The Lone Ranger

play

Regia di Gore Verbinski

Con Johnny Depp, Armie Hammer, Helena Bonham Carter, Tom Wilkinson, William Fichtner, Barry Pepper, James Badge Dale, Ruth Wilson... Vedi cast completo

In streaming
  • Infinity
  • Infinity
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Tonto (Johnny Depp), un nativo americano dallo spirito guerriero, racconta i retroscena mai svelati che hanno trasformato John Reid (Armie Hammer) da uomo di legge nel Cavaliere Solitario, una leggenda della giustizia. Su un treno in corsa, davanti a un pubblico in visibilio, Tonto ripercorre passo dopo passo l'epica avventura che ha permesso a lui e Reid, da improbabili eroi, di incontrarsi e imparare a conoscersi, lavorando e combattendo insieme contro l'avidità e la corruzione.

Approfondimento

THE LONE RANGER: DA UNA SERIE RADIO-TELEVISIVA DI GRANDE SUCCESSO

Sceneggiato da Justin Haythe, Ted Elliott e Terry Rosio, The Lone Ranger riunisce il produttore Jerry Bruckheimer, il regista Gore Verbinski e l'attore Johnny Depp, fautori del successo della saga di Pirati dei Caraibi. Finanziato dalla Disney dopo una lunga trattativa sui diritti, The Lone Ranger porta al cinema la storia del guerriero indiano Tonto e dell'uomo di legge John Reid, trasformatosi per combattere l'avidità e la corruzione in leggendario giustiziere (il "Cavaliere solitario" del titolo), nata come programma radiofonico e andata in onda la prima volta il 30 gennaio 1933.Concependo allora The Lone Ranger come un western in grado di affascinare i bambini, George W. Trendle creò la figura del Cavaliere solitario dipingendola come un uomo onesto e al tempo stesso autoritario. Dopo il grande successo radiofonico, la serie fece il suo sbarco in televisione nel 1949 e perdurò fino al 1957.

Sfruttando il punto di vista dell'indiano Tonto, Gore Verbinski ne realizza una versione cinematografica che, con in sottofondo l'universo descrittivo dei film western, ripercorre come John Reid divenne il Cavaliere solitario in chiave di buddy movie ironico e ricco di umorismo.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Ad essere coinvolto sin dall'inizio nella realizzazione di The Lone Ranger è l'attore Johnny Depp, ingaggiato per il ruolo dell'integerrimo indiano Tonto, mentre per la parte di John Reid la scelta del regista Gore Verbinski è caduta sul giovane Armie Hammer. Per diventare Tonto, Depp si è avvalso del prezioso aiuto del truccatore Joel Harlow e del fotografo Peter Mountain, che prendendo ispirazione dal ritratto di un vero nativoamericano hanno provveduto a dare al personaggio un aspetto unico e molto lontano da quello dell'attore Jay Silverheels, interprete della serie tv degli anni Cinquanta.
La storia originale di The Lone Ranger ruota intorno alla costruzione di una ferrovia, attorno a cui si muovono gli interessi dei personaggi principali, impersonati da attori dalla fama consolidata. Ad interpretare Latham Cole, il politico e costruttore della ferrovia, è Tom Wilkinson. Sorta di capitalista di ventura, Cole desidera costruire la Ferrovia Transcontinentale non solo per fare soldi ma anche per dare adito alla sua visione di grandezza unificata, calpestando anche i diritti degli altri per riuscirci. William Fichtner riveste invece i panni del fuorilegge Butch Cavendish, colui che diviene l'acerrimo nemico di John Reid. Con un trucco che lo rende pressochè irriconoscibile, Cavendish è qualcosa di più che un semplice "mostro" e ha un modo di ragionare abbastanza semplice per raggiungere i suoi scopi. Da sempre contro gli Indiani (e, quindi, pro-ferrovia) è invece il capitano Fuller, interpretato da Barry Pepper. Uomo esuberante ed egocentrico, Fuller è, come tanti illustri militari del XIX secolo, un nemico degli Indiani e desidera spingerli lontano dalle praterie.
Fratello maggiore del Cavaliere solitario John Reid è Dan, messo in scena da James Badge Dale. Texas ranger la cui natura è fortemente in contrasto con quella della raffinato ed educato John, Dan è molto più meschino e stanco della vita rispetto al fratello e la sua linea di distinzione tra bene e male non è molto marcata.
L'attrice inglese Ruth Wilson, al suo debutto in un film americano, interpreta Rebecca, la moglie di Dan per cui batteva prima il cuore di John. Helena Bonham-Carter, infine, riveste i panni di Red Harrington, la rossa ed esuberante proprietaria di un saloon che, dotata di una sola gamba, segue da vicino la realizzazione della ferrovia, in cui lavorano gli operai fonte dei suoi lauti guadagni.

RICOSTRUIRE IL WEST

Girato nel 2012, nell'arco di sette mesi, in cinque differenti stati del sud ovest degli Stati Uniti, The Lone Ranger ha rappresentato una sfida per lo scenografo Marc McCreery, progettista dei numerosi ed imponenti set in cui si svolge la storia.
La decadente cittadina di Colby, che in The Lone Ranger si trova in Texas, è stata costruita da zero nei pressi di Rio Puerco, una località a 60 km a sud di Albuquerque. Nelle sue vicinanze è stato realizzato anche il set di Promontory Summit, il luogo storico (costruito con mattoni e legno per indicare maggiore prosperità rispetto a Colby) dove i treni della Union Pacific e della Central Pacific si scontrarono frontalmente dopo il completamento della Ferrovia Transcontinentale. Negli studios di Albuquerque è stato prefabbricato il set che ospita "L'inferno su ruote" - una sorta di cittadina itinerante che segue gli operai impegnati nella realizzazione della ferrovia transcontinentale e simile a molte cittadine che comparivano e scomparivano nel nulla durante il XIX secolo - trasferito successivamente tra le colline di Lamy nel Nuovo Messico.
Ad essere stati realizzati ex novo dal coordinatore degli effetti speciali John Frazier sono anche i tre treni americani dell'Ottocento e gli oltre otto chilometri di rotaie che attraversano Colby e Promontory Summit.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Verbinski ridà vita in modo divertente e spettacolare – con un perfezionismo che lo pone assai al di sopra di un onesto mestierante hollywoodiano - a un mondo reinventato dal cinema, sullo sfondo reale dei monumentali paesaggi dei film di John Ford, Sam Peckinpah e Sergio Leone, che aveva già citato in "Rango 3D". Fluviale e un po’ ipertrofico, come tutti i film generosi che nel tentativo di dare tanto al pubblico finiscono per sommergerlo di stimoli, "The Lone Ranger" è anche un rollercoaster con l’anima, in cui il motto dell’eroe - «mai togliersi la maschera», ovvero non accettare compromessi col potere, restare ai margini e mantenere la propria integrità morale - è forse il segno più forte e meno scontato della modernità di un personaggio, obsoleto solo sulla carta.

Commenti (12) vedi tutti

  • La storia di Tonto, un indiano pazzo che medita una vendetta che lo assolva dal peccato che lo ha condannato alla sua condizione. Film di grande impatto estetico ma non totalmente riuscito.

    leggi la recensione completa di alfatocoferolo
  • Film di M...

    commento di ILDIODELLERECENSIONI
  • Giocattolone incompiuto ...

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Jack Sparrow si trasforma nell'Indiano Tonto. Divertimento assicurato in questo "The Lone Ranger"

    leggi la recensione completa di Depp
  • Dopo quasi un'ora di film, capisci che il ranger sarà pure solitario, ma la noia viene sempre accompagnata da un film... tonto.

    commento di faumes
  • Il film si salva in corner con qualche battuta tipo quella del prurito al naso.

    commento di movieman
  • Questo film come voto gli do 7. Non é stato un grande film targato disney come quelli che facevano un tempo, ma non é stato neanche così male.

    commento di maris
  • Visto 20'…americanata insulsa senza senso. Non credo che possa divertire neanche i bambini (oltretutto violento)…

    commento di Tex Murphy
  • Il western ai tempi dei film sui supereroi. Oscar prenotato al miglior make-up.

    commento di HypnoticEye
  • Johnny Depp è garanzia di divertimento.E questa fracassona pellicola è semplice divertimento.

    commento di sigourneyrules
  • I pirati in salsa West. Tutto qui, dai. Più che un film un'attrazione (scoppiettante e divertente? Solo a tratti) di un parco di divertimenti. Voto. 5

    commento di BobtheHeat
  • Si ok partiamo dal fatto che johnny deep è sempre un bel vedere e che è un grande attore, il film diverte e c'è tanta azione, ma mi sembra tutto già visto.

    commento di big fish
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Lina di Lina
8 stelle

Dopo aver appreso che la critica americana aveva stroncato questo film e dopo aver letto qualche recensione negativa anche qui in Italia (poche a dire il vero perchè almeno da noi la maggior parte sembrano abbastanza positive), ero preparata al peggio. Pensavo che non mi sarebbe piaciuto molto e che andarlo a vedere al cinema sarebbe stato uno spreco di tempo e denaro ed invece ieri che… leggi tutto

15 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
5 stelle

Pirati del Far West. La premiata ditta Verbinski/Depp riprova il colpaccio caraibico cambiando ambientazione ma lasciando sostanzialmente inalterata la dinamica del fumettone fantasy d’intrattenimento. Un buddy movie a cavallo che fa incetta di luoghi comuni rapinando e banalizzando decadi di cinema western focalizzandosi malamente sull’estetica e trascurando buona parte dei… leggi tutto

10 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

M Valdemar di M Valdemar
4 stelle

Chissà qual è la traduzione “tontese” per “film sballato”. Quello che è, fragorosamente, The Lone Ranger. L'ennesimo carrozzone del divertimento targato Disney e trascinato da Bruckeimer, inaspettatamente, manca il bersaglio e deraglia inequivocabilmente finendo col trovarsi in un deserto di idee che configurano un veicolo lento, pesante, macchinoso. Solo gli ultimi venti minuti… leggi tutto

6 recensioni negative

2019
2019

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
6 stelle

Stavo per mettere un 7, poi è arrivata l'ultima mezz'ora di pellicola con cavalli che corrono sui treni, indiani che si fanno 6 metri di volo, cadendo di schiena su un mucchio di pietre senza farsi un graffio, raffiche di proiettili che colpiscono tutti tranne i protagonisti e una pellicola discreta si è trasformata in una farsa. Non che fino a quel momento i toni fossero troppo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2018
2018
Trasmesso il 13 luglio 2018 su Rai 4
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2017
2017

Recensione

daniele64 di daniele64
6 stelle

 Dal mio punto di vista questa è una pellicola che ha almeno due facce assai diverse tra loro . La prima parte somiglia molto ad un vero western con l' ottimo inizio sul treno e l'inseguimento dei banditi . Scene realistiche anche piuttosto violente e i fantastici paesaggi della Monument Valley , con la ferrovia in costruzione ( che mi hanno ricordato molto il capolavoro di Leone ) .…

leggi tutto
Recensione

Recensione

AndrewTelevision01 di AndrewTelevision01
4 stelle

Sono sconvolto. Partiamo dal regista, Gore Verbinski: avendo diretto i primi tre capitoli della saga cinematografica "Pirati Dei Caraibi", con protagonista Johnny Depp (tra cui i primi due interessanti e il terzo scadente) e quel capolavoro di "Rango", che gli é valso l'Oscar per miglior film d'animazione nel 2012, qui troviamo una decadenza devastante delle potenzialità…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Depp di Depp
7 stelle

Johnny Depp ancora una volta diretto dal regista che lo ha diretto in "Pirati dei Caraibi". Il duo da vita ad un film a parer mio bello, dove il divertimento è assicurato. Ma andiamo per ordine. Dopo tante problematiche finalmente questo "The Lone Ranger" vede la luce nel 2013, molti di voi sicuramente conosceranno l'indiano Tonto e le sue avventure. In pellicola il tutto risulta…

leggi tutto
2016
2016
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 4 ottobre 2016 su Rai 4
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 10 luglio 2016 su Rsi La2
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti

Recensione

chribio1 di chribio1
6 stelle

Onestamente la Storia non mi ha interessato molto anche se qualche parte e' messa in maniera simpatica pero' bisogna dire che sotto l'aspetto puramente visivo la Pellicola e' trascinante e con molte invenzioni azzeccatissime e spettacolari. Poi se Johnny Depp e' il protagonista non e' che me ne fregava molto anzi poteva essere chissa' chi altro pero' non riesco del tutto a denigrare questa…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Maciknight di Maciknight
4 stelle

Divenendo adulto non ho più apprezzato i film della Walt Disney, col passare del tempo sempre meno, e non credo dipenda solo dal mio invecchiamento anagrafico ma dalla qualità in declino, soprattutto intellettuale. Il loro target rimane il giovane o l’adulto rimasto tale intellettualmente e psicologicamente, ma ho come l’impressione che quelli di alcune generazioni…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 26 settembre 2015 su Rsi La1
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito