Trama

Una ragazza violentata da un poliziotto diventa amica di una punk che ha una storia d'amore con la moglie dello stesso poliziotto. Esordio per Almodóvar che non è mai più stato così volgare e irrefrenabile. Aria di movida.

Commenti (3) vedi tutti

  • Almodovar non perde tempo: subito un film da sganasciarsi.

    commento di salusso
  • Un Almodovar in gran forma,mai così provocante e volgare.

    commento di SaintlySinner
  • Un film molto bello ma sopratutto provocatorio!!! Almodovar mette in scene un trio di ragazze perversamente toccanti!!!! E un linguaggio che fa venire la pelle d'oca!!!! *_*

    commento di cinefilo87
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

cheftony di cheftony
4 stelle

“Io vivo qui di fronte. Le tue piante mi hanno incuriosito...” “Sono belle, vero?” “Zitta o vedrai cosa ti succederà! È droga. Credi che mi ciucci ancora il dito?” “A proposito di ciucciare...che ne dici di questa coniglietta?” […] “Questo non è gratis.” “D'accordo: io non dico niente e tu metti le piante da un'altra parte.” “D'accordo...” “Ora fai la… leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle positive

TVC15 di TVC15
10 stelle

Tramite questo film, apparentemente 'sgangherato', Almodovar ci trasmette un'irrefrenabile voglia di vivere. Gli spagnoli hanno tolto il tappo alle loro passioni, voglie, istinti e desideri dopo il lungo e repressivo periodo franchista e questa pellicola in qualche modo è il manifesto di questa voglia di vita e modernità, di rimettersi al passo con il mondo. Una voglia ancora genuina, senza… leggi tutto

5 recensioni positive

2018
2018
2017
2017

Recensione

DavideKingInk80 di DavideKingInk80
7 stelle

ESORDIO SGANGHERATO E PASTICCIATO QUANTO EFFERVESCENTE, FEROCE, PUNGENTE E SPASSOSO..E SONORO CEFFONE AI BIGOTTI, MORALISTI, PERBENISTI, CONSERVATORI, REAZIONARI NOSTALGICI DEL REGIME.. ESEMPIO DEL PRIMO ALMODOVAR TRASGRESSIVO, IRRIVERENTE E IRREFRENABILE CHE, A SUON DI QUADRETTI E CANZONETTE DI "PARODISTICA DEPRAVAZIONE" ("Labirinto di passioni", "Che ho fatto io per meritare questo?" e i…

leggi tutto
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso il 23 maggio 2017 su Cielo
Trasmesso il 19 maggio 2017 su Cielo
2015
2015

E tu, film, come ti chiami?

MarioC di MarioC

Il titolo di un film è come la nostra carta d'identità: passe-partout per l'eternità (vantaggio che un film, rispetto a noi umani, possiede, un po' beffardamente), stigma inconfondibile,…

leggi tutto
2013
2013

Recensione

cheftony di cheftony
4 stelle

“Io vivo qui di fronte. Le tue piante mi hanno incuriosito...” “Sono belle, vero?” “Zitta o vedrai cosa ti succederà! È droga. Credi che mi ciucci ancora il dito?” “A proposito di ciucciare...che ne dici di questa coniglietta?” […] “Questo non è gratis.” “D'accordo: io non dico niente e tu metti le piante da un'altra parte.” “D'accordo...” “Ora fai la…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
4 stelle

“Pepi, Luci, Bom y las otras chicas del montón”, primo lungometraggio diretto da Pedro Almodovar, non è secondo me un film riuscito. Il marchio di fabbrica del regista de La Mancha è già presente, e il senso del grottesco impregna l'intera opera, quel che manca però sono una storia che abbia un minimo di sostanza, humour e una recitazione adeguata (Carmen Maura ancora molto grezza,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

TVC15 di TVC15
10 stelle

Tramite questo film, apparentemente 'sgangherato', Almodovar ci trasmette un'irrefrenabile voglia di vivere. Gli spagnoli hanno tolto il tappo alle loro passioni, voglie, istinti e desideri dopo il lungo e repressivo periodo franchista e questa pellicola in qualche modo è il manifesto di questa voglia di vita e modernità, di rimettersi al passo con il mondo. Una voglia ancora genuina, senza…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2010
2010
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2008
2008

Recensione

kerouac di kerouac
8 stelle

Il primo lungometraggio di Almodovar è cinema alternativo a cinque stelle. E' un miscuglio grottesco, vivacemente surreale e scandaloso che preannuncia nell'accettazione dei traumi e dell'immoralità tutto il futuro cinema dell'autore, privo di equilibrio e baricentro narrativo, almeno nei primi anni. L'ironia, la simbiosi di musica rock e variazioni inattendibili su sesso, amicizia, stupri,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

columbiatristar di columbiatristar
8 stelle

Almodòvar allo stato puro. Irriverente, volgare e irrefrenabile, ma sempre sano. Un film spassosissimo tutto da gustare. Come sempre i suoi personaggi sono un delirio come le loro battute e i loro caratteri. Guardando il film non ho potuto fare a meno di pensare a quanto gia fosse avanti la Spagna nell ormai abbastanza lontano 1980.

leggi tutto
Recensione
2007
2007
2006
2006
2005
2005
2003
2003

PEDRO-LIST

proot di proot

Amo i registi in grado di creare universi "altri" e farti com-partecipare alla "loro vita" per la durata del film. Credo che Pedro sia uno dei pochi al giorni d'oggi in grado di sfruttare al meglio la magia del cinema.

leggi tutto
Playlist

Recensione

zio_ulcera di zio_ulcera
8 stelle

Volgare e irrefrenabile, sì. Ma anche tenero e grottesco. Già dall'esordio Almodovar dimostra di essere l'unico regista al mondo a saper creare una vera estetica dell'osceno. Plasmato da mani diverse dalle sue, il medesimo materiale mi risulta ripugnante. Forse solo in "Labirinto di passioni" egli si svende e fa la caricatura di se stesso.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito