Trama

Un serial killer si aggira per i vicoli di New York, nottetempo, eliminando prostitute e ballerine dei locali a luci rosse. La polizia brancola nel buio, la mafia comincia a innervosirsi.

Commenti (2) vedi tutti

  • Bel recupero di un film di Abel Ferrara del 1984 e’un giallo thriller classico violento poi si può ammirare Melanie Griffith agli inizi. Da recuperare la visione

    commento di claudio1959
  • Corpi esibiti, corpi feriti ; cervelli addormentati, attori imbambolati.

    commento di michel
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

mm40 di mm40
4 stelle

Sarebbe ingeneroso liquidare questo Paura su Manhattan dicendo che, così come Nicholas St. John ha scritto la terza sceneggiatura identica, Abel Ferrara ha girato il terzo film identico: e allora saremo pure ingenerosi, ma di certo non tanto lontani dalla verità. Perché rispetto ai precedenti The driller killer e L’angelo della vendetta, la differenza qui è soltanto una: e cioè che il… leggi tutto

1 recensioni negative

2011
2011

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Sarebbe ingeneroso liquidare questo Paura su Manhattan dicendo che, così come Nicholas St. John ha scritto la terza sceneggiatura identica, Abel Ferrara ha girato il terzo film identico: e allora saremo pure ingenerosi, ma di certo non tanto lontani dalla verità. Perché rispetto ai precedenti The driller killer e L’angelo della vendetta, la differenza qui è soltanto una: e cioè che il…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito