Espandi menu
cerca
The Master

Regia di Paul Thomas Anderson vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Badu D Shinya Lynch

Badu D Shinya Lynch

Iscritto dal 28 marzo 2013 Vai al suo profilo
  • Seguaci 85
  • Post 1
  • Recensioni 193
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su The Master

di Badu D Shinya Lynch
9 stelle

Joaquin Phoenix

The Master (2012): Joaquin Phoenix

 

C'è qualcosa di nascosto, di sotteraneo ed oscuro, che rende The Master uno dei più grandi ed ipnotici film del XXI secolo. Qualcosa di scivoloso ed inafferrabile, pronto a fermentare per settimane, mesi e, addirittura, anni nello spettatore. The Master è, senza ombra di dubbio, l'opera più passionale e dionisiaca di Paul Thomas Anderson. Sembra quasi un'opera timidamente e velatamente maledetta. Un lavoro in cui la malinconia sembra quasi essere impressa direttamente su pellicola, sul materiale girato. The Master è un virus; un film pericolosamente triste e misterioso. Uno dei lavori più sfuggenti, velenosi e sinuosi dal 2000 ad oggi. Uno dei lungometraggi inspiegabilmente più stranianti del Cinema tutto.

 

Joaquin Phoenix

The Master (2012): Joaquin Phoenix

 

C'è qualcosa di incomprensibilmente incompleto e sbagliato in The Master, e quel qualcosa chiede aiuto allo spettatore, appellandosi, appunto, ad esso; quel qualcosa ha bisogno di un confronto col pubblico. The Master è una sfida sottocutanea. Un film che grida. The Master è qualcos'altro. The Master è un film-altro.

Un miracolo stranissimo a cui lo spettatore assiste sotto-ipnosi. 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati