Espandi menu
cerca
Il portiere di notte

Regia di Liliana Cavani vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 155
  • Post 16
  • Recensioni 10496
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Il portiere di notte

di mm40
4 stelle

Sesso e violenza, amore nel senso carnale del termine inquadrato in un rapporto vittima-carnefice che soddisfa entrambi. Il portiere di notte è un film lento, statico, di pochi dialoghi significativi, più che altro fotografato (e bene), ma dal ritmo blandissimo e stanco nella narrazione. La coppia Bogarde-Rampling è un po' moscia, ma nel contesto probabilmente non si poteva dare molto di più; la parte più interessante del film, nonostante la centralità della storia d'amore, passione e sadomasochismo, è ad ogni modo la caccia finale alla coppia, quando gli ex nazisti in pratica dichiarano ed eseguono la condanna a morte del portiere e della sua amante.

Sulla trama

Vienna, 1957. Il portiere di notte di un albergo, ex SS, reincontra la donna ebrea, cliente dell'albergo, che fu la vittima delle sue torture e dei suoi stupri in un campo di prigionia. Fra i due sboccia di nuovo la passione sadomasochista, ma alcuni ex commilitoni del portiere, temendo di essere scoperti, non gradiscono questo rapporto: dovranno eliminare i due amanti.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati