Trama

Cresciuto all'ombra della potente famiglia mafiosa dei Prizzi di cui è il killer di punta, Charles Partanna ne tradisce le attese sposandosi con una donna apparentemente "diversa". Irene, però, tanto diversa non è: vedova di una vittima di Charles, e killer a sua volta, è proprio a lei che viene affidato l'incarico di uccidere Charles. Ma anche a Charles è stato dato un incarico: eliminare Irene.

Note

Il protagonista oscilla tra cinismo e abbandono sentimentale attraverso tutte le gradazioni intermedie e il film oscilla tra commedia e tragedia, con un fondo costante di sorniona ironia che si impone in un finale di magistrale cattiveria.

Commenti (4) vedi tutti

  • Riuscito mix di thriller, dramma e commedia.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Non il più brillante di Houston

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Fra i migliori di Huston, grottesco, anche nelle deformazioni delle immagini (le mani o il volto del padrino, con il grandangolo), il montaggio, la recitazione sempre intonata di tutti e l'evoluzione assurda della vicenda.

    commento di luisasalvi
  • bellissima pellicola diretta con un gusto unico e scritta con una classe invidiabile.gli attori sono a dir poco formidabili e la messa in scena favolosa.uno dei migliori film degli anni'80.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

EightAndHalf di EightAndHalf
8 stelle

Qualunque cosa pur di salvaguardare l'onore della famiglia, quella forza e quell'apparenza di eleganza e perfezione che già ne Il padrino circondava la famiglia di Don Vito Corleone. Ma se il film di Coppola voleva cantare l'inno fascinoso e inquietante della malavita, Huston sceglie una strada diversa, sia da Coppola che da molti altri suoi film, creando un piccolo capolavoro densissimo e… leggi tutto

16 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Furetto60 di Furetto60
5 stelle

  Gangster-story, con toni da black-commedy, marito e moglie killer, costretti dai clan mafiosi di appartenenza, a diventare nemici,con risvolti tragicomici e surreali, fino alla resa dei conti finale. John Ford che  è unanimemente riconosciuto come uno dei più grandi registi della storia del cinema,ha fatto sicuramente di meglio,non sembra essere verosimile la… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni
2019
2019
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 23 marzo 2019 su LA7D
Trasmesso il 17 marzo 2019 su La7
2018
2018
Trasmesso il 21 ottobre 2018 su La7
Trasmesso il 2 agosto 2018 su La7
Trasmesso il 29 luglio 2018 su La7
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 16 voti
vedi tutti
Trasmesso il 24 febbraio 2018 su La7
Trasmesso il 18 febbraio 2018 su LA7D

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Nicholson è un mafioso che si innamora perdutamente della Turner. Dopo un fattaccio, tenteranno di eliminarsi a vicenda... L'onore dei Prizzi è un riuscito mix di thriller, dramma e commedia. E' intelligente, spiritoso, cinico e si lascia guardare volentieri fino alla fine. Il merito è del grande regista Huston che sa dosare gli ingredienti e dei due ottimi…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2017
2017

Recensione

Furetto60 di Furetto60
5 stelle

  Gangster-story, con toni da black-commedy, marito e moglie killer, costretti dai clan mafiosi di appartenenza, a diventare nemici,con risvolti tragicomici e surreali, fino alla resa dei conti finale. John Ford che  è unanimemente riconosciuto come uno dei più grandi registi della storia del cinema,ha fatto sicuramente di meglio,non sembra essere verosimile la…

leggi tutto
Recensione
2016
2016

Recensione

passo8mmridotto di passo8mmridotto
8 stelle

Quarantesimo film di John Huston, alle soglie degli ottanta anni, con ancora tanta voglia di cinema e di divertirsi con il cinema, dopo le mediamente deludenti prove di Fobia e Annie, il dignitoso Fuga per la vittoria e l'ottimo Sotto il vulcano. Ora è la volta di una commedia-noir, tratta da un romanzo di Richard Condon, con un cast di tutto rispetto, capeggiato da Jack Nicholson,…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

michel di michel
8 stelle

A fine carriera Huston si inserisce nel filone mafia-film con un ironia e una leggerezza alle quali non ci aveva abituato. Due sicari si amano ma mentre lui potrebbe diventare il futuro padrino, lei non è che un contratto esterno e per giunta non è neppure italiana. Sentimenti affari e famiglia si mischieranno in un cocktail esplosivo. I due non sembrano cattivi, sono efficaci…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2014
2014
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2013
2013

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
8 stelle

Qualunque cosa pur di salvaguardare l'onore della famiglia, quella forza e quell'apparenza di eleganza e perfezione che già ne Il padrino circondava la famiglia di Don Vito Corleone. Ma se il film di Coppola voleva cantare l'inno fascinoso e inquietante della malavita, Huston sceglie una strada diversa, sia da Coppola che da molti altri suoi film, creando un piccolo capolavoro densissimo e…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

Argan di Argan
4 stelle

Mi aspettavo di più, mi ha deluso, attori non molto credibili, lo stesso grande Jack Nicholson appare quasi svogliato, buona trama ma sfruttata male, colmo di stereotipi e clichè, finale interessante ma non sufficiente a ribaltare la mia opinione sul film.

leggi tutto
Recensione
2011
2011
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito