Trama

Immagini da varie parti del mondo mostrano persone e culture del pianeta. Con l'unico commento di una colonna sonora ipnotica, il variopinto caleidoscopio visivo spazia dalle montagne ai bambini africani che giocano, dai monaci buddisti in preghiera alle piramidi d'Egitto, dalla basilica di San Pietro alla folla in preghiera alla Mecca, in un percorso che mette in scena nascita e morte, tradizione e modernità, fede e speranza, lotta e perdono.

Note

Realizzato in 5 anni, in 25 differenti nazioni del mondo, Samsara è un’esperienza che accarezza la meditazione e raggiunge a tratti l’immersione, trasportandoci in un viaggio multisensoriale che fa perno sulla vista e avvolge le immagini - incantevoli o raccapriccianti - in una musica che supera la dimensione del commento. Il film non scavalca però il confine del manifesto: incantevole o raccapricciante, è un’accorta selezione di porzioni d’esistente. Restituite magnificamente ma programmaticamente, procedendo per giustezza e suoi contrari, per accumulo di scarti della nostra (in)civiltà e armoniosi dettagli di angoli remoti del pianeta. Uomini e robot guardano in macchina mostrando la medesima coscienza del proprio ruolo, spettatori anch’essi di una elegante opera-monito.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

John Nada di John Nada
10 stelle

Le meraviglie del mondo, grandi e piccole, e una colonna sonora strepitosa di Michael Stearns, attendono gli spettatori di “Samsara”. Qual è il rapporto dell'umanità con il mondo e sè stessa? Qual è l'eredità dell'umanità culturalmente, spiritualmente, architettonicamente, politicamente e come è questa eredità è cambiata nel corso dei secoli? Non esiste una risposta unica per… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Letteralmente, «incessantemente in moto». Come i monaci tibetani che realizzano affreschi di sabbia finemente colorata con ipnotica lentezza. Come i pulcini che cascano dall’incubatrice con la leggerezza di caramelle e iniziano la stremante corsa della catena alimentare. Il tempo non si ferma, ma assume forme differenti in angoli opposti della Terra: Ron Fricke osserva la vita nelle sue… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2017
2017
2014
2014

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Letteralmente, «incessantemente in moto». Come i monaci tibetani che realizzano affreschi di sabbia finemente colorata con ipnotica lentezza. Come i pulcini che cascano dall’incubatrice con la leggerezza di caramelle e iniziano la stremante corsa della catena alimentare. Il tempo non si ferma, ma assume forme differenti in angoli opposti della Terra: Ron Fricke osserva la vita nelle sue…

leggi tutto
Recensione
2013
2013

Recensione

GoonieAle di GoonieAle
8 stelle

Fricke ritorna, dopo il capolavoro Baraka 20anni prima, con questo "remake" tutto nuovo, con nuove potenti e significative immagini che parlano più di 1000 parole. Assoluto nella foto, una perfezione superiore al vecchio film, il contrasto tra natura e progresso forse è meno marcato, ma la terra viene dipinta come un paradiso con sequenze da lasciar a bocca aperta. Spirituale, rilassante,…

leggi tutto
Recensione

Recensione

John Nada di John Nada
10 stelle

Le meraviglie del mondo, grandi e piccole, e una colonna sonora strepitosa di Michael Stearns, attendono gli spettatori di “Samsara”. Qual è il rapporto dell'umanità con il mondo e sè stessa? Qual è l'eredità dell'umanità culturalmente, spiritualmente, architettonicamente, politicamente e come è questa eredità è cambiata nel corso dei secoli? Non esiste una risposta unica per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

ironsax di ironsax
10 stelle

Questo film è magico, spirituale, educativo e rilassante, non è solo tecnica di ripresa, ma emozione allo stato puro, quell'emozione che trasmettono i volti o i luoghi di volta in volta ripresi. Un film inquisitivo e informativo sotto forma di opera d'arte.  

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito