Espandi menu
cerca
World War Z

Regia di Marc Forster vedi scheda film

Recensioni

L'autore

daniele64

daniele64

Iscritto dal 17 agosto 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci 13
  • Post -
  • Recensioni 648
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su World War Z

di daniele64
6 stelle

Discreto fanta - horror con Brad Pitt protagonista unico .

Brad Pitt produce ed interpreta il personaggio principale di questo horror thriller , ispirato all' omonimo romanzo di Max Brooks .  Si tratta di una grossa produzione internazionale che usa bene il considerevole budget a disposizione , facendo ampio ricorso ad un' ottima computer grafica . Una misteriosa epidemia di cui non si sa quasi nulla , ma che trasforma le persone in feroci zombie , si è velocissimamente diffusa in tutto il mondo . Quel che resta dei governi planetari riesce ad organizzare sacche di resistenza armata  e zone zombie-free , sotto la supervisione delle Nazioni Unite . Pitt , che per fortuna sua e della sua famiglia è un indispensabile funzionario ONU , viene spedito in giro per il mondo in cerca dell' origine del male e di una sua cura . Le differenze principali con i vecchi zombie movie stanno nel fatto che le creature sono molto forti e veloci ( anche se curiosamente vanno in stand-by in assenza di vittime ! ) e che il problema non è locale ma comune a tutto il globo terracqueo . Detto ciò , il film è tecnicamente ben fatto , anche con ottimi make up dei morti viventi , e ci racconta le peripezie e le improbabili trasvolate intercontinentali del protagonista , in missione per conto di Dio ( pardon , dell' ONU ! ) , ostacolato da migliaia di zombie incavolati a morte ( !! ) e da milioni di persone impanicate . Il cast che contorna il convinto protagonista assoluto Brad Pitt vede una bella serie di volti più o meno noti del cinema internazionale , tra cui David Morse , Moritz Bleibtreu ed il nostro Pier Francesco Favino . Naturalmente ci sono alcune palesi forzature ( una enorme , sull' aereo bielorusso ! ) , è fantascienza e ci vuole una gran bella dose di sospensione dell' incredulità per stargli dietro , ma complessivamente la pellicola mi risulta più che sufficiente , diciamo da 6,5 .

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati