Trama

Pitch, uno spirito del male conosciuto anche come l'Uomo Nero, minaccia di conquistare tutto il mondo e di far calare le tenebre sull'infanzia di molti bambini. Per scongiurare tale pericolo, i guardiani dell'infanzia Babbo Natale, Sandman, Dentolino e Calmoniglio, sono costretti a richiedere l'aiuto di Jack Frost, che vive nel corpo di un riluttante adolescente. Insieme formeranno una squadra di atipici super eroi pronti a tutto per difendere i bambini dalla paura.

Approfondimento

LE 5 LEGGENDE: I PROTETTORI DELL'INFANZIA

Le 5 Leggende racconta gli aspetti segreti e non noti che si celano dietro alle storie, conosciute in ogni parte del mondo, di Nord (Babbo Natale), di Dentolina (la fatina dei denti), del Calmoniglio (il coniglio pasquale) e di Sandman (l'uomo di sabbia). Nella fantasia dello sceneggiatore David Lindsay-Abaire, che ha adattato I guardiani dell'infanzia di William Joyce, questi quattro eroi dell'infanzia, noti per essere portatori di doni, soldi, uova e sogni, ricevono l'incarico di proteggere l'innocenza e la fantasia dei bambini di tutte le età ricorrendo alla loro straordinaria forza. Per farlo però necessitano dell'aiuto di Jack Frost, una nuova recluta riluttante che alla salvezza del mondo preferisce bivaccare e giocare sulla neve. Dagli anfratti più profondi del Polo Nord a una piccola città del New England, passando per i tetti di Shanghai, si impegneranno in un'epica battaglia contro il malvagio Tenebra, il cui desiderio di conquista e potere sta diffondendo la paura in ogni dove.
Con alla regia Peter Ramsey, autore degli story board di molti film in live action (Independence Day, Hulk, Minority Report), e alle musiche Alexandre Desplat, Le 5 Leggende è prodotto in 3D per la Dreamworks da Christina Steinberg e Nancy Bernstein mentre la produzione esecutiva è sotto la guida di Guillermo Del Toro, William Joyce e Michael Siegel.

FIABE PER LA BUONANOTTE

William Joyce, regista premio Oscar per il cortometraggio animato The Fantastic Flying Books of Mr. Morris Lessmore, comincia a scrivere I guardiani dell'infanzia nel 1998 dopo che la figlia Mary Katherine, sei anni, gli ha chiesto se Babbo Natale e il Coniglio di Pasqua erano amici. Da quel momento, ogni notte per far addormentare Mary Katherine e il fratellino Jackson, Joyce ha cominciato a inventare favole della buonanotte che facevano interagire i protagonisti di diverse favole per l'infanzia prendendo spunto dalla tradizione popolare e dalla mitologia greca e romana. Approfondendo i vari personaggi, Joyce è però rimasto sorpreso dallo scoprire che molti di loro, a cominciare da Babbo Natale, erano privi di passato e retroscena sulla loro esistenza. Per creare l'universo in cui sono cresciuti e vivono, inizia così a scrivere quella che sarebbe diventata una raccolta di 13 storie. Ancora prima che l'intera serie fosse pubblicata, gli studios di Hollywood hanno fatto a gara per acquistarne i diritti fino a quando Joyce nel 2006 decide di affidarsi a Christina Steinberg, produttrice per la Dreamworks di Bee Movie di Jerry Seinfeld.
Pur traendo materiale dalla raccolta di libri di Joyce, Le 5 Leggende racconta però qualcosa che avviene 300 anni dopo la conclunsione della saga letteraria: i personaggi, proiettati nel futuro, sono ormai diventati Guardiani e la sfida contro l'uomo nero è qualcosa di totalmente inedito. Il lavoro di sceneggiatura di David Lindsay-Abaire ha provveduto a recuperare i tratti distintivi di ognuno dei cinque protagonisti principali dall'intera serie di libri e ne ha conservato l'entusiasmo e la forza, concentrandosi sugli aspetti più intimi che li rendono più vicini al mondo reale che a quello di fantasia.

CHI SONO LE 5 LEGGENDE

Secondo i libri di Joyce, Babbo Natale è il leader di fatto dei Guardiani, scelto secoli prima dall'Uomo della Luna. Prima di divenire protettore dell'infanzia, Babbo Natale era un giovane guerriero e ladro che incuteva timore in tutta la Russia con il suo cappello da cosacco e l'affilata spada che brandiva. Del passato, conserva ancora il carattere impetuoso, l'atteggiamento intransigente e "cattivo" e i tatuaggi sulle braccia. Per di più, è convinto di essere il numero uno in tutto ciò che lo riguarda, tanto da litigare spesso con il Calmoniglio su cosa sia più importante tra Natale e Pasqua. All'inizio di Le 5 Leggende, Babbo Natale è al Polo Nord circondato da yeti fabbricanti di giocattoli ed elfi onnipresenti quando incontra l'ombra di un nemico di un nemico da tempo lontano. Pitch, l'uomo nero, invade infatti la sua fortezza al Polo Nord per cominciare da lì a spargere sabbia nera per il mondo. A muovere le gesta di Pitch è il desiderio di mostrare la sua reale esistenza ai bambini, cresciuti dalle parole dei loro genitori con l'idea che si tratti solo di una creatura dell'immaginazione. Il suo piano è quello di convincere Sandman a divenire suo alleato, cambiando la sabbia dorata dei sogni in sabbia nera. Rispetto agli altri cattivi delle leggende, Pitch non ha un aspetto terrificante ed è dotato di grande personalità e di un lato umano, dietro al quale si nascondono anni di sofferenza per l'isolamento e la solitudine a cui è costretto.
È in seguito alla visita di Pitch che Babbo Natale raduna i suoi compagni Guardiani - Calmoniglio, Dentolina e Sandman - al Polo Nord, dopo un lungo periodo di tempo in cui ognuno è stato impegnato con il proprio complicato lavoro. Nei libri di Joyce, il Calmoniglio è un Pooka, l'ultimo discendente di un'antica razza di conigli giganti guerrieri, e ha il potere di trasportarsi con un batter d'occhio da un lato all'altro del mondo. è una specie di cowboy che, irascibile e burbero, è da sempre in rivalità con Babbo Natale. Dentolina è invece la fatina, metà essere umano e metà colibrì, che costantemente al lavoro raccoglie i denti caduti di tutti i bambini del mondo. Svolazzando in continuazione, ha sempre mille cose per la testa e altrettante da fare ma fortunatamente ha un esercito di denti da latte a darle aiuto e sostegno. Contrariamente a lei, Sandman, l'uomo di sabbia, è sempre in silenzio, dato che è colui che arriva durante il sonno per portare gioia e speranza nei sogni dei bambini. Comunicando più per immagini che per parole, è una sorta di Buddha dolce e calmo, capace però di trasformarsi in un feroce guerriero (un po' come Yoda in Guerre stellari).
Dopo aver sorvegliato il vertice dei Guardiani, l'Uomo della Luna comunica loro che per sconfiggere Pitch hanno bisogno di aiuto da qualcuno di impensabile: Jack Frost. Jack è un piantagrane di 300 anni che vive nel corpo di un diciassettenne. Con il potere di spargere gelo, vento e neve, si diverte piùa organizzare scherzi, seminare il panico e giocare piuttosto che impegnarsi seriamente in qualcosa. A parte i Guardiani, nessuno sa della sua esistenza e ciò rende di lui un "ragazzo" solitario e outsider.

I MONDI DELLE 5 LEGGENDE

Per dare maggior appeal all'intero film, ogni personaggio si differenzia dgli altri per stile, colore e ambiente in cui è solito muoversi. Gli ambienti creati per Le 5 Leggende rimandano a qualcosa di realmente esistente e rispecchiano la personalità dei personaggi. Ad esempio, la fortezza di Babbo Natale al Nord prende spunto dall'architettura russa ed è realizzata in maniera "maschile e dura", essendo costruita con pezzi di legno ad incastro, senza colla e chiodi. Il palazzo di Dentolina, invece, è situato nel sud-est asiatico, rispecchia l'architettura thailandese e, per via del compito che lei svolge, ricorda un'enorme biblioteca, fatta da colonne giganti che rappresentano i cinque continenti e al cui interno trovano posto anelli organizzati per paese, regione e città. L'oscura prigione di Pitch richiama l'architettura classica veneziana, soprattutto la parte sommersa degli edifici: affondata nell'oceano, è circondata da fango e roccia ed è fatta di un solo ambiente, su cui spicca un mappamondo colorato solo di grigio e nero. In completo contrasto con le abitazioni di Babbo Natale e Dentolina, la casa giardino del Calmoniglio è un'oasi sotterranea da cui si genera ogni forma di vita della natura. Calmoniglio vi abita con le sue uova sentinelle giganti, sculture di pietra che prendono vita quando si intrufolano ospiti indesiderati, e con le uova magiche, che su suo ordine marciano sulla terra per divantare le uova trovate durante la caccia all'uovo di Pasqua. Sandman non abita in una casa vera e propria ma in una nuvola con la quale al tramonto si sposta. Jack Frost, infine, abita a Burgess, in Pennsylvania, in un ambiente piuttosto piatto e senza particolari caratteristiche distintive.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Di questa visione delle feste, riverniciata di una modernità ammiccante ma senz’anima, agli adulti importerà poco o nulla. I più piccoli apprezzeranno invece i colori vivaci e le scene d’azione (meglio se in 3D), perché il film è tecnicamente riuscito, anche se raramente si è visto un cartoon tanto verboso, superficiale e con poco humour. La campagna pubblicitaria ne garantirà il successo, ma il confronto con Il figlio di Babbo Natale 3D del 2011 è una sconfitta su tutta la linea.

Commenti (8) vedi tutti

  • Tecnicamente superlativo, oltre ad un ottimo doppiaggio ed effetti surround. Storia avvincente. VOTO 8

    commento di arcarsenal79
  • Divertente film di animazione sul mondo incantato dei bambini che rischia di sparire.

    commento di ENNAH
  • Questo 'Avengers delle favole' dalla trama un po’ complessa, modernizzazione dei miti dell'infanzia, non è certo indimenticabile ma è consigliabile ai grandi che vogliono portare al cinema i figli o i nipoti perché è piacevole e godibile a più livelli: è certamente pensato per i bambini che si divertono con le tante gag...

    leggi la recensione completa di marco bi
  • Film anche carino in qualche passaggio ma da seguire strettamente e solamente in periodo Natalizio,visto il Fiabesco andazzo.voto.6.5.

    commento di chribio1
  • Non mi aspettavo il sufficente di film tv, è un bel cartone e merita di essere visto. La scena dove Jack ricorda il suo passato è molto commovente.

    commento di Lady1
  • Divertimento , azione ed un personaggio irresistibile: Sandman! Uno dei migliori film della Dreamworks. Voto:  8

    commento di BobtheHeat
  • Un film magico.

    commento di ivanmask
  • accettabile, ma solo se lo vedi in periodo natalizio

    commento di raimea
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

marco bi di marco bi
6 stelle

Per tanti distributori italiani  non è importante tradurre fedelmente il titolo originale ma che sia il  più attraente  possibile! Perché se contiamo i personaggi 'leggende' presenti nel film, credo che, anche se noi italiani non li conosciamo tutti, siano 6 - anche l’Uomo Nero è una leggenda - I 'guardiani', come sono chiamati nel titolo originale e anche nei libri da cui è tratto il… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Scarlett Blu di Scarlett Blu
8 stelle

Non ho una gran passione per le nuove tecniche digitali dell'animazione, - preferisco sempre quella tradizionale che trovo più coinvolgente - ma devo dire che questo Le 5 leggende si difende bene. La storia è accattivante, le immagini suggestive e coloratissime - non mancano le contaminazioni con altri generi e registi, ad esempio Tim Burton e la sua Fabbrica di cioccolato per le… leggi tutto

11 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

UScomedy di UScomedy
4 stelle

Difficile formulare un giudizio su "Le 5 leggende"... I problemi sono tanti, e a quelli originari se ne aggiunge uno tutto italiano (e per tutti i "pubblici" con diverse leggende dal mondo statunitense...): chi conosce il coniglietto pasquale, Sandman o Jack Frost? Nessuno. Meglio va per Babbo Natale (che qui diventa un combattivo e tatuatissimo omone) e - in parte - per la Fata dei Denti, ma… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
Trasmesso il 12 gennaio 2019 su Italia 1
2018
2018

Resurrezioni

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

"E il terzo giorno resuscitò dalla morte" ....ma non solo lui, perchè nel momento in cui al cinema vi siete distratti loro sono tornati più in forma che mai, e non hanno avuto bisogno neppure delle…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017
Trasmesso il 31 dicembre 2017 su Italia 1
Trasmesso il 30 dicembre 2017 su Italia 1
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2016
2016
Trasmesso il 17 dicembre 2016 su Italia 1
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
2015
2015
Trasmesso il 5 dicembre 2015 su Italia 1

Visti

Nixon di Nixon

Scrivi un testo introduttivo (potrai sempre editarlo in seguito)

leggi tutto
Playlist
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Decks di Decks
7 stelle

Stavolta la DreamWorks punta in alto, non solo unendo due grandi della letteratura infantile statunitense quali William Joyce e David Lindsay-Abaire, ma aggiungendovi il tocco dark e ancestrale di Guillermo Del Toro nelle vesti di produttore. Il tutto condito da un tripudio di effetti speciali, che solo a guardare il trailer si resta strabiliati da come l'animazione computerizzata abbia fatto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2014
2014

Recensione

supadany di supadany
7 stelle

Prodotto di punta per la corazzata Dreamworks del Natale 2012, è un prodotto che vorrebbe volare alto e che in più casi ci riesce anche, purtroppo paga comunque il prezzo della concorrenza fortissima in materia animazione ed alla fine non riesce ad elevarsi al livello dei suoi migliori competitor pur garantendo uno spettro di qualità, e caratteristiche, piuttosto ampio. Il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 22 novembre 2014 su Italia 1
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

uccio di uccio
7 stelle

Questi qui fanno il culo anche agli Avengers e alla Justice League of America. La Dreamworks mette in campo il suo super gruppo di eroi come non aveva osato fare neanche la Pixar con Gli Incredibili. Voglio dire, chi oserebbe mettersi contro un gruppo formato da Babbo Natale, il Coniglietto Pasquale, La Fatina dei Denti,…

leggi tutto
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito