Espandi menu
cerca
La parola ai giurati

Regia di Sidney Lumet vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Furetto60

Furetto60

Iscritto dal 15 dicembre 2016 Vai al suo profilo
  • Seguaci 25
  • Post -
  • Recensioni 1624
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La parola ai giurati

di Furetto60
9 stelle

Eccellente dramma giudiziario

 

Lumet, regista di indubbio talento  firma uno dei suoi film migliori.Girato tutto in una stanza, è un affascinante viaggio attraverso i meandri della psiche umana,autentico firmamento di emozioni, di ricordi,di angosce e di frustrazioni.12 giurati devono decidere il destino di un'imputato di omicidio,la posta in palio è la vita.11 su 12 sono convinti della sua colpevolezza  e uno soltanto invece considera il "ragionevole dubbio" eppure anche se da solo, senza mai arrendersi, con la sua capacità introspettiva,la sua stringente logica deduttiva,il suo acuto spirito di osservazione ,la sua arguzia,la sua caparbietà, la sua purezza,con tenacia e razionalità,con sapiente certosina pazienza, smonta uno ad uno tutti i teoremi accusatori, con sistematica meticolosità. Usando la forza della ragione, scava e mette a nudo le loro  motivazioni, dettate da codardie,da superficialità,da meschini risentimenti,o da semplice incapacità,magari  afflitti da  pregiudizi, da vecchie paure, da bieco  razzismo o addirittura legati a brutte esperienze personali, ma non  basati  sui fatti,  che invece vengono focalizzati e sviscerati da un Hebry Fonda superbo, che riesce a rovesciare l'esito di un processo che sembrava scontato.In un bianco e nero suggestivo, ascoltiamo le storie personali  di ognuno di loro, a riprova  che il passato determina quello che siamo.Tra le righe, ma non tanto, c'è una critica al sistema giudiziario americano dell'epoca, purtroppo non molto diverso da quelllo di oggi e naturalmente alla pena di morte, che è un strada senza ritorno, che spesso sacrifica innocenti nel nome di una giustizia feroce e disumana, coi paraocchi, senza se e senza ma.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati