Espandi menu
cerca
Nata di marzo

Regia di Antonio Pietrangeli vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 155
  • Post 16
  • Recensioni 10514
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Nata di marzo

di mm40
6 stelle

Scola-Maccari-Age-Scarpelli-Pietrangeli: da una sceneggiatura con tante e tali firme è ragionevole attendersi qualcosa di meglio. Nata di marzo è in bilico fra commedia sentimentale e melodramma, con prevalenza della prima, senza strafare e senza osare in nessun modo: quasi un patinato fotoromanzo d'epoca, con ottimi attori, ma situazioni stereotipate e prevedibili. Rimane un po' di amaro in bocca, soprattutto per il finale lacrimevole ed inverosimilmente buonista (per quanto il Morandini lo dica imposto dalla produzione). L'amore trionfa su tutto, anche sulle differenze di età, bla bla.

Sulla trama

Lei ha 19 anni e lui 40: per la ragazza è il primo vero uomo e presto si sposano. Ma lei è troppo giovane e volubile, lui troppo maturo per lei: la separazione arriva altrettanto in fretta. La lontananza dichiarerà che si trattava di vero amore e la coppia si riunirà.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati