Trama

Sul finire dell’Ottocento, all’interno di un lussuoso albergo irlandese, si dipana un insolito triangolo amoroso tra il maggiordomo di mezza età Albert Nobbs, la giovane cameriera Helen e il neoassunto Joe, ragazzo tuttofare dallo sguardo tenebroso. Ispirato dal comportamento di un famoso pittore parigino, ospite dell’hotel per un paio di giorni, Nobbs vorrebbe finalmente crearsi una famiglia e vivere una vita normale, senza rivelare la sua vera identità: nonostante tutti lo credano un uomo rispettabile e impeccabile, Albert è in realtà una donna che per sfuggire alla miseria e trovare un lavoro si è inventata una nuova identità maschile, il cui peso con il passare degli anni è diventato sempre più insopportabile.

Note

Ispirato dall'omonima piece teatrale, portata in scena durante i primi anni Ottanta proprio dall'attrice Glenn Close.

Commenti (5) vedi tutti

  • Glenn Close ci mise più di vent'anni per riuscire a interpretare al cinema "Albert Nobbs" che in gioventù aveva portato al successo in teatro. Ne valse sicuramente la pena: un merito in più di una grande attrice, in questo film assai ben coadiuvata. Film ben diretto, a mio parere assolutamente consigliabile.

    leggi la recensione completa di cherubino
  • Film Drammatico che ci riporta all''800 e come in qualche caso capita si dorme di continuo … and again … and again …!!! voto.0.

    commento di chribio1
  • Film alquanto noioso col protagonista talmente mesto da rendere il tutto ancor meno digeribile.Il classico film in cui si guarda spesso l'orologio sperando che almeno non duri troppo.Invece dura quasi 2 ore

    commento di Quentin99
  • Un dramma che racconta l'impossibilità di essere donna ma ancora di più quella di essere "essere umano". Grandissima Glenn Close.

    commento di Tex Murphy
  • Voto al Film :  6   10 alla Close e alla Mc Teer…  

    commento di ripley77
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

PompiereFI di PompiereFI
6 stelle

Per Mia Wasikowska l’imprevedibile è sempre dietro l’angolo. Se un paio di anni fa ha avuto a che fare con i bizzarri personaggi digitali e fiabeschi nell’ “Alice” di Burton, l’anno scorso è stata la volta della coppia lesbica che prima la tira poi la molla ne “I ragazzi stanno bene”, mentre quest’anno è giunta l’ora del travestitismo ai piani alti del Morrison’s Hotel,… leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

leporello di leporello
8 stelle

Parliamoci chiaro: chi ha visto (o vedrà) Albert Nobbs in un cinema normale, non ha/avrà mai visto Albert Nobbs. Albert Nobbs è Glenn Close, e viceversa. E Albert Nobbs con la voce della prima-che-capita non è né Albert Nobbs, né tantomeno Glenn Close. E’ vergognoso che, almeno in circostanze particolari (come in questo che è un film “particolare”), distribuzione e sale non trovino… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

marlucche di marlucche
2 stelle

Difficilmente potrà capitare di vedere in questo 2012  un film più brutto di Albert Nobbs. Un immane spreco di energie e di talenti come raramente si è visto. Inguardabile Glenn Close nel suo travestimento maschile basato sull'essere al naturale come quando si sveglia la mattina e sul essersi infilata una scopa nel culo, tanto è imbalsamata e rigida. La gamma di espressioni poi sembra… leggi tutto

3 recensioni negative

2018
2018
Trasmesso l'8 maggio 2018 su Rsi La1
Trasmesso il 24 aprile 2018 su Cielo
2017
2017
Trasmesso il 27 novembre 2017 su Cielo
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 16 gennaio 2017 su Cielo
2016
2016
Trasmesso il 14 giugno 2016 su Rsi La1

Recensione

cherubino di cherubino
10 stelle

    ALBERT NOBBS (2011) ♣   Uno dei più bei film degli ultimi anni! La vita difficile di poco più di un secolo fa, almeno in Irlanda, per la gente comune e in particolare per le donne. Fingersi uomo per lavorare... e anche per condurre - tema attualissimo - una vita di coppia con un'altra donna. Grandi interpreti, regia accurata, sensibilità. …

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 14 gennaio 2016 su Cielo
2015
2015
Trasmesso il 1 agosto 2015 su LA7D
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 16 giugno 2015 su La7
2014
2014
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 19 giugno 2014 su La7
Trasmesso il 16 febbraio 2014 su Rsi La1
2013
2013
Trasmesso il 29 ottobre 2013 su LA7D

Recensione

arkin di arkin
8 stelle

Un film che parla di vite distrutte e perdute, o come dice il dottore che "scopre" Albert alla fine del film "such miserable lives", il film di Rodrigo Garcia, evidentemente tratto da un pezzo teatrale, descrive le vite parallele di alcuni personaggi che la vita ha spezzato, o che è sul punto di spezzare; i deboli. Perché non è solo il delicato e sofferente Albert, interpretato da una…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso l'8 marzo 2013 su La7
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito