Trama

Archy e Frank sono due amici australiani amanti dello sport e in particolare della corsa. Allo scoppio della Prima Guerra Mondiale si arruolano senza neanche capire quale sia il significato del loro gesto. Subito vengono mandati sul fronte occidentale. Appena giunti a Gallipoli, vicino allo stretto dei Dardanelli, vengono mandati al massacro insieme ai commilitoni.

Note

Weir riesce a cogliere l'attimo della commozione mischiando la tragedia al romanzo di formazione. Retorico ma appassionante il finale. Primo successo internazionale per Weir e per l'allora astro nascente Mel Gibson.

Commenti (9) vedi tutti

  • Come si fa' ad andare in guerra ,senza nemmeno sapere il perché' si fa la guerra ? Solo x il senso dell'avventura !? Poveri giovani vite spezzate.

    commento di polacmar
  • Triste dire che senza parte di questa stupidità ed ingenuità, forse, proprio noi, non ci saremmo.

    leggi la recensione completa di Brady
  • Un film umano e appassionato che trova in Weir una mano particolarmente efficace proprio nell’affettuosa, partecipata descrizione zeppa di appassionanti toni di accorata poesia che fa sia dei personaggi che dell’epoca di riferimento. Ottima la rappresentazione di un dramma interiore in cui persino i gesti più semplici sono intrisi di bellezza.

    leggi la recensione completa di spopola
  • Un film di guerra non retorico, che racconta la perdita di una giovane generazione con disperata tenerezza. Peter Weir ai suoi vertici cinematografici.

    commento di sasso67
  • Voto 7,5 Emozionato

    commento di luca826
  • voto 8

    commento di alice89
  • Romanzo appassionante dalla storia lineare, forse troppo semplice.

    commento di sonicyouth
  • Un film efficacissimo su un'amicizia,sulla guerra,sulla vita.Il ruolo più bello recitato da Mel Gibson nella sua vita.Una fotografia caldissima.Purtroppo poco citato.

    commento di gio83
  • Non scopro l'acqua calda se dico che questo e' un ottimo film.

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

spopola di spopola
8 stelle

“…non c’erano più neanche le pietre che si rivolgevano a noi per raccontarci la loro storia, ma gli uomini che erano distesi su di esse. (Ejzenstejn)   Il film fu realizzato nel 1981, ma l’idea frullava nella testa di Peter Weir fino dal 1975, e quindi risale ai tempi in cui vide la luce il magnifico Picnic a Hanging Rockche aveva rivelato al mondo intero… leggi tutto

21 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bluefalcon di bluefalcon
6 stelle

confesso che questo genere di film mi fa salire la rabbia alle stelle...siamo di fronte all'annullamento di ogni volontà umana sotto il tiro della squallida utopia cara a tutti i regimi che è quella della cieca obbedienza in nome di una non meglio formulata ipotesi di appartenza ad una casta superiore (quella inglese ovviamente). Quanta brava gente è morta per non aver saputo ragionare con la… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2019
2019

Recensione

maso di maso
10 stelle

      Il capolavoro assoluto di Peter Weir incentrato sull'amicizia virile e sull'assurdità della guerra focalizza perfettamente i due temi raccontando una storia avvincente e toccante allo stesso tempo, attraverso una regia minuziosa e particolareggiata oltre che visivamente penetrante. I protagonisti Archy e Frank sono due caratteri diversissimi: uno è biondo…

leggi tutto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 14 voti
vedi tutti
2018
2018
Trasmesso il 19 dicembre 2018 su La7
2017
2017
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Brady di Brady
8 stelle

La miopia, in specialmodo quella delle guerre e dei suoi partecipanti, ha fatto strage di intere generazioni. Triste dire che senza parte di questa stupidità ed ingenuità, forse, proprio noi, non ci saremmo. Film molto bello e caldo. Peccato però per le scene di guerra piuttosto mediocri. I soldati che sbarcano su una spiaggia battuta a caso dai colpi di cannone, di cui…

leggi tutto

Piango, evviva!

karugnin di karugnin

Qualche giorno fa lessi la bella e accorata recensione di @Badu D Shinya Lynch su "Der Freie Wille": fui talmente colpito dall'intensità del suo coinvolgimento emotivo che procurai di vedere il film il giorno…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016

Recensione

Byrne di Byrne
8 stelle

GALLIPOLI - I Piedi dell'Angelo   Prima di Cook e della colonizzazione l'Australia aveva conosciuto solo gli Aborigeni; prima del loro arrivo qualche decina di migliaia di anni fa, solo rocce e serpenti. Ancora oggi i (relativamente) pochi abitanti sono concentrati sulle coste e ai margini dei deserti, territorio faticosamente conteso a una natura ostile; gli spazi sconfinati, la fauna…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti

L'incapacità di Comando

Immorale di Immorale

Conosco un detto, un adagio usato prettamente in ambito militare, spesso utilizzato quando si ha la sfortuna di aver per comandante un incapace: “per fortuna non siamo in guerra”. Ripetuto spesso come un…

leggi tutto

Prima Guerra Mondiale e Battlefield 1!

cinefox di cinefox

Agli armamenti... bisogna correre ai ripari e prepararsi!!! Quando i videogames fanno da richiamo al cinema! Una lista di film che raccontano episodi del Primo Conflitto Mondiale... per arrivare preparati e…

leggi tutto
Playlist
Trasmesso l'8 maggio 2016 su Rsi La1

Recensione

penelope68 di penelope68
8 stelle

Un film che racconta un episodio poco noto della prima guerra mondiale:lo sbarco di inglesi e australiani sulle coste turche e precisamente a Gallipoli per contrastare l'impero ottomano,prendere Costantinopoli e  far si che i turchi si ritirassero dalla guerra. Purtroppo le intenzioni erano buone, ma l'esito fu disastroso.Persero la vita in 250 mila e fu una tragedia di proporzioni…

leggi tutto

Anche i cinefili piangono

MarioC di MarioC

Si ha sempre paura delle lacrime. E non si dovrebbe. Sarà che gli anni passano, le certezze diminuiscono, i ricordi urlano (anche quelli belli): negli ultimi tempi mi scopro a commuovermi diverse volte guardando…

leggi tutto
2015
2015
2014
2014
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 27 novembre 2014 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito