Trama

Sulla lettura di testi di Pasolini da parte di Toni Servillo e Graziella Chiarcossi, il film ripercorre la storia italiana degli anni pasoliniani passando per immagini d'archivio, fotografie, film amatoriali, cinema, testimonianze sul progetto di Porno-Teo-Kolossal e soprattutto per la voce dello scrittore friulano.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

yume di yume
10 stelle

"Sappi che negli insegnamenti che io t’impartirò non c’è il minimo dubbio.Io ti spingerò a tutte le sconsacrazioni possibili, alla mancanza di ogni rispetto per ogni sentimento istituito. Tuttavia, il fondo del mio insegnamento consisterà nel convincerti a non temere la sacralità e i sentimenti di cui il laicismo consumistico ha privato gli uomini… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Curioso e paradossale il titolo: la voce è proprio tutto ciò che di Pasolini, in questo film, manca; lo scrittore viene infatti rievocato tramite immagini e parole, lette però da Toni Servillo (che di presentazioni non ha certo bisogno) e Graziella Chiarcossi (moglie di Vincenzo Cerami e quindi madre del co-regista Matteo, figlio d'arte appena venticinquenne). Anche su Mario Sesti c'è poco… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2020
2020

Recensione

yume di yume
10 stelle

"Sappi che negli insegnamenti che io t’impartirò non c’è il minimo dubbio.Io ti spingerò a tutte le sconsacrazioni possibili, alla mancanza di ogni rispetto per ogni sentimento istituito. Tuttavia, il fondo del mio insegnamento consisterà nel convincerti a non temere la sacralità e i sentimenti di cui il laicismo consumistico ha privato gli uomini…

leggi tutto
2018
2018
locandina
Foto
2012
2012

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Curioso e paradossale il titolo: la voce è proprio tutto ciò che di Pasolini, in questo film, manca; lo scrittore viene infatti rievocato tramite immagini e parole, lette però da Toni Servillo (che di presentazioni non ha certo bisogno) e Graziella Chiarcossi (moglie di Vincenzo Cerami e quindi madre del co-regista Matteo, figlio d'arte appena venticinquenne). Anche su Mario Sesti c'è poco…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito