Espandi menu
cerca
Piraña

Regia di Joe Dante vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mmciak

mmciak

Iscritto dal 3 settembre 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 57
  • Post 9
  • Recensioni 2453
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Piraña

di mmciak
8 stelle

"Piraña" diretto nel 1978 da Joe Dante,
devo dire che è un piccolo gioiellino.

La storia racconta che due giovani
campeggiatori,David e Barbara, svaniscono
nel nulla nella zona disabitata di Aquarena.

Allora sul posto un agenzia di
persone scomparse manda
l'investigatrice Maggie McKeown,
convincendo lo scorbutico e disincantato
Paul Grogan a darle una mano.

E così andando avanti scoprono,
inducendo il dottor Robert Hoak a parlare,
che esiste una "operazione lama di rasoio",
che sono ricerche scientifiche
volute dai vertici militari per rendere
micidiali le acque del Vietnam,
producendo dei sanguinari e affamati
piranha allo scopo di renderli
adatti a vivere in qualsiasi corso d'acqua.

Intanto dopo aver prosciugato l'acqua
e contempo fatto andare
questi pesci assassini in tutto
il fiume,questi prolificano con una
rapidità impressionante,
tanto che addirittura un
intero villaggio viene minacciato.

Il Film prodotto dalla
United Artists e laNew World Pictures
del mitico e geniale Roger Corman,
rappresenta il primo lavoro importante
di Joe Dante,che si mette in cabina
di regia con un budget risicato e crea una specie di
Parodia de' "Lo Squalo",ma essendo una persona abituato
ad amministrare pochi soldi,
mette in moto la sua creatività che
la caratterizzato tutta la sua carriera.

Infatti ci troviamo di fronte a un Horror
di pesci assassini,con un idea semplice dove
questi si spargono nel villaggio spargendo
paura e sangue,e il regista è bravo a creare
questa atmosfera terrorizzante quando arrivano
questi a mangiare e uccidere,senza dimenticarsi
della dose di ironia che aleggia in tutto il complesso.

La buona scelta e che fa capitare questa cosa
a due persone che si sono incontrare casualmente,
per poi vedere del marcio e che le autorità non fanno
niente e ostacolano loro per il pericolo che arriva.

Belle la scena quando evadono dalla galera che
parte dalla idea dell'investigatrice che prende come
spunto un idraulico e quando
i pesci fanno la strage nel parco
acquatico.

Da segnalare la buona direzione degli
Attori dove figurano:

Bradford Dillman-Heather Menzies-Kevin McCarthy-
Keenan Wynn-Dick Miller-
Barbara Steele-Belinda Balaski-
Melody Thomas Scott-Bruce Gordon-Barry Brown-
Paul Bartel-Shannon Collins-Shawn Nelson-
Richard Deacon e Janie Squire.

Invece nel reparto tecnico segnalerei
la Fotografia di Jamie Anderson,
l'interessante montaggio dello stesso
Joe Dante e Mark Goldblatt,le tese
musiche del nostro Pino Donaggio,
le scenografie di Bill Mellin e Kerry Mellin
e al trucco di Rob Bottin.

In conclusione un buon Film,
dove Dante fa già vedere il
suo talento nel creare un B Movie
degno della A,che ti coinvolge a
dovere con una buona dose di ironia,
e grazie alla riuscita di questa pellicola
ha dato via a un Sequel,a vari cloni
e un recente Remake.

Il mio voto: 7.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati