Trama

Addie Burden, moglie di Anse e matriarca di una povera famiglia del sud degli Stati Uniti, è molto malata e si augura di morire presto. Alla sua morte, dopo che i figli ultimano la bara in cui riporne il corpo, tutta la famiglia si propone di rispettare le sue ultime volontà e seppellirla a Jefferson, la città natale di Addie nel Mississippi, lontana dai luoghi che hanno caratterizzato la sua miserabile vita matrimoniale. Li attenderà un lungo viaggio, in cui il paesaggio selvaggio e magnifico del sud farà da sfondo alle difficoltà incontrate e alle complesse dinamiche familiari.

Note

Adattamento dell'omonimo romanzo di William Faulkner.

Commenti (2) vedi tutti

  • Poco attraente, a dir poco.

    commento di movieman
  • Estremamente sottovalutato da pubblico e critica, è invece un film semplicemente imperdibile per chi ama Faulkner, che riesce perfettamente a riprodurre l'atmosfera del libro. Magari negli USA si facessero più film così e meno guerrestellari inutili. A prescindere da quanto vi stia sugli zibidei James Franco.

    leggi la recensione completa di Maurizio_Brancaleoni
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Marcello del Campo di Marcello del Campo
8 stelle

    È vissuta, povera donna solitaria, sola con il suo orgoglio, cercando di far credere diverso alla gente, nascondendo il fatto che la sopportavano e nulla più, perché non era ancora fredda nella bara che la caricavano sul carro per andare a seppellire a quaranta miglia di distanza, facendosi beffe del volere di Dio.   Capisco le perplessità che… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Mulligan71 di Mulligan71
6 stelle

James Franco è in trip da grandi scrittori del profondo sud americano. Dopo aver portato sullo schermo Cormac McCarthy con "Figlio Di Dio", sua ultima regia, qui prende una novella del 1929 di William Faulkner, scura come la pece, ne ricava una sceneggiatura di ferro e realizza un film, purtroppo, solo discreto. La storia è quella della famiglia Bundren, in viaggio verso Jefferson,… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2019
2019
2018
2018

Recensione

Maurizio_Brancaleoni di Maurizio_Brancaleoni
10 stelle

Evidentemente le numerose recensioni annichilenti rintracciabili sui siti anglofoni sono basate perlopiù sull'avversione specifica verso il Franco o sull'insuccesso (opinabile) al botteghino, perché per me questo film è semplicemente un capolavoro. Pur essendo il mio giudizio assolutamente partigiano (sempre stato un appassionato di Faulkner e in particolar modo del libro…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2014
2014

Recensione

Marcello del Campo di Marcello del Campo
8 stelle

    È vissuta, povera donna solitaria, sola con il suo orgoglio, cercando di far credere diverso alla gente, nascondendo il fatto che la sopportavano e nulla più, perché non era ancora fredda nella bara che la caricavano sul carro per andare a seppellire a quaranta miglia di distanza, facendosi beffe del volere di Dio.   Capisco le perplessità che…

leggi tutto
2013
2013

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
6 stelle

James Franco è in trip da grandi scrittori del profondo sud americano. Dopo aver portato sullo schermo Cormac McCarthy con "Figlio Di Dio", sua ultima regia, qui prende una novella del 1929 di William Faulkner, scura come la pece, ne ricava una sceneggiatura di ferro e realizza un film, purtroppo, solo discreto. La storia è quella della famiglia Bundren, in viaggio verso Jefferson,…

leggi tutto

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

James Franco è bello, onnipresente, e, se non colto, desideroso di conoscere, informarsi, trovare nuove forme espressive e visive per rappresentare i classici e in generale le opere che lo attirano. Dal 2005 ad oggi ha diretto come regista circa dodici film tra corti, sperimentali e veri e propri film di narrativa, autobiografie (Sal), adattamenti da opere letterarie. Per non parlare delle…

leggi tutto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito