Espandi menu
cerca
Fist of legend

Regia di Gordon Chan vedi scheda film

Recensioni

L'autore

braddock

braddock

Iscritto dal 26 novembre 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 185
  • Post 34
  • Recensioni 909
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Fist of legend

di braddock
10 stelle

Un titolo classico delle arti marziali che rappresenta il remake de DALLA CINA CON FURORE, con Jet Li al posto del defunto Bruce Lee. Il ruolo di Chen Zhen verrà ripreso anche da Donnie Jen, nel pessimo film del 2010 diretto da Andrew Law. La storia si svolge nell' anno 1921 durante l' occupazione giapponese in Cina. Il giovane Chen Zhen (Jet Li) si trova a Kyoto per motivi di studio. Qui apprende che il suo maestro è deceduto a Shangai, in seguito ad un combattimento con un lottatore giapponese. Incredulo e desideroso di scoprire la verità, Chen torna in patria per far luce su quanto è veramente accaduto. Di gran lunga più spettacolare del vecchio film a cui si ispira, LEGEND OF THE FIST è uno delle pellicole di arti marziali migliori, nonostante qualche sequenza poco credibile. Vi sono infatti ottime e lunghissime sequenze di combattimenti, con diverse tecniche marziali perfettamente rappresentate. Merito soprattutto del protagonista Jet Li e del coereografo dei combattimenti Wuen Woo Ping, oltre che di altri attori secondari, come lo storico Yausaki Kurata e Billi Chow nel ruolo del generale giapponese. Molto entusiasmante è il combattimento tra quest' ultimo e il protagonista Li. Sicuramente il lavoro più riuscito del prolifico regista e sceneggiatore Gordon Chan. Per gli appassionati un must da non perdere, peccato per il ridicolo e razzista ulteriore sequel con Donnie Jen, dove il personaggio diventa una sorta di parodia di Zorro

Su Jet Li

Ottima

Su Yasuaki Kurata

Ottima

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati