rende bene …

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito