Espandi menu
cerca
Una folle passione

Regia di Susanne Bier vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bufera

bufera

Iscritto dal 19 giugno 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 171
  • Post 9
  • Recensioni 955
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Una folle passione

di bufera
5 stelle

locandina

Una folle passione (2014): locandina

 

UNA FOLLE PASSIONE ( titolo originale SERENA) diretto da Susanna Bier e sceneggiato da Christopher Kyle sulla base del romanzo di Ron Rash, arriva sui nostri schermi nel 2014, pur essendo stato girato a Praga e nelle campagne della repubblica Ceca nel 2012, per problemi di produzione. La storia che si svolge essenzialmente nelle montagne del  North Carolina con brevi spostamenti a Boston, filmati in interni, alla fine degli anni venti ( tra la crisi economica del 1929 e l'inizio della Grande depressione) ruota attorno a George Pemberton ( Bradley Cooper) e a Serena, che dopo poche inquadrature, diventa sua moglie ( Jennifer Lawrence). Oltre una passione amorosa a prima vista, li accomuna l'interesse per il disboscamento con successivo commercio del legname. George, forte e determinato trova una socia vera e propria nella bellissima Serena, ottima cavallerizza, impegnata nello stesso settore nei terreni della sua famiglia, perita tutta, madre, padre e fratelli più piccoli, quando ella aveva 12 anni. Il contrasto tra la sua bellezza curatissima nei capelli biondi, nel trucco e negli abiti, sempre adatti  l'occasione e il piglio maschile e autoritario con cui si pone ai collaboratori del marito, da lui assecondata, ne fa un personaggio misterioso e imprevedibile. La passione che lega i due si avverte più che altro in inquadrature che li mostrano avvinghiati carnalmente, mentre i loro comportamenti fanno  emergere gli elementi traumatici che, in lei già dopo l'incendio dove si era preoccupata solo di fuggire senza tentare di aiutare gli altri, provocando poi la determinazione a non amare più nessuno, ma anche in lui, dopo il tradimento da parte di quello che egli riteneva il suo migliore amico, li hanno destabilizzati rendendo improbabile ed esagerato tutto ciò che accadrà a mo' di feulleton.

 

Jennifer Lawrence

Una folle passione (2014): Jennifer Lawrence

Bradley Cooper, Jennifer Lawrence

Una folle passione (2014): Bradley Cooper, Jennifer Lawrence

 

Perfino la coppia Cooper e Lawrence stenta a tirarsi fuori dalla farraginosità di quanto accade, diventando omicidi senza scrupoli di chi si mette di traverso ai loro piani, come il gruppo che tiene a mantenere un parco nazionale piuttosto che permettere a quei "baroni" ingenti guadagni con l'industria del legname ricavato dagli altissimi alberi secolari. Anche se esprimono a parole il costante pensiero l'uno per l'altra e il loro futuro, i due riescono a compiere azioni abominevoli dopo la perdita del bambino che Serena aspettava , provocandole la sterilità, specie quando compare un piccolo figlio illeggittimo di George, al quale egli non resta indifferente. Lei avrà il suo trucido alleato e killer in un pregiudicato visionario, al quale ha salvato la vita (un Rhys Iphans ottimo come sempre), lui opererà anche da solo, approfittando delle occasioni di caccia, tutto nella silente follia della passione fisica in progressivo disfacimento a favore dell'odio. ....Che dire: all'inizio sembrava un western, poi sono emersi problemi seri e ancora attuali, come la difesa dell'ambiente e l'avidità del guadagno,mentre la regista pedina i protagonisti ,con camera a spalla, per operare approfondimenti psicologici che ce li rendono ancora più sconosciuti e infine travolti in un melò sanguinoso...Questa grande regista danese con una filmografia di eccezione che le ha procurato anche l'Oscar oltre altri presigiosi premi ( per tutti In un mondo migliore, Noi due sconosciuti, Non desiderare la donna d'altri) conferma, dopo il debole Love is All you Need, una fase di smarrimento e quasi perdita di identificazione, che Hollywood ha aggravato ulteriormente. E'difficile pensare che lo spettatore  possa accontentarsi di una veste patinata e affollata, e della presenza di bravissimi e amati attori sulla cresta dell'onda, impiegati discutibilmente in un melodrammone poco convincente e coinvolgente. Sono dispiaciuta ma più di 2 stellette e 1/2 non posso dare.

 

Rhys Ifans, Jennifer Lawrence

Una folle passione (2014): Rhys Ifans, Jennifer Lawrence

 

Anna Ularu

Una folle passione (2014): Anna Ularu

Jennifer Lawrence, Bradley Cooper

Una folle passione (2014): Jennifer Lawrence, Bradley Cooper

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati