Espandi menu
cerca
Mad Max: Fury Road

Regia di George Miller vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bellahenry

bellahenry

Iscritto dal 15 aprile 2004 Vai al suo profilo
  • Seguaci 16
  • Post -
  • Recensioni 1246
  • Playlist 14
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Mad Max: Fury Road

di bellahenry
8 stelle

Mad Max 4...sì perchè di questo si tratta, poò essere spacciato per qualsiasi cosa..ma resta il 4.

in più essendo ormai fuori tempo massimo si è perso il protagonista, il volto il vero Mad Max che ormai sarebbe ridicolo nel ruolo spregiudicato e comporterebbe un sceneggiatura più riflessiva e totalmente fuori registro.

 

 

Mi avvicino così a questa opera di Miller, scettico anche se ne ho letto un gran bene, non ho simpatia per sequel quasi a doppia cifra e per intaccare i grandi classici. 

 

metto il dvd...buio...luce.

ma una luce unica, una luce divisa tra il rosso della sabbia e il blu innaturale del cielo.

la mia tv si riempie di un paesaggio unico, di colori forti ma affascinanti, un fotogramma e ho già capito dove sono e cosa succedrà e resto immobilizzato. FAVOLOSO.

 

Certo parliamo di Mad Max e non di un film svedese in bianco e nero, siamo tornati nel tempo dell'azione quella vera, degli inseguimenti nel deserto su mezzi che hanno fatto la storia del cinema, tra dune e schizzati armati di oggetti preistorici e bazooka. 

Il film, abbastanza lungo per il genere, scorre liscio nella sua trama senza grandi colpi di scena e diverte. Bellissimi i personaggi, stupendi i mezzi usati e i paesaggi (su tutti domina il chitarrista metal appeso sul palco/camion).

Una piccola annotazione è l'esccessiva presenza di scontri uomo a uomo, insomma trooppe botte quando invece MAD MAX è sempre stata una storia di auto modificate (nel primo l'autostrada è il teatro) mentre qui sono i cazzotti a farla da padrone.

per il resto MAD MAX 4 è stata una bellissima sopresa e se uscirà il 5 non me lo perderò.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati