Espandi menu
cerca

Una notte da leoni 3

play

Regia di Todd Phillips

Con Bradley Cooper, Zach Galifianakis, Jamie Chung, John Goodman, Melissa McCarthy, Justin Bartha, Heather Graham, Ed Helms, Ken Jeong... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Infinity+
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Sono passati due anni dopo quello che è accaduto prima a Las Vegas e poi in Thailandia. Phil (Bradley Cooper), Stu (Ed Helms) e Doug (Justin Bartha) vivono tranquilli e senza particolari eventi che scuotano le loro esistenze mentre Alan (Zach Galifianakis) è l'unico del gruppo di vecchi amici che non ha ancora trovato uno scopo nella vita. Quando una crisi personale colpisce Alan e lo spinge a chiedere l'aiuto di cui ha bisogno, Phil, Stu e Doug non mancheranno di accompagnarlo in un viaggio on the road, durante il quale ne vedranno delle belle.

Approfondimento

UNA NOTTE DA LEONI 3: NESSUN MATRIMONIO IN VISTA

Una notte da leoni 3, diretto da Todd Phillips e scritto dallo stesso regista con Craig Mazin, si presenta come il capitolo conclusivo delle vicende del gruppo di amici formato dai quarantenni Phil, Stu, Alan e Doug, celebri per le disavventure legate alle notti di addio al celibato a Las Vegas (Una notte da leoni) e a Bangkok (Una notte da leoni 2). A differenza dei due precedenti capitoli, Una notte da leoni 3 non ha al centro nessun matrimonio ma un viaggio on the road all'insegna del caos.
A rivestire i panni dei quattro amici sono ancora una volta Bradley Cooper (è l'insegnante d'inglese Phil e leader non ufficiale del gruppo), Ed Helms (il dentista perennemente in preda al panico Stu), Zach Galifianakis (il fuori di testa Alan, l'unico del gruppo a non aver ancora consapevolezza di sé anche per via delle esperienze di pre-morte vissute) e Justin Bartha (Doug, il cognato di Alan).Accanto a loro, ritornano nel cast della saga Ken Jeong (Leslie Chow), Heather Graham (Jade, l'ex spogliarellsta di Las Vegas prima moglie di Stu), Jeffrey Tambor (Sid, il padre di Alan), Sasha Barrese (Tracy, l'ansiosa moglie di Doug e sorella di Alan), Jamie Chung (Lauren, la donna che Stu stava per sposare in Una notte da leoni 2), Sondra Currie (Linda, la sofferente madre di Alan), Gilliam Vigman (Stephanie, la dolce metà di Paul), Mike Epps (l'esilarante Black Doug, già visto in Una notte da leoni) e Grant Holmquist (il figlio di Jade, oramai cresciuto rispetto a Una notte da leoni), mentre fa la sua prima comparsa John Goodman nel ruolo di Marshall, il boss di pessimo umore nuovo incubo della combriccola di amici.

Con le musiche composte ancora una volta da Christophe Beck, Una notte da leoni 3 ritrova nel cast tecnico Lawrence Sher come direttore della fotografia, Debra Neil-Fisher come montatrice  e Louise Mingenbach come costumista, a cui si aggiungono i nuovi ingressi dello scenografo Maher Ahmad e del montatore Jeff Groth.

RITORNO A LAS VEGAS

Una notte da leoni 3 nasce con l'intento di chiudere definitivamente i conti tra i quattro amici protagonisti e la loro nemesi Leslie Chow. Con l'umorismo spesso boccacesco e con la dose di adrenalinica follia che ha conraddistinto le due precedenti avventure, Una notte da leoni 3 porta il gruppo di amici prima a sud del confine degli States e poi a Las Vegas, città già al centro nel 2009 dell'addio al celibato di Una notte da leoni e in cui niente era andato per il verso giusto. In un mix di azione e commedia garantito da una rapina, da un viaggio on the road e da un elemento di mistero, la saga ritorna dunque a quanto narrato in Una notte da leoni per capire cosa è successo di così significativo allora per tormentare ancora i ragazzi e lasciare conseguenze (mentali) soprattutto in Alan.

LA CRISI DI ALAN

In Una notte da leoni 3 è la crisi che colpisce Alan (più di crescita che di mezzaetà, nonostante i suoi quarant'anni) a spingere infatti il cognato Doug ad arruolare Phil e Stu per essergli d'aiuto e convincerlo a farsi "curare" da una struttura specializzata.
Mentre Alan dapprima reticente accetta di farsi aiutare, dall'altra parte del mondo si verifica un evento altrettanto epocale: Leslie Chow sta per uscire dal carcere di Bangkok in cui era stato rinchiuso e, nella sua indole di genio malefico, progetta di portare scompiglio nella vita di qualcuno a lui vicino e questo qualcuno non è altri che lo stesso Alan. Il ritorno in libertà di Chow porta con sé anche la scoperta di una verità da egli tenuta segreta e legata al primo viaggio a Las Vegas, che coinvolge il malavitoso Marshall. Mentre Chow è dunque ancora una volta colui che genera il caos e Alan sarà la chiave di volta per rimediare ad ogni errore, Phil e Stu cercheranno una soluzione per togliere dai guai soprattutto il povero Doug, colui che ancora una volta finirà legato e bendato nel retro di un furgone.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Ineditamente sobri, i tre ex leoni ribaltano i ruoli e tornano sui luoghi del delitto: Las Vegas e il Ceasars Palace dove tutto iniziò (con tanto di visitina alla ex prostituta Heather Graham). Se Una notte da leoni 2 ricalcava fin troppo pedissequamente le orme del primo film, questa chiusura di trilogia se ne allontana fino a diventare una banale action comedy in cui solo qualche flashback strizza l’occhio ai cultori della saga. Si ride meno del solito, tant’è che il meglio viene dopo i titoli di coda.

Commenti (9) vedi tutti

  • Panzamerda!

    commento di Arch_Stanton
  • Molto spassoso.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Il peggiore dei tre. L'unica scena carina è quella dopo i titoli di coda. Voto 5.

    commento di ezzo24
  • Già al secondo insomma,questo è proprio stancante... Voto 4

    commento di Scemaran
  • Il peggiore dei tre, comunque interessante.

    commento di Fiesta
  • Questo episodio conclusivo è un pizzico meglio del secondo, ma lontano mille miglia dai fasti del primo.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • Più serioso e assolutamente non all'altezza dei primi due capitoli, questo infatti è molto più incentrato sull'azione, sul cupo e sullo spettacolarizzare il tutto, però nonostante questo a me piace parecchio, perchè il film alla fine è figo, e chiude la saga in maniera perfetta.Peccato che ci siano delle, spero false, voci su un quarto capitolo.

    commento di Utente rimosso (AlexVale)
  • Abbandona la peculiarità del primo e ricalca la sceneggiatura del secondo, meglio realizzato e con meno idiozie. Dire divertente è troppo, però riserva qualche scena originale.

    commento di bebabi34
  • Brutto, il peggiore dei tre.

    commento di ironsax
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

M Valdemar di M Valdemar
4 stelle

Quello che è stato e quel che poteva (doveva) essere. Così si può, banalmente, sintetizzare l’episodio terminale della fortunatissima saga di Una notte da leoni. La scena durante i titoli di coda mette il sigillo tombale a tale affermazione. Risate sguaiate, garantite, facili, ormai impreviste, secondo il collaudato schema proposto all’esordio e successivamente riciclato/copincollato… leggi tutto

13 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

supadany di supadany
6 stelle

Dopo un secondo episodio che ricalcava il primo cambiando solo l’ambientazione, per chiudere la trilogia Todd Phillips rimescola (parzialmente) le carte; questo con successi alterni visto che in fondo si ride un po’ di meno, ma allo stesso tempo qualche personaggio fuori dal trio acquisisce più spazio (e dignità, per così dire viste le personalità) e non… leggi tutto

10 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Sara95 di Sara95
8 stelle

Esilarante!! Ancora una volta il cinema si divide in persone che piangono a forza di ridere e altre che non sorridono nemmeno alle esclamazioni del "branco": io faccio parte del primo gruppo... Penso che sia la degna conclusione di una trilogia perfetta per ridere di gusto ma, come sempre, questo è un parere del tutto personale. leggi tutto

2 recensioni positive

2021
2021
Trasmesso il 25 luglio 2021 su 20
Trasmesso il 24 luglio 2021 su 20
Trasmesso il 10 giugno 2021 su Italia 1
Trasmesso il 3 gennaio 2021 su 20
Trasmesso il 2 gennaio 2021 su 20
2020
2020
Trasmesso il 21 giugno 2020 su Italia 1
Trasmesso il 7 aprile 2020 su Mediaset Italia 2
2019
2019
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 14 giugno 2019 su Italia 1
Trasmesso il 23 maggio 2019 su Mediaset Italia 2
2018
2018
Trasmesso il 19 ottobre 2018 su 20
2017
2017
Trasmesso il 4 giugno 2017 su Italia 1
Trasmesso il 28 febbraio 2017 su Rsi La1
2016
2016
Trasmesso il 16 dicembre 2016 su Mediaset Italia 2

Recensione

IlGranCinematografo di IlGranCinematografo
5 stelle

  Terza e ultima "notte da leoni" per Stu (Ed Helms), Alan (Zach Galifianakis, piuttosto spiritoso) e Phil (Bradley Cooper), stavolta sotto scacco dell'algido boss Marshall (John Goodman) che pretende che i tre gli riportino un carico d'oro sottrattogli da Chow (Ken Jeong). Craig Mazin e il regista Todd Phillips, autori del copione di tale capitolo finale, mettono in atto una…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 12 giugno 2016 su Italia 1
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito