Trama

Giappone, fine del XIX secolo. Kikunosuke, figlio adottivo e discepolo designato di un grande attore di teatro, non riesce a recitare in maniera soddisfacente. Tuttavia, grazie alla fama e al prestigio del padre, viene subdolamente elogiato e riverito. Profondamente umiliato dalla situazione, finisce per innamorarsi dell’unica donna sincera con lui: Otoku, ragazza di umili origini e balia del suo piccolo fratellino, che gli infonde fiducia spronandolo a entrare in simbiosi con l’arte della recitazione. La loro relazione viene però osteggiata per la differente estrazione sociale e Otoku subisce il licenziamento e l'allontanamento da Kikunosuke. Costui abbandona il padre per unirsi prima alla compagnia teatrale di uno zio e poi, morto quest'ultimo, a un gruppo di strada. Otoku lo raggiunge per sposarlo e affrontare insieme le enormi difficoltà imposte loro dalla società del tempo.

Note

Rimasta a lungo sconosciuta in Occidente, è la migliore opera ante-guerra di Mizoguchi. Risaltano la perfezione della messa in scena, l’utilizzo espressivo e ante litteram dei piani sequenza (l’ impalcatura formale dell'intero film), la trasposizione fedele del ruolo e delle dinamiche ruotanti attorno al teatro kabuki di fine '800, il dispiegamento intriso di lirismo di tutti i principali temi del maestro giapponese, poi osannati nelle pellicole degli anni '50.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
8 stelle

Da parecchio tempo non vedevo film del maestro giapponese Kenji Mizoguchi, e ho recuperato in questi giorni con "Storia dell'ultimo crisantemo" di cui è disponibile una discreta copia su Youtube. Sicuramente non è uno dei suoi film più conosciuti da noi, vista anche la presenza di una sola recensione sul sito. E' la storia di Kikunosuke, giovane attore figlio adottivo di… leggi tutto

2 recensioni positive

2020
2020

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

Da parecchio tempo non vedevo film del maestro giapponese Kenji Mizoguchi, e ho recuperato in questi giorni con "Storia dell'ultimo crisantemo" di cui è disponibile una discreta copia su Youtube. Sicuramente non è uno dei suoi film più conosciuti da noi, vista anche la presenza di una sola recensione sul sito. E' la storia di Kikunosuke, giovane attore figlio adottivo di…

leggi tutto
2019
2019

Less is more, but more is better

giansnow89 di giansnow89

Le passioni tormentate, i rovesci della fortuna, dalla polvere agli onori e dagli onori alla polvere, le amicizie tradite, le grandi imprese, le imprese inutili, le maturazioni, le delusioni, le aspettative…

leggi tutto
Playlist
2016
2016
locandina
Foto
locandina
Foto
2014
2014
2011
2011

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Tokyo, 1888. Kikunosuke, figlio di un famoso attore, è impegnato con uno spettacolo presso il Teatro Shintogi. Le sue capacità interpretative lasciano alquanto a desiderare, ma non è questo il motivo che lo spingerà ad abbandonare la sua famiglia. La vera ragione si chiama Otoku: è questo il nome della balia del suo fratellino, di cui Kikunosuke si innamora. Quando la ragazza viene cacciata…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
2010
2010

Teatro

Redazione di Redazione

Il fascino infinito del palco, le prove, le quinte, i camerini... quante volte il teatro è stato usato dal suo cugino ricco e moderno, il cinema? Quante volte la rappresentazione teatrale è stata fatta oggetto a sua…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito