La verità nascosta

play

Regia di Andrés Baiz

Con Quim Gutiérrez, Clara Lago, Martina García, Marcela Mar, Alexandra Stewart, Juan Alfonso Baptista, Humberto Dorado Vedi cast completo

In streaming
  • NowTV
  • Sky Go
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

Adrian, il giovane direttore dell'Orchestra Filarmonica di Bogotà, arriva nella capitale colombiana insieme alla fidanzata Belen. I due sembrano molto innamorati ma con il passare dei giorni Belen ha motivo di sospettare che Adrian la tradisca e decide così di scomparire senza lasciare alcuna traccia. Affranto, Adrian trova consolazione nella musica e tra le braccia della cameriera Fabiana, in un vortice di passione che comincia a incrinarsi quando in casa cominciano a manifestarsi strani rumori che fanno emergere i primi dubbi sulla reale scomparsa di Belen.

Note

Il colombiano Baiz frulla il thriller con la psicologia puntando al grottesco tragico della condizione umana e ottenendo una posticcia e pretenziosa messa in scena sulle estreme conseguenze dell’amore.

Commenti (5) vedi tutti

  • Discreto thriller. Solida regia, buon montaggio e colonna sonora, qualche ingenuità narrativa. Nel complesso passabile

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Se siete calustrofobici, non guardate questo film, che rimane di ottima fattura, nonostante il cane fosse l'interprete migliore.Una vicenda con molta suspence. Raggelante

    leggi la recensione completa di bluefalcon
  • Modesto thriller spagnolo che sfrutta il tema dello stravolgimento dei fatti dati da un punto di vista differente. Intrigante per certi aspetti ma penalizzato da una regia che tende alla noia per messa in scena spocchiosa e (vanamente) autoriale.

    leggi la recensione completa di undying
  • Un thriller ben congegnato....consigliato senza incertezze.

    leggi la recensione completa di ezio
  • Thriller claustrofobico con colpo di scena finale. Interessante soprattutto nella seconda metà. Film consigliato. Voto: 6

    commento di boychick
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

marlucche di marlucche
4 stelle

Come massima esperta di cinema e letteratura horror dagli albori del cinema agli anni Novanta del secolo scorso devo confessare di aver completamente abbandonato il genere per totale esaurimento delle idee di registi e produttori. Ad un certo punto ho detto basta... basta horror... e dopo aver passato una vita a collezionare film e libri, anche il solo pensiero di annoia mortalmente.… leggi tutto

5 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Furetto60 di Furetto60
6 stelle

Adrian un giovane e prestigioso direttore d’orchestra, accetta l'incarico di dirigere la Filarmonica di Bogotà.La sua fidanzata Belen, lo accompagna in questa trasferta. I due si trasferiscono in Colombia, in una splendida villa poco fuori la capitale. Tuttavia dopo qualche tempo Belen, rosa dalla gelosia, scompare, lasciando un enigmatico messaggio. Adrian si dispera e finisce in… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

ezio di ezio
8 stelle

Un thriller ben ambientato e pieno di suspence fino al colpo di scena finale.Film come questi tengono incollati allo schermo e alla fine il giudizio non puo' che essere molto positivo.Pellicola di produzione spagnola,paese che negli ultimi anni e' all'apice del genere thriller o horror (vedi Balanguero).Consigliatissimo e da aggiungere un pallino su "erotismo" visto che la scheda non mette… leggi tutto

3 recensioni positive

2019
2019

Recensione

Furetto60 di Furetto60
6 stelle

Adrian un giovane e prestigioso direttore d’orchestra, accetta l'incarico di dirigere la Filarmonica di Bogotà.La sua fidanzata Belen, lo accompagna in questa trasferta. I due si trasferiscono in Colombia, in una splendida villa poco fuori la capitale. Tuttavia dopo qualche tempo Belen, rosa dalla gelosia, scompare, lasciando un enigmatico messaggio. Adrian si dispera e finisce in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Bloccati

boychick di boychick

Questa Playlist riporta i titoli di alcune pellicole nelle quali i protagonisti per diverse cause (sfortuna, attacchi di animali, sotto minaccia di altre persone) rimangono bloccate, intrappolate in determinati posti…

leggi tutto

Recensione

bluefalcon di bluefalcon
8 stelle

Un film straordinario, che si gioca sul filo della tensione. Il coinvolgimento è totale e riporta in auge il rapporto morboso e tutto femminile della gestione nascosta del rapporto matrimoniale, una gestione fatta di inghippi, sotterfugi, voglia di avere il completo controllo della situazione, che molto spesso poi spinge a clamorosi errori dovuti ad una inutile ed eccessiva…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2018
2018

Recensione

undying di undying
4 stelle

Bogotà, Colombia. Dopo essere stato lasciato dalla gelosa fidanzata di nome Belén, l'affermato direttore d'orchestra Adrián, in trasferta per lavoro, conosce Fabiana, bellezza locale con la quale instaura una solida relazione, soprattutto cementificata dal buon rapporto sessuale. Mentre la polizia locale sospetta un omicidio, visto che di Belén si sono perse le…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2016
2016
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015

Recensione

vjarkiv di vjarkiv
4 stelle

Come fa la reclusa a sentire i rumori, mentre dall'altro lato non sentono nulla!!! E perché il cane si accorge solo una volta della presenza dello specchio porta!!! Due delle inconcruenze di un film che come idea di partenza poteva funzionare, ma che si perde inesorabilmente col procedere della storia!!! 95

leggi tutto
Recensione
2013
2013

Recensione

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
4 stelle

Thrillerino claustrofobico di produzione colombiana giocato sull'idea del nascondiglio. Un triangolo amoroso con un lato occulto, più precisamente rintanato in un bunker dietro lo specchio della camera da letto. Uno scherzo finito male che diventa una lezione esemplare in una vicenda di gelosia e rivalità tutta al femminile. Filarmonica di Bogotà e criminali nazisti in esilio sullo sfondo ma…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2012
2012

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

Adrián dirige la Filarmonica di Bogotà, Belén disegna scarpe. Se l’arte li ha uniti l’arte li scioglie: lei si accorge che lui ha occhi per la violinista e lo molla con un videomessaggio. Il letto è ancora tiepido quando ci si infila Fabiana, la bella barista con gli occhi tristi e pregni di Martina García, che vorrebbe tratteggiare un personaggio femminile conturbante e scisso, ma la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

ezio di ezio
8 stelle

Un thriller ben ambientato e pieno di suspence fino al colpo di scena finale.Film come questi tengono incollati allo schermo e alla fine il giudizio non puo' che essere molto positivo.Pellicola di produzione spagnola,paese che negli ultimi anni e' all'apice del genere thriller o horror (vedi Balanguero).Consigliatissimo e da aggiungere un pallino su "erotismo" visto che la scheda non mette…

leggi tutto

Recensione

manuel88 di manuel88
8 stelle

Ma quanto sono maligne queste donne?? Dopo l'improvvisa scomparsa della sua fidandata, Adrian si innamora di Fabiana, mentre si infittisce la ricerca della ragazza. Ma che fine ha fatto? La sua gelosia le è costata troppo cara...Adrian è l'unico sospettato e attraverso dei flashback progressivamente veniamo a conoscenza del suo passato. All'inizio il film è un po' fiacco ma poi l'interesse si…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

chiesaman di chiesaman
6 stelle

Si lascia guardare, senza picchi emozionali (purtroppo il protagonista è espressivo come un paracarro), ma nemmeno la noia è troppo sollecitata in questo thrillerino ispanico dall'ambientazione originale (una casa d'architettura semplicemente splendida).

leggi tutto

Recensione

marlucche di marlucche
4 stelle

Come massima esperta di cinema e letteratura horror dagli albori del cinema agli anni Novanta del secolo scorso devo confessare di aver completamente abbandonato il genere per totale esaurimento delle idee di registi e produttori. Ad un certo punto ho detto basta... basta horror... e dopo aver passato una vita a collezionare film e libri, anche il solo pensiero di annoia mortalmente.…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 6 febbraio 2012
2000
2000
Locandina italiana
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito