Espandi menu
cerca
Psyco

Regia di Alfred Hitchcock vedi scheda film

Recensioni

L'autore

giurista81

giurista81

Iscritto dal 24 luglio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 18
  • Post -
  • Recensioni 1500
  • Playlist 109
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Psyco

di giurista81
8 stelle

Precursore di tt i thriller moderni diretto da sua maestà Hitchcock. Si prende spunto da una storia vera (quella di Ed Gein) per poi elaborare un’opera epica. Viene creata la figura di Norman Bates, un killer con un problema di sdoppiamento della personalità. Un tipo gentile e timido capace poi di trasformarsi in un feroce assassino assumendo le sembianze della madre. Splendido il finale e la regia (elettrizzante e carica di tensione), ottimi gli attori, più che sufficiente la colonna sonora. Scena cult: l’assassinio sotto la doccia (geniale x l’epoca). Quando uscì al cinema (nel 1960) non aveva neppure rivali x la crudezza delle immagini e dei temi trattati: per la prima volta (anke se in passato c’erano già stati altri film, ved “M il mostro di Dusseldorf”) i serial killer diventano protagonisti al cinema. Immenso. Voto: 10

Su Anthony Perkins

Perfetto, nn riuscirà + a tornare su questi livelli e finirà x esser ricordato x Norman Bates. Voto: 9

Su Alfred Hitchcock

Dirige qui il miglior film del sua stra-invidiabile filmografia. Divino. Voto: 10

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati