Trama

Dadaismo e Surrealismo sono due movimenti d'avanguardia sviluppati principalmente a Parigi negli anni Venti e Trenta. Molti artisti - pittori, poeti, fotografi - aderenti alle due scuole realizzarono brevi film senza trama, fondati principalmente su associazioni di immagini e idee, volte in molti casi allo scandalo. L'antologia proposta si compone di sette film della durata variabile tra i sei minuti e i quaranta. I titoli, nell'ordine, sono: Retour à la raison, Emak Bakia e L'étoile de mer, di Man Ray, Anemic cinéma, di Marcel Duchamp, La coquille et le clergyman, di Germaine Dulac, Un chien andalou, di Luis Buñuel, Le ballet mécanique di Férnand Léger.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

OGM di OGM
10 stelle

Un multiforme manifesto cinematografico di rottura della tradizione, di  liberazione dell'arte dall'asservimento ai canoni narrativi ed etici della cultura ufficiale. Un interessante collage di avanguardia spinta, che apre la strada al cinema onirico e sperimentale dei giorni nostri, e in nulla cede alle esigenze dell'estetica di massa ed alle aspettative dell'immaginazione popolare. I vari… leggi tutto

2 recensioni positive

2019
2019

Cut! Print.

mck di mck

Una trentina di autori, un centinaio di film e serie. Insomma: un prologo, appena.        Nota bene. La lista è chiusa -- tanto per una questione soggettiva quanto di tecnica…

leggi tutto
2010
2010

Recensione

Axeroth di Axeroth
10 stelle

Qui c'è la nascita del cinema surrealista che si crea passando attraverso i più grandi artisti dell'epoca da Dalì a Bunuel, a Man Ray e altri... I VOTI CHE Dò SINGOLARMENTE AI MEDIO E CORTOMETRAGGI: Retour à la raison: 8; Emak Bakia: 9,5; L'étoile de mer: 9; Anemic cinéma: 9; Un chien andalou: 10; Le ballet mecanique: 9.

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Recensione

OGM di OGM
10 stelle

Un multiforme manifesto cinematografico di rottura della tradizione, di  liberazione dell'arte dall'asservimento ai canoni narrativi ed etici della cultura ufficiale. Un interessante collage di avanguardia spinta, che apre la strada al cinema onirico e sperimentale dei giorni nostri, e in nulla cede alle esigenze dell'estetica di massa ed alle aspettative dell'immaginazione popolare. I vari…

leggi tutto
2003
2003
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito