Trama

Yoichi Ono è un allevatore che vive in un piccolo e tranquillo villaggio giapponese. Conduce un'esistenza frugale ma appagante insieme alla moglie Izumi e ai genitori Yasuhiko e Chieko quando, un giorno, un violento terremoto sconvolge l'intero Giappone lasciando panico e distruzione tutt'intorno. La famiglia Ono è costretta a cercare rifugio lontano da casa ma Yoichi, attaccato alla sua abitazione e al suo mondo, esita a partire. A causa della gravidanza di Izumi, deve tuttavia agire per il bene del nascituro e incamminarsi verso una nuova terra.

Commenti (1) vedi tutti

  • Ennesimo capolavoro di Shion Sono. Questa volta non ci troviamo alle prese con le follie tipiche del cinema di Sono, ma cun un dramma reale e sconvolgente. Il Giappone, le radiazioni, il terremoto, la disperazione, la follia e l'amore.

    leggi la recensione completa di ClintZone
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Corinzio di Corinzio
9 stelle

Se in Himizu gli echi del disastro di Fukushima facevano sentire la loro presenza, In Land of hope Sion Sono va ben oltre. Ricostruisce in maniera fittizia la tragedia stessa mutuandola fin dal nome immaginario della città di Nagashima, sorta di acronimo fra Nagasaki-Hiroshima-Fukushima, dove la l'armonia del territorio e dei suoi abitanti viene sconvolto dallo tsunami che… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

starbook di starbook
6 stelle

Una cittá giapponese immaginaria dal nome che ricorda le cittá colpite dai disastri atomici (Nagashima) subisce prima gli effetti di uno tsunami e successivamente quelli dell'onda radioattività causata dal conseguente malfunzionamento della vicina centrale atomica. Con una precisione quasi chirurgica vengono evacuati i cittadini le cui abitazioni si trovano all'interno di… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2018
2018

Recensione

ClintZone di ClintZone
10 stelle

A questo punto credo di essermi convinto, Shion Sono è forse il più grande regista Orientale attualmente in attività.  Regista capace di girare capolavori assoluti andando a toccare qualunque genere lui voglia.  Con quel "Tag" assurdo firmò un capolavoro, con "Cold Fish" altro capolavoro e tanti altri capolavori.  Sono è un regista che tra…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2017
2017

Recensione

Corinzio di Corinzio
9 stelle

Se in Himizu gli echi del disastro di Fukushima facevano sentire la loro presenza, In Land of hope Sion Sono va ben oltre. Ricostruisce in maniera fittizia la tragedia stessa mutuandola fin dal nome immaginario della città di Nagashima, sorta di acronimo fra Nagasaki-Hiroshima-Fukushima, dove la l'armonia del territorio e dei suoi abitanti viene sconvolto dallo tsunami che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 14 utenti

Recensione

starbook di starbook
6 stelle

Una cittá giapponese immaginaria dal nome che ricorda le cittá colpite dai disastri atomici (Nagashima) subisce prima gli effetti di uno tsunami e successivamente quelli dell'onda radioattività causata dal conseguente malfunzionamento della vicina centrale atomica. Con una precisione quasi chirurgica vengono evacuati i cittadini le cui abitazioni si trovano all'interno di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2016
2016

Calpestare nuove aiuole.

mck di mck

Calpestare nuove aiuole, ovvero: galantuomo sarà lei.      Grazie, Marco.      Grazie al cazzo, avrebbe probabilmente (ed ipoteticamente) risposto lui, il…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

Kurtisonic di Kurtisonic
8 stelle

Sono Sion ci aveva già provato a cambiare registro con Be sure to share e Himizu. Anche con quest’ultimo lavoro, The land of hope, mette da parte i linguaggi di forte impatto visivo che sa miscelare a dovere, e costruisce con momenti documentaristici un dramma familiare e sociale dopo un terremoto e conseguente fuga radioattiva dalla centrale nucleare, riprendendo il fatto dalla cronaca…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

TFF 2012 - RAPPORTO CONFIDENZIALE La tragedia del terremoto in Giappone ed in particolare le conseguenze devastanti dell'esplosione della centrale nucleare di Fukishima (nel film rinominata, come in un triste ed evocativo gioco di parole, "Nagashima") hanno segnato profondamente i giapponesi ed anche un regista originale e così poco legato alla documentazione e alla cronaca.…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito