Isole

Regia di Stefano Chiantini

Con Asia Argento, Giorgio Colangeli, Anna Ferruzzo, Ivan Franek, Pascal Zullino, Paolo Briguglia, Alessandro Tiberi, Vincenzo Crivello Vedi cast completo

Guardalo su
  • iTunes
  • Google Play
  • RakutenTv
  • Chili
In STREAMING

Trama

Ivan (Ivan Franek) è un muratore dell'Est che, insieme al padre malato, è arrivato in Italia trovando una squallida sistemazione nei pressi di Termoli. Alla disperata ricerca di un lavoro, si spinge in una piccola isola delle Tremiti ma senza soldi non riesce a ritornare indietro. Qui, si imbatte nell'aiuto insperato di Martina (Asia Argento), una giovane donna - muta da quando ha perso la figlioletta - che trova conforto nel mondo delle api e che da molti anni vive nella casa canonica di don Enzo (Giorgio Colangeli), un prete di mezza età colpito da ictus e accudito dalla sorella Wilma.

Note

Stefano Chiantini - un passato corposo fatto di corti, lunghi e documentari - dirige bene gli attori (spicca il parroco, scorbutico e incazzoso, di Giorgio Colangeli) e filma i paesaggi del nostro Sud con pudore e sapienza. Ciò che gli manca (difetto cronico della nostra autorialità media e/o mediobassa) è il coraggio di scelte più azzardate e di svincolarsi da una programmaticità troppo studiata a tavolino (fin dal titolo, metaforico e reale). L’Argento muta fin quasi ai titoli di coda è meglio dell’Asia parlante.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

hallorann di hallorann
8 stelle

Al di là dei meriti artistici ciò che piace dell’operazione ISOLE, visibile in streaming dopo l’uscita lampo nei cinema, è il fatto che tante piccole produzioni italiane destinate a restare invisibili potranno (chissà, speriamo) usufruire di questa novità per essere finalmente visionate da un pubblico maggiore. Certo la magia della sala non si discute, però siamo sinceri ISOLE senza… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

millertropico di millertropico
6 stelle

Un film delicato e luminosamente crepuscolare sul potere della solidarietà e della partecipazione: una favola moderna che racconta l'incontro di tre solitudini e la nascita di un amore fatto di timidi sguardi e approcci impacciati. Dentro c'è la passione insulare e il silenzio del mare con le sue tradizioni, le feste, i vagabondaggi, fra panorami mozzafiato (le isole Tremiti) e attrazioni… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

nickoftime di nickoftime
4 stelle

Forse è solo un caso ma si verifica con sempre maggiore frequenza che il segno principale del cinema italiano indipendente sia legato alla frequentazione di geografie territoriali non comuni. Fuori o dentro i confini nazionali la scelta del paesaggio risulta non solo lontano dalle rotte abitualmente utilizzate – in questo senso la grande metropoli è uno dei soggetti che ha subito la maggiore… leggi tutto

1 recensioni negative

2016
2016
2014
2014

Recensione

ezio di ezio
7 stelle

Sono arrivato alla conclusione che i film si dividono in due gruppi,quelli che danno emozioni e quelli che non danno emozioni.I blockbuster da cassetta solitamente oltre a non emozionare faticano a raggiungere 1 stella di giudizio mentre film come questo fatto con due soldi ha il merito di emozionare...e non e' poco.Girato alle isole Tremiti con complicati rapporti umani che sfiorano il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2013
2013

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Le isole sono le nostre frontiere sul nulla. Lidi appartati, ma non per questo protetti dalle insidie dell’infelicità. Laggiù è facile che la spirale della vita prenda a girare vorticosamente, oppure, al contrario, si arresti del tutto, arenandosi in una terra polverosa che si sgretola senza mai cambiare. Quel vuoto, però, fa bene alle anime perse. Il paesaggio è invaso da una solare…

leggi tutto

Recensione

millertropico di millertropico
6 stelle

Un film delicato e luminosamente crepuscolare sul potere della solidarietà e della partecipazione: una favola moderna che racconta l'incontro di tre solitudini e la nascita di un amore fatto di timidi sguardi e approcci impacciati. Dentro c'è la passione insulare e il silenzio del mare con le sue tradizioni, le feste, i vagabondaggi, fra panorami mozzafiato (le isole Tremiti) e attrazioni…

leggi tutto
2012
2012
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti

Recensione

nickoftime di nickoftime
4 stelle

Forse è solo un caso ma si verifica con sempre maggiore frequenza che il segno principale del cinema italiano indipendente sia legato alla frequentazione di geografie territoriali non comuni. Fuori o dentro i confini nazionali la scelta del paesaggio risulta non solo lontano dalle rotte abitualmente utilizzate – in questo senso la grande metropoli è uno dei soggetti che ha subito la maggiore…

leggi tutto

Recensione

hallorann di hallorann
8 stelle

Al di là dei meriti artistici ciò che piace dell’operazione ISOLE, visibile in streaming dopo l’uscita lampo nei cinema, è il fatto che tante piccole produzioni italiane destinate a restare invisibili potranno (chissà, speriamo) usufruire di questa novità per essere finalmente visionate da un pubblico maggiore. Certo la magia della sala non si discute, però siamo sinceri ISOLE senza…

leggi tutto
Recensione
Utile per 16 utenti

Recensione

leporello di leporello
8 stelle

Chissà che non si possa ricordare questo film in futuro per essere stato il primo di una nuova era, quella in cui il cinema finalmente si toglie la polvere di dosso, accumulata in cento lunghi anni, e finalmente trova la strada per raggiungere quegli scenari che le cosiddette "nuove tecnologie" gli consentono. Visibile gratuitamente in streaming per cinque giorni a partire da oggi sul sito di…

leggi tutto

Recensione

maghella di maghella
8 stelle

Quando le solitudini di alcune persone si incrociano, possono nascere nuove isole meno solitarie. Isole, il film di Stefano Chiantini, è davvero bello, mi ha commossa, una storia dolcissima e originale, trattata con una sensibilità e leggerezza fuori dal comune. La storia di Don Enzo, un prete di una piccola isola pugliese, che dopo un ictus che l'ha impedito nella parte destra del corpo,…

leggi tutto

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Ivan (il Franek scoperto e lanciato in Italia da Silvio Soldini con Brucio nel vento) è un immigrato clandestino che tenta di star dietro al padre ubriacone, ai padroncini che sfruttano e non pagano, e agli italiani che si sentono minacciati dalla sua presenza. Siamo in Puglia, fra la terraferma e le Isole Tremiti. Dopo un pestaggio, Ivan viene curato da Martina (Asia Argento), una ragazza…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 7 maggio 2012
2011
2011
2009
2009

Isole

Redazione di Redazione

Solitudini e latitudini (basse), naufragi e buen retiros. L'isola è talvolta un altrove dove fuggire o sognare di fuggire, altre volte un eterno dove dal quale si sogna di scappare... Occasionalmente un perfetto qui e…

leggi tutto
Playlist
2000
2000
Locandina originale
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito